Pretty Little Liars | Recensione 2×13 – The First Secret

Tremate, tremate le bugiarde son tornate!! La ABC ci regala una puntata in puro stile Halloween per le nostre Liars. Ricordo a tutti che l’episodio è un prequel!
Ci troviamo a Rosewood un anno prima degli eventi della prima stagione dello show e subito si nota la crescita delle quattro protagoniste: Aria (Lucy Hale) andava in giro con dei ridicoli ciuffi rosa che spuntavano dai capelli; “Hefty Hanna” (Ashley Benson) effettivamente aveva un paio di chili in più, “Quattro occhi Spencer” (Troian Bellisario) era ancora più socialmente imbarazzante, ed Emily (Shay Mitchell) – beh, Emily era eterosessuale. O, almeno, lei faceva finta di esserlo. Ma è stata sicuramente la puntata di Alison (Sasha Pieterse) che, consentitemi il francesismo, da viva era proprio una stronza. Non solo cerca di sottomettere Jenna (Tammin Sursok) dopo cinquanta secondi dall’incontro, ma ha anche tirato un brutto scherzo alle Liars, che dovrebbero essere le sue migliori amiche. Le ha attirate in una casa abbandonata, dove le ha convinte che un uomo mascherato – che lei pensava fosse Noel (Brant Daugherty) – stava cercando di ucciderla. Scopriamo che A le inviava già messaggi e recapitava delle splendide bamboline Vodoo con dei bigliettini inquietanti. Ma chi è A.? Lucas, è solo una delle tante persone che potrebbe avere un movente per uccidere Alison. Un’altra è Mona (Janel Parrish), che sinceramente mi ha fatto pena dopo due stagioni. Ora che abbiamo ottenuto un assaggio delle loro backstories, sono davvero felice di vedere più di Lucas, Mona e Jenna. Vedo grandi cose nel loro futuro. Un’altra persona che non mi ha convinto molto è stata Melissa (Torrey DeVitto). Lei sembrava davvero odiare Alison, e sicuramente non solo per i commenti taglienti che uscivano dalla Bitch, e non credo sospettasse che Alison e Ian (Ryan Merriman) fossero andati oltre l’amicizia. Abbiamo anche avuto anche qualche scena della famiglia Montgomery. Sebbene lo speciale di Halloween è stato gravemente carente di Ella (Holly Marie Combs) siamo riusciti a vedere Aria confrontarsi con Byron (Chad Lowe) riguardo la relazione di quest’ultimo con la sua allieva. A proposito, ho completamente dimenticato che è la stessa attrice che ha interpretato la pazza Katie in One Tree Hill, peccato che non abbia sparato lei anche ad Allison…
Ogni volta che guardiamo Pretty Little Liars, gli avvenimenti ci lasciano un po’ spaesati, ma l’episodio speciale di Halloween “The First Secret” sale prepotentemente sul podio. La puntata è stata piena di primati – primi incontri, primi segreti e il primo messaggio di “A”! E anche se questo episodio ci ha costretti a gettare un po’ delle nostre teorie fuori dalla finestra, ha sicuramente dato le basi per inventarcene delle altre. Questo Prequel anziché risolvere dubbi e dare indizi, ha incasinato ancora di più le cose. Di seguito un paio di domande che mi son sorte durante la visione.

1. Jenna e Allison sono bitches in egual modo? Era la prima volta che Jenna e Ali si incontravano, e da quello che possiamo dire ste due si son state sulle balle dal primo sguardo. Ricordate quando Emily chiede a Toby com’è la sua sorellastra e lui dice: “Sa ottenere quello che vuole”, la descrizione calzerebbe a pennello ad Ali. Questo spiegherebbe il perché Ali “odia” Jenna, le fa concorrenza e non vuole sottomettersi a lei fin dall’inizio. Inoltre, Jenna declina totalmente l’invito di Allison ad essere amiche. Ma potrebbe essere questa la vera ragione dell’aggressione che ha fatto diventare cieca Jenna? Era solo per gelosia?

2. Chi ha inviato ad Ali quella bambola voodoo raccapricciante? Ali riceve questo pacchetto da un mittente anonimo con una bambola super-voodoo raccapricciante e un biglietto che dice: “E’ il mio turno di torturarti.” Questo è difficile da capire perché non c’è una sola persona in tutta la Rosewood High che Ali non abbia torturato! C’è Lucas, Mona e anche tutta la sua compagnia di amichette. Le opzioni sono infinite, ma sicuramente alcuni indizi puntano su un Lucas e Mona team.

3. Ali ha una gemella?! In due stagioni nessuno fa parola ad un eventuale ulteriore fratello, oltre a Jason, ma in questa puntata ci sono alcune cose che ci fanno credere che potesse avere uno. In primo luogo, c’è quella storia inquietante che ha raccontato all’inizio. Anche se lei dice che è solo una storia, riteniamo che ci sia molto di più. Poi, c’è la foto della famiglia di Ali e un’altra bambina. Ma se Ali ha una gemella, a) Dov’è? b) Perché nessuno sembra sapere di lei o parlare di lei? c) Ali è la gemella buona o quella cattiva?

4. Cosa c’è davvero tra Ali e Melissa? Sappiamo che Ali aveva una cotta corrisposta per Ian. Quindi, oltre al fatto che a Melissa non piaceva l’intesa tra i due, e Ali era gelosa di Melissa perchè poteva spupazzarsi Ian, ritengo che ci sia qualcosa di più sotto, che naturalmente sapremo tra mooolto tempo. Ali e Melissa sembrano odiarsi realmente. Ali cerca in ogni modo di mettere Spencer contro la sorella, sicuramente ci deve essere qualcosa d’altro oltre a Ian che ha causando tutto questo odio. Ma cosa?!

5. Chi c‘era dietro quella maschera da paura? Ali – e le altre piccole bugiarde, venivano spiate già da tempo. Ma chi è questo inquietante personaggio? Sappiamo che ha cercato di uccidere Ali mentre era in quella casa abbandonata.Lei ha creduto che fosse Noel finchè non sono tornate al party. Sappiamo che una delle persone che avevano questa maschera era Lucas, ma non credo che sia quello che ha tentato di ucciderla. Potrebbe essere stata Mona? O dobbiamo ancora incontrare assassino il Alison?

3 comments
  1. io ho letto tutti i libri in inglese e so come si svolgono i fatti ma siccome ci sono alcune differenze vorrei aspettare prima di dire chi sia A

  2. nei libri pare che A sia Mona giusto? Nella serie però hanno detto più volte che non è la stessa persona del libro altrimenti non ci sarebbe gusto….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.