Patrick Dempsey parla della sua uscita da Grey’s Anatomy

Patrick Dempsey non rimpiange di aver lasciato Grey’s Anatomy. Anzi, vorrebbe averlo fatto prima.

“È durata abbastanza”, ha detto il dottor McDreamy. “Era tempo di fare altro e di dedicarmi ad altri progetti. Probabilmente avrei dovuto farlo un paio di anni prima. Sono rimasto un po’ più a lungo di quanto avrei dovuto”.

Aggiunge: “Penso che dopo un certo periodo di tempo, non importa quanti soldi tu stia guadagnando, ti serve tornare a poter gestire il tuo tempo”.

E quando è arrivato il momento di lasciare il drama ABC, nell’aprile 2015 (alla fine dell’undicesima stagione), Dempsey ha affermato che la creatrice Shonda Rhimes non l’ha fermato. “Era chiaro che fossimo entrambi pronti”, ha spiegato.

Riguardo alla decisione di Shonda Rhimes di uccidere Derek in un incidente spettacolare, Dempsey, il cui primo progetto dopo Grey’s Anatomy, Bridget Jones’s Baby, debutterà il 16 settembre, dice: “L’ho trovata un’idea molto interessante. Ha decisamente impressionato le persone. È stata una morte simbolica in moltissimi modi diversi”.

Fonte

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,428FollowersFollow

Ultimi Articoli