Orphan Black | Rachel è viva! Ma sarà diversa

150319-news-orphan-blackCi vorrà ben più di un lancia-matite-estintore per uccidere Rachel Duncan.

Durante il finale della Stagione 2 di Orphan Black, il clone super impegnato della Dyad (Tatiana Maslany) è diventata la vittima numero 2 del proiettile quando ha cercato di privare Sarah Manning delle sue ovaie. La matita lanciata nell’occhio di Rachel, si è conficcata abbastanza in profondità da farci sobbalzare e da far cadere lei. Ma il clone è costruito con materiale resistente (i geni del Progetto Leda per essere esatti). “Non dovreste considerare di esservi liberati di Rachel,” rivela il produttore esecutivo Graeme Manson a TVGuide.com.

Ma anche se Rachel farà ritorno, non aspettatevi di ritrovarla il clone calmo, preciso e crudele di sempre. Dopo tutto, dietro all’occhio c’è il suo cervello. “la matita è andata in profondità, sì ma quanto?” afferma Manson. “Ciò ci farà luce sul destino di Rachel. E’ davvero una delizia poter prendere un personaggio così avvelenato e freddo e potergli togliere la maschera che così duramente ha celato ciò che c’era dietro e metterlo in una posizione dove non era mai stato.”

In realtà, quando Rachel si riprenderà, sarà alla mercé di tutti coloro a conoscenza del suo incidente. Sarà abbastanza da farvi sentire dispiaciuti per lei. Quasi. Forse ci penserà due volte la prossima volta che ordinerà l’esecuzione di una ovariectomia indesiderata!

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,379FollowersFollow

Ultimi Articoli