NCIS | Cote de Pablo lascia in autunno, i produttori promettono una “chiusura appropriata” per Ziva

Cote de Pablo sta invocando la Regola n. 11 di Gibbs – “Quando il lavoro è finito, vattene” – e ha deciso di lasciare NCIS.

L’attrice, il cui contratto è scaduto alla fine della decima stagione, apparirà all’inizio della stagione 11 (dal 24 settembre su CBS) per concludere la storia di Ziva.

“Ho avuto otto fantastici anni con NCIS e Ziva David,” dice l’attrice. “Ho un gran rispetto e affetto per Mark [Harmon], Gary [Glasberg], Michael [Weatherly], David [McCallum], Rocky [Carroll], Pauley [Perrette], Brian [Dietzen], Sean [Murray], e tutto il team e CBS. Sono decisa a finire la storia di Ziva.”

In una dichiarazione, CBS ha detto, “Rispettiamo la decisione di Cote, la ringraziamo per essere stata una parte importante per la squadra di NCIS e per gli otto anni in cui ha interpretato Ziva David. Cote e CBS condividono un grande rispetto per il pubblico di NCIS e vogliamo lavorare con lei e con i produttori per trovare un’appropriata uscita di scena in questo capitolo della storia di Ziva.”

La notizia della partenza di de Pablo arriva alla proverbiale undicesima ora, visto che NCIS è vicino alla produzione, la prossima settimana. Il suo futuro è stato in sospeso fin dalla primavera, quando il suo personaggio viene mandata in una pericolosa missione di vendetta e coinvolta in un (così sembra) un incidente automobilistico brutale.

Dopo essere sopravvissuta, illesa, a quel cliffhanger nel finale di episodio, la stagione finisce con un salto di quattro mesi.

Il capo dello show, Gary Glasberg, ha dichiarato in Aprile, quando de Pablo era l’unica del cast a non aver firmato per stagione 11, “Sono convinto che le cose funzioneranno, e presenteremo il miglior finale che possiamo creare e partiremo da lì.”

Cosa ne pensate di questa uscita di scena?

Fonte 

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,320FollowersFollow

Ultimi Articoli