Once Upon A Time | Dove andremo l’anno prossimo?

55

La particolarità incredibile di ONCE UPON A TIME risiede principalmente nel fatto che, andando un po’ a pescare nell’immaginario di tutti i bambini del mondo, le storie che possono essere utilizzate per creare scenari e personaggi sullo schermo sono veramente inimmaginabili come numero: possiamo spaziare sui libri, sul cinema, sui fumetti.

Su tutto quello che i nonni, i genitori o anche gli amici, hanno sempre chiamato STORIE RACCONTATE.

Dopo aver visto lo spettacolare finale di stanotte, con le due ore che hanno concluso l’arco narrativo di un certo personaggio (no spoilers!) che è tornato a casa, dopo aver passato la sua intera vita a scappare, sappiamo già da dove inizieranno le avventure dei nostri eroi durante la quarta stagione: come avete letto anche negli articoli precedenti… la trama sta andando ad Arandelle-Frozen (o meglio un personaggio di Frozen è arrivato a Storybrooke).

Ma non è solo la Disney a cui i due geniali autori si possono ispirare… e oggi parlando con una collega, ci è capitato sotto mano questo PEZZO e ci siamo dette: ‘perché no?’.

 

Vediamo dove altro ‘potremmo andare a spasso con la trama’:

1. Arandelle — Il Team di “Once Upon a Time” ha chiaramente detto di essere un grande sostenitore di Frozen – il film d’animazione di  successo della Disney, e che amerebbero l’idea di ricrearlo nel loro show.  “Saremmo molto onorati se Kristen Bell o Idina Menzel volessero unirsi al nostro show,” hanno detto i creatori Edward Kitsis e Adam Horowitz al Paleyfest 2014. E in una recente intervista Kristen Bell ha risposto sul desiderio dei creatori di averla nello show.
“Sarebbe incredibile,” ha detto. “Amo il personaggio di Anna. E’ esattamente ciò che volevo vedere quando avevo cinque anni. Mi è molto cara.”  (naturalmente questa prima ipotesi è quasi confermata)

 

222. Agrabah — Siamo già stati introdotti al mondo di Aladino, in “Once Upon a Time in Wonderland” ma sorprendentemente dobbiamo ancora conoscerne i protagonisti, Aladdin o Jasmine, o qualsiasi altro personaggio icona a parte Jafar. Con “OUAT in Wonderland” cancellato e Michael Socha (Will Scarlet/Fante di Cuori) che prenderà parte a OUAT non sarebbe da escludere un possibile approfondimento di questo mondo

 

imagesCAW65G4Y3. Narnia — Sarebbe molto interessante da vedere, ovviamente in questo caso i problemi con i diritti sarebbero abbastanza grandi.  Lo show ha fatto qualche accenno a Narnia, inclusa la recente frase “la porta dell’ignoto”. Questo sarebbe un mondo ricco da esplorare, con un sacco di eroi, cattivi e creature mitologiche, un po’ come nella foresta incantata. Solo una domanda rimarrebbe, come potrebbe lo show mettere le mani sui diritti del franchise?

 

114. Asgard di Marvel — Si tratta di un’ipotesi  un po’ azzardata, ma considerando come la ABC ospita già uno show Marvel, “Agents of S.H.I.E.L.D.,” e ne ha ordinato un altro “Agent Carter”, non vediamo perché non possa accadere.

Inoltre quanto sarebbe figo vedere un crossover OUATMarvel?

 

untitled5. Transilvania — Non è così azzardato come Asgard considerando l’aver già conosciuto il Dr. Frankenstein. Questo potrebbe sicuramente essere un regno che lo show potrebbe visitare e chi lo sa, gli eroi di Storybrooke potrebbero dover affrontare Dracula in persona. O potrebbe invece il Conte essere un alleato contro un altro cattivo.

 

images6. Camelot — Lancilotto esisteva già nella Foresta Incantata, non è così folle l’idea che  forse Camelot potrebbe essere un reame vicino nello stesso mondo della FI. Ci piacerebbe vedere la versione “OUAT’ della fiaba di  Re Artù.

E poi Camelot è piena di elementi magici, inclusi il mago Merlino,  Excalibur e la spada nella Roccia e molto altro!!

[poll id=”162”]

Se avete in mente altri regni interessanti (sia a livello narrativo, che a vostro gusto personale), ditecelo nei commenti.

Ringrazio per la traduzione dei regni: BettySmolder.

Mary'sWorld
Mariangela Pagliani nasce a Modena, nel 1973. Le sue più grandi passioni fin da bambina sono legate al mondo del fantastico e della fantascienza (tra i suoi primi film al cinema con il papà ci sono Guerre Stellari e Lo Squalo). Dopo la fase cartoni animati, da adolescente diventa un'avida lettrice: fantasy (su tutti Il Signore degli Anelli), qualche spruzzata di horror, ma soprattutto classici (Jane Austen e le sorelle Bronte, in particolare, ma anche Shakespeare). E' anche un'appassionata di cinema, ma soprattutto di serie tv americane, con una predilezione particolare per quelle dedicate ai vampiri, figura che sin da bambina la affascina. L'amore recente per la scrittura nasce dalla collaborazione nella gestione del sito The Vampire Diaries Italia, ma soprattutto dalla voglia di esprimere le emozioni che immagini e libri le trasmettono. Un libro suo? Forse un giorno quando riuscirà a concentrarsi abbastanza a lungo sullo stesso argomento!

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Personalmente non avevo mai pensato a inserire la Transilvania in OUAT prima di leggere questo articolo, ma ora che ci penso l’idea non sarebbe affatto male. Appurato che [SPOILER per chi deve ancora vedere il finale] Frozen è quasi certo, almeno un coinvolgimento dei suoi personaggi a Storybrooke [/SPOILER], non mi dispiacerebbe una puntina di dark, magari nella stagione 4B, e dopo Frankenstein Dracula non mi sembrerebbe un passo così azzardato 🙂
    Ovviamente Camelot verrebbe subito dopo nelle preferenze, e mi sembrerebbe anche un passaggio più naturale, temo soltanto che ormai quella nave sia salpata in un certo senso: abbiamo già visto personaggi e oggetti appartenenti al mondo di Re Artù in passato, credo che sia difficile che la trama arrivi a concentrarsi su quel regno per un arco narrativo più ampio di una puntata da adesso in poi purtroppo…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli