Netflix | “She’s Gotta Have It” di Spike Lee diventa una serie tv

SHE'S GOTTA HAVE IT, Tracy Camilla Johns, Spike Lee, 1986

Netflix ha ufficialmente Spike Lee in squadra.

La rete di streaming ha ordinato la serie “She’s Gotta Have It” di 10 episodi. Si tratta del remake contemporaneo del film di debutto del 1985 di Spike Lee. Lee sarà regista dei 10 episodi, come anche produttore esecutivo insieme alla moglie Tonya Lewis Lee.

Originariamente il progetto interessava a Showtime.

La serie, similmente al film, parla di Nola Darling, un’artista di Brooklyn di quasi 30 anni che non riesce a classificarsi e definirsi. Inoltre lei è divisa tra i suoi amici, il suo lavoro ed i suoi tre amanti: Greer Childs, il modello colto; Jamie Overstreet, il banchiere che è un investimento sicuro; e Mars Blackmon, il B-Boy originale. I casting sono iniziati.

Lee ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito alla serie di Netflix:

“SHE’S GOTTA HAVE IT ha un posto molto speciale nel mio cuore. Abbiamo girato questo film in 12 giorni (due settimane da 6 giorni) nella calda estate del lontano 1985 con un budget di soli $175.000, che abbiamo chiesto implorando e ottenuto in prestito. Questo è il primo progetto ufficiale del genere per un film di Spike Lee e tutto quello che siamo stati abbastanza fortunati da ottenere in questo duro business cinematografico è stato grazie a SGHI (She’s Gotta Have It). L’8 agosto è stato il suo trentesimo anniversario e questo è un dono che continua a sopravvivere. Stiamo avendo l’opportunità di rivisitare questi memorabili personaggi, che saranno tuttora rilevanti e all’avanguardia, nonostante sia ambientato tre decadi dopo. Detto questo, è stata mia moglie, Tonya Lewis Lee, produttrice, ad avere la brillante visione di trasformare il mio film in una serie di episodi. Non ci avevo mai pensato. È stato chiaro come il sole per Tonya. Non per me però. Siamo eccitati che Netflix creda in questa visione di Nola Darling, Mars Blackmon, Jamie Overstreet e Greer Childs che FACCIANO QUESTA DANNATA COSA, oggi nella Repubblica di Brooklyn, New York.”  

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,429FollowersFollow

Ultimi Articoli