Necessary Roughness | Recensione 3×02 – Gimme Some Lovin’

E così la dottoressa Dani inizia la sua nuova esperienza lavorativa, un po’ differente rispetto a quella precedente.  Dopo la festa di benvenuto della scorsa puntata, il primo ingresso all’interno dell’agenzia V3 le porta una serie di novità, che non si aspettava: una nuova assistente molto zelante di nome Paloma, uno studio da favola e un’altra serie di benefits che vanno dal cellulare, a una nuova macchina, a una carta di credito illimitata (*.* ahahahahaha) e a un guardaroba straricco di capi firmati.


PalomaBenefitsNuovo ufficiovlcsnap-2013-06-21-12h31m46s209

Alla dottoressa viene poi presentato quello che è il suo nuovo caso: la bambina prodigio della serie di film “Buttons”, Cindy Luck, interpretata da Johanna Braddy vlcsnap-2013-06-21-12h45m30s6(nota per il suo ruolo di Jordan nella serie televisiva Greek) , crescendo si è trasformata in una 24enne con problemi con la legge e con l’alcol, alle prese con incidenti stradali e violazioni della libertà vigilata. Durante la presentazione del caso, veniamo a conoscenza che l’attrice è legata alla V3 perché sta girando un film finanziato dall’agenzia, e che la sua condotta sregolata sta facendo ritardare le riprese e, soprattutto, sta facendo perdere enormi quantità di denaro. L’ultima bravata dell’attrice è stata la partenza senza preavviso per Parigi, per fare una sorpresa al fidanzato, che ha spinto il giudice responsabile della libertà vigilata a obbligare la ragazza a delle sedute con una terapista, o l’alternativa è andare in prigione senza possibilità di appello . La dottoressa durante la riunione viene a scoprire che il suo compagno di lavoro è niente di meno che Nico, che ha il compito di tenere sotto controllo Cindy, cercando di tenerla lontano dai guai.

vlcsnap-2013-06-21-14h05m54s105Ciò che da subito Troy pensa è che la dottoressa non ce la farà ad aiutare la lunatica Cindy. Spera che l’insuccesso della dottoressa spinga Connor a licenziarla definitivamente. E quello che mi ha stupito di questa cosa è che anche Nico pensa che la dottoressa non ce la farà: proprio lui dubita di lei, pur conoscendo le sue abilità come terapista? Mah… Arrivati sul set, Cindy è in preda a una delle sue sfuriate e l’unica cosa che la convince a partecipare alle seduta programmata è il rischio di dover andare in prigione. In un primo momento parla di questo fidanzato, Dylan, che non riesce a contattare. La dottoressa inizia ad indagare e viene a scoprire, in seguito a un presunto collasso per abuso di antistaminico, che l’attrice è stata abbandonata dal padre all’età di 12, proprio durante il periodo più ricco per la sua carriera, e che la madre era caduta nel vortice dell’alcolismo. A causa della mancanza dei genitori durante la sua adolescenza, Cindy ha sviluppato una patologia definita dipendenza dell’amore, in cui sviluppa un eccessivo attaccamento verso qualcuno scambiandolo per innamoramento, e facendola trasformare in una stalker, poiché tutti i suoi “ragazzi” tendevano a scappare.

Poco prima di andare sul set a conoscere la nuova cliente, un vecchio cliente si presenta alla porta di Dani: TK, dopo l’ennesimo problema con il nuovo coach Wizinski, viene sbattuto in difesa e lui decide di chiedere consiglio alla dottoressa D., disubbidendo nuovamente a quelle che erano le regole imposte dal coach.  TK riesce a superare la resistenza di Skeletor (Paloma, l’assistente ahahahha) e ottiene cinque minuti dell’attenzione di Dani, che ribadisce nuovamente a TK che ha chiuso la sua attività professionale a domicilio e che ha un contratto esclusivo con la V3, che implica che può seguire solo clienti dell’agenzia. E la risposta di TK è: “E tutto?”vlcsnap-2013-06-21-13h11m17s113, decidendo così di assumere la V3 come suo agenzia rappresentativa. Quindi dopo un passo avanti che aveva fatto TK nella puntata precedente, ne fa uno indietro tornando a chiedere aiuto a Dani.

Da quel momento in poi TK decide di far di tutto per riuscire a ottenere l’attenzione della V3, si reca da Connor per chiedere la sua opinione e ciò che sente non è ciò che essenzialmente TK si aspettava. TK si aspettava di ricevere offerte da grandi Brands, come Nike, Toyota, Gatorade, ma ciò che ottiene è un’offerta riguardo un dopobarba: il Machismo vuole rilanciare la sua immagine utilizzando la figura di TK. Ciò che Connor dice senza mezze misure a TK è che i grandi marchi lo vedono si desiderabile per il suo carisma, il suo sex appeal, ma che non sono motivati a ingaggiarlo per la sua totale mancanza di affidabilità(in merito gli mostra il video delle sue frasi denigratorie verso l’ultimo brands che doveva promuovere).vlcsnap-2013-06-21-12h29m36s158

Nel frattempo però per il suo bene decide di accettare i consigli di Connor e incontra i responsabili del dopobarba Machismo, che lo sottopongono ad un piccolo test con il benestare di Connor. Dopo una partita di golf insieme, TK incontra i responsabili a una cena. A partecipare sono in tre, lui, un uomo e una stupenda donna di nome Marcy. Durante la cena Marcy ci prova, e qui c’è un altro segno di crescita di TK: non risponde alle avances, perché le ritiene poco professionali. Ma proprio quando stava per avere un ripensamento, a cacciarlo dai guai arriva un ladro che ruba un portafoglio a un cliente del bar. TK decide di rincorrere il ladro per acciuffarlo, cosa che gli porterà un beneficio.

vlcsnap-2013-06-21-13h31m44s70vlcsnap-2013-06-21-13h32m09s90

Infatti TK passa il test di Connor e inoltre diventa un eroe su Twitter, dove la sua immagine mentre acchiappa il  ladro viene ritwittata ben 147 mila volte. Ed è così che TK viene accettato alla V3 e Connor, un furbone, gli  concede la possibilità di riavere la dottoressa Dani come sua terapista. Chissà quando lo scoprirà il suo coach…

vlcsnap-2013-06-21-13h33m08s159vlcsnap-2013-06-21-13h40m54s216

La situazione tra Dani e Nico continua ad essere tesa e imbarazzante: il tragitto verso il set cinematografico si svolge senza che i due spiccichino una parola.  D’altronde anche quando la dottoressa ha scoperto di essere affiancata da lui non sembrava molto contenta. Anche TK, quando scopre che Nico lavora alla V3 rimane particolarmente sorpreso. Tutti si aspettavano che lui non fosse più in città. vlcsnap-2013-06-21-14h05m38s206Quindi sembra che a volere Dani fuori dalla V3 non è solo Troy, ma anche Nico. In una conversazione con Dani ammette di averla messa in comunicazione con l’agenzia solo per un cliente e non si aspettava assolutamente che la cosa diventasse permanente. Più avanti nella puntata in una conversazione con Troy, Nico afferma che la dottoressa in passato gli ha causato un bel po’ di problemi. Ma gli unici problemi che mi vengono in mente sono i suoi coinvolgimenti sentimentali con la dottoressa, il fatto anche che quest’ultima abbia scelto Matt invece che lui; certo la dottoressa con lui è sempre stata puntigliosa: curiosa di conoscere meglio il criptico Nico gli ha sempre rivolto domande personali e in un certo senso lo ha fatto spesso riflettere su quelle che erano le sue condotte di dubbia moralità che però il suo lavoro richiedeva. Nel finale di puntata, dopo il successo riportato da Dani nell’individuazione della diagnosi di Cindy,  l’agente dell’FBI visto nel finale della seconda stagione,  fa di nuovo la sua apparizione:  entra nella macchina di Nico chiedendo se la dottoressa ha deciso di lasciare l’agenzia. E Nico risponde che nonostante i suoi sforzi, la dottoressa non ha intenzione di andare da nessuna parte. Un altro dettaglio che emerge dalla conversazione fra i due è che è un bene che Nico abbia stretto un legame con Troy . Il fatto che lui si fidi di Nico, rappresenta un bene. Chissà forse che non stiano cercando di estrometterlo dalla società? O chissà che forse Nico stia passando informazioni per un’indagine segreta? Che non abbia barattato la sua libertà, visto che a fine seconda aveva dei problemi con l’FBI, facendo l’infiltrato? Comunque ciò che tiene a precisare, è che la dottoressa Dani non deve essere colpita in nessun modo da ciò che sta per succedere, deve uscirne illesa o altrimenti lui non sarà molto contento.

vlcsnap-2013-06-20-20h03m32s193vlcsnap-2013-06-20-20h03m25s94

E questo è già un inizio: dopo due puntate in cui sembrava che Nico non tenesse alla dottoressa Santino, qui si intravede come lei gli stia a cuore. Quindi se cerca di estrometterla dalla società non è perché non tenga a lei, ma è proprio perché ci tiene troppo. Quindi nell’agenzia ci deve essere qualcosa che non va, qualcosa di marcio perché durante una conversazione fra Dani e Nico, quest’ultimo afferma di non volere la dottoressa nell’agenzia perché immaginava per lei posti migliori.

vlcsnap-2013-06-21-12h54m52s249vlcsnap-2013-06-21-12h55m01s84

Infine l’analisi della mia recensione si rivolge al rapporto tra Dani e Connor, che sembra essere il candidato a prendere il vertice del triangolo abbandonato da Matt nella scorsa puntata(shippo la coppia Connor-Dani).  I due durante la puntata vanno a cena insieme, iniziano a conoscersi meglio. Lui le racconta di come è riuscito a far successo e di come sia nata l’idea di aprire l’agenzia. Lei gli racconta invece della sua vita da mamma e moglie.

vlcsnap-2013-06-21-11h49m15s21

Durante tutta la puntata, è stato affrontato il tema della non riuscita di Dani nel caso, tutti la vogliono fuori dall’agenzia tranne Connor… Lo scetticismo verso la sua professione l’aveva sperimentato anche quando era negli Hawks all’inizio della prima stagione. Ma questa volta, la sfiducia nei suoi confronti , si ripercuote su Dani stessa, che al termine della puntata sembra quasi voler andar via. L’azienda in cui lei viene a trovarsi cerca di riservarle il meglio, cerca di coccolarla e non farle mancare niente, ma Dani abituata alla sua indipendenza e all’autogestione di se stessa sembra quasi essere restia a tutte le novità proposte dalla V3.
In realtà poi Connor la convince del contrario, la convince del fatto che nonostante abbia la sua indipendenza, ella può lasciarsi coccolare da Paloma, può accettare tutti i benefits che derivano dalla sua nuova posizione di terapista dell’elitèLa dottoressa Santino ha dimostrato di aver una certa sua indipendenza, restia anche alle troppe attenzioni che Paloma cerca di riservarle.  E qui vi posto la più bella citazione della puntata, tratta dal momento in cui la dottoressa realizza il motivo per cui non voleva avere tutte le attenzioni da parte della V3:

vlcsnap-2013-06-21-14h32m36s242vlcsnap-2013-06-21-14h32m45s109
vlcsnap-2013-06-21-14h32m36s242vlcsnap-2013-06-21-14h32m59s255

E in seguito a questa epifania, la dottoressa decide di rimanere alla V3, cosa che per quanto mi riguarda non era mai stata messa in dubbio.

Non dimenticate di passare dalla pagina Terapia d’urto(Necessary Roughness) per rimanere sempre aggiornati sulle novità della serie. Troverete anche immagini dei protagonisti, tweet e tanto altro. Mi raccomando visitatela in tanti e mettete mi piace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.