Once Upon a Time | Recensione 1×12 – Skin Deep

Nessuna pelle é troppo spessa (o troppo luccicante) per non riuscire ad essere raggiunta dalla tenerezza del sentimento: la Bella e la Bestia festeggiano con noi San Valentino, lasciandoci incantati quanto disincantati.

Episodio che ci permette di scoprire più a fondo l’affascinante Tremotino, quanto conoscere il nuovo personaggio di una delle fiabe più conosciute ed apprezzate: Belle di La Bella e la Bestia. L’originalità di questa serie sta proprio nel saper mescolare intelligentemente fiabe che, di norma, non avrebbero nulla a che vedere con le altre: in questo caso Tremotino, da malvagio e amante degli “accordi”, si trasforma nella Bestia, animalesco all’esterno quanto sensibile all’interno.
Questo é quanto ci viene narrato. Pur di preservare la pace del proprio villaggio, Belle accetta l’accordo di Tremotino di salvare tutto e tutti in cambio della sua “vita”. La ragazza diverrà infatti la nuova governante nell’immensa e vuota casa dell’uomo, di cui dovrà prendersi cura. Con il passare del tempo non possono che iniziare ad interessarsi innocentemente l’uno all’altro, scoprendo affinità e segreti. Il sentimento diventa a poco a poco romantico, fino a che lui, per amore di lei, decide di lasciarle la possibilità di andarsene e realizzare quindi il suo sogno di vedere il mondo. Lei però, torna a casa. Nel tragitto incontra la sempre-in-mezzo-ai-piedi-nel-momento-giusto Regina, che le suggerisce che un bacio del vero amore (fa molto Enchanted!) l’avrebbe salvato dalla maledizione. Alché l’ingenua Belle non perde tempo, peccato che Tremotino scambi il gesto romantico per l’ennesima fregatura. Il bacio l’avrebbe infatti privato dei suoi poteri, che Regina l’avesse messo in conto?
Nemmeno nel mondo reale le coppie fanno scintille: Emma é sola come un cane (poteva fare compagnia a Ruby!), Mary Margaret fa il possibile per stare con David, ma lui é solo capace di darle il biglietto d’amore che avrebbe dato alla moglie piuttosto che il suo (era ugualmente penoso, cioé, scusate, un CANE?), mentre Cinderella non fa che occuparsi del figlio dato che il (figo) marito é sempre al lavoro.
La vera rivelazione arriva alla fine, quando dopo tanti bisticci Mr.Gold e Regina arrivano ad una discussione decisiva: Qual è il tuo vero nome? Ammettetelo, avete tutti provato una scarica di adrenalina a sentirgli rispondere Tremotino! Quindi qualcosa si muove, apprendiamo che le due serpi sopraccitate sono al corrente del loro “magico passato”. Scopriamo anche che Regina tiene Belle rinchiusa nelle “segrete” dell’ospedale, che Emilie abbia dato di matto e sia diventata schizzata quanto la Claire di Lost delle ultime stagioni?

Sarà che rivedere Claire, nonostante io non sia fan del suo modo di recitare in questa serie, é stato nostalgicamente piacevole; sarà che Tremotino é ogni puntata che passa sempre più un figo (e a me piacciono i biondi!); sarà che ci voleva la coppia teneramente anomala pure in OUAT; sarà che adoro i risvolti esaltanti nelle trame… ma devo ammetterlo: questa puntata mi é piaciuta!
Unica nota stonata: David… biggest fail, EVER.

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Bellissima puntata! <3
    OUAT mi sta piacendo sempre di più e, che dire, Tremontino è sicuramente il mio personaggio preferito (dalla sua famosissima frase "every magic comes with a price" *w*). Poi, questo innamoramento lo rende ancora più tenero. :3
    David, ma sul serio, a cosa cazzo stavi pensando? Che figuraccia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,980FollowersFollow

Ultimi Articoli