OUAT | Dal Comic-Con: il casting di Aladdin e Jafar e tutte le anticipazioni sulla Season 6

once-upon-a-time-season-6

La sesta stagione di Once Upon a Time potrà anche essere piena di “storie non raccontate”, ma il cast e i creatori sembravano avere fin troppo da dire al panel del Comic-Con dedicato alla serie.

Le star Lana Parilla, Jennifer Morrison, Josh Dallas, Colin O’Donoghue, Emilie de Ravin, Rebecca Mader e Jared Gilmore, con i produttori esecutivi Adam Horowitz ed Eddie Kitsis, hanno anticipato la prossima stagione, che andrà in onda a partire dal 25 settembre. Ecco cosa è saltato fuori:

  • Perché Belle continua a rimanere al fianco di Rumple, dopo tutto quello che lui le ha fatto passare? Stando alla de Ravin, Belle sta “capendo e realizzando che parte del motivo è il fatto che lui sia un cattivo. Le piace. In fondo riesce a vedere del bene in lui… ma questa oscurità la attira. È una cosa contro cui sta lottando.”
  • Nonostante abbia perso la sua Regina Cattiva interiore, la Parilla ci tiene che i fan sappiano che “Regina è ancora insolente e non perderà questo lato di sè. La domanda che ho fatto ai ragazzi è, ‘È diventata pura?’ e mi hanno risposto, ‘No, per niente. Conserva il suo temperamento. È fatta così.’ Ma la Regina Cattiva non è più quella di un tempo, credo. Adesso è senza coscienza, quindi è pura malvagità – e molto divertente. Regina vuole disperatamente far parte degli eroi e trovare la felicità… è ciò che vuole per se stessa. Sarà un percorso interessante il suo, vedremo come la Regina Cattiva e Regina possano co-esistere.”
  • In risposta ai fan agitati per il vestito da sposa che sembra esserci sullo sfondo dell’ultima scena della quinta stagione con Emma e Hook, O’Donoghue ha chiarito che, “È sempre stato [sul set]. Non è stato messo lì apposta. Non credo nemmeno che sia un vestito da sposa.” Kitsis aggiunge, “Se fosse il vestito di Emma, sarebbe stato rosso e di pelle.”
  • Il ritorno di Hook è stata ‘un’interferenza di Zeus che non si ripeterà,” conferma Kitsis, al che O’Donoghue ha ribattutto, “Avrebbe potuto ridarmi anche la mano!”
  • Riguardo all’amicizia in continua evoluzione di Emma e Regina: “Queste due donne sono cresciute molto nel corso degli anni,” ha detto la Parilla. “Sono diventate migliori amiche. È un rapporto da ammirare… Lavorano insieme e credo che Emma abbia davvero aiutato Regina a trovare un nuovo posto al mondo. Riesco a figurarmele mentre continuano su questa strada.”
  • Emma e Hook stanno “cercando di capire come stare insieme,” ha detto O’Donoghue. “Al momento lui è il solito Hook, ma penso che potremmo scoprire un paio di nuove cose sul suo passato.” Horowitz ha quindi confermato che, “C’è molto altro nel passato di Hook, e alcuni segreti sorprendenti che non sono ancora venuti a galla.”
  • “La cosa che bramava di più era il cuore di Biancaneve, e questo non cambierà,” ha anticipato Kitsis. Horowitz ha aggiunto che nella sesta stagione esploreremo il passato, il presente e il futuro di Regina e Biancaneve.
  • Infine sono stati mandati in onda i primi tre minuti della season premiere, che hanno rivelato l’arrivo di Aladdin e Jafar.

Aladdin sarà interpretato da Deniz Adkeniz, mentre Jafar da Oded Fehr – mentre nello spin-off Once Upon a Time in Wonderland era impersonato da Naveen Andrews.

Anche James Marsters (Buffy) prenderà parte alla sesta stagione di OUAT, e il suo personaggio ha già debuttato negli extra della versione Blu-ray della quinta stagione.

Cosa ne pensate di queste anticipazioni sulla sesta stagione?

Fonti: x, x

Elsa Hysteria
Nella sua testa vive nella Londra degli anni cinquanta guadagnandosi da vivere scrivendo romanzi noir, nella realtà è un’addetta alle vendite disperata che si chiede cosa debba farne della sua laurea in comunicazione mentre aspetta pazientemente che il decimo Dottore la venga a salvare dalla monotonia bergamasca sulla sua scintillante Tardis blu. Ama più di ogni altra cosa al mondo l’accento british e scrivere, al punto da usare qualunque cosa per farlo. Il suo primo amore telefilmico è stato Beverly Hills 90210 (insieme a Dylan McKay) e da allora non si è più fermata, arrivando a guardare più serie tv di quelle a cui è possibile stare dietro in una settimana fatta di soli sette giorni (il che ha aiutato la sua insonnia a passare da cronica a senza speranza di salvezza). Le sue maggiori ossessioni negli anni sono state Roswell, Supernatural, Doctor Who, Smallville e i Warblers di Glee.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,941FollowersFollow

Ultimi Articoli