Once Upon a Time | Anticipazioni sulla winter premiere

OUAT

Domenica sera Once Upon a Time (ABC) ha festeggiato il centesimo episodio con, tra le altre cose, una proiezione della puntata che andrà in onda il 6 marzo e sarà la winter premiere della seconda metà della quinta stagione.

TVLine c’era. Sapendo che ogni grosso spoiler ha un prezzo, ecco un po’ di anticipazioni che riguardano Emma, Regina, i Charming e altri personaggi che arriveranno (o che già ci abitano) nell’Aldilà.

1) La premiere inizia con una delle scene più potenti ed emotive della serie, che fa giustizia alle storylines passate e presenti.

2) L’episodio è leggermente Regina-centrico, sia nel presente (in cui ritrova la madre nell’Underworld, il Sindaco Cora che comanda con pugno di ferro) che nei flashback; questi ci mostrano uno dei suoi compleanni e vediamo qualcuno di inaspettato impacchettarle e regalarle la cosa che la Regina Cattiva desiderava di più al mondo.

3) Un errore di identità lascia uno degli eroi un po’ sconvolto.

4) Perfetto per un traguardo simile, un personaggio che abbiamo incontrato per la prima volta nel pilot della serie, e che non vediamo da moltissimo tempo, salta fuori quando meno ce lo aspettiamo – effetto comico assicurato.

5) Sotto la supervisione della Strega Cieca, il menù di Granny dell’Aldilà ora offre pan di zenzero… oh e bambini!

6) Un primo incontro tra due personaggi potrebbe farvi venire le lacrime agli occhi.

7) La ricerca della chiave per la stanza numero 8 fa scattare un momento dolce tra Henry ed Emma.

8) Hook appena deceduto ha visto giornate migliori.

9) Vedremo “Chip”, che dà vita ad un flashback in cui vediamo una scena “perduta” di Rumple e Belle.

10) Entro la fine dell’episodio, un personaggio vedrà il suo destino capovolgersi completamente.

11) Il viziato capo dell’Aldilà viene mostrato fin dal primo momento, è chiaro che Greg Germann (Ally McBeal) si sta divertendo un sacco nel ruolo di Ade.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli