Mistresses | ‘Geniale’ soluzione senza salto temporale per spiegare l’uscita di Savi

mistresses-jes-macallan-joss-harry-romance-alyssa-milano-leaving

Se il finale della stagione 2 di ‘Mistresses’ — conclusa con Savi a un passo dal beccare l’ex marito e la sorella avvinghiati l’uno all’altra — ci ha lasciati in preda all’ansia con le mani a coprici gli occhi, vi conviene stare in quella stessa posizione quando il drama ABC tornerà quest’estate.

La star della serie, Jes Macallan, rivela a TVLine che non ci sarà nessun conveniente salto temporale a neutralizzare lo shock dell’ultima scena tra il suo personaggio, Joss, e Harry (Brett Tucker) — o l’uscita dallo show della Milano a causa dello spostamento di produzione dalla California a Vancouver. “Riprenderemo esattamente da dove ci siamo lasciati,” dice Macallan. “È ciò che ho chiesto proprio di recente ai produttori ‘Come riuscirete a gestirla?’ Ma loro mi hanno detto che la soluzione architettata ‘È geniale!’” e mi hanno assicurato che non ci sarà nessuna “stranezza” tipo una presenza di Savi sotto forma di CGI (immagini generate al computer). L’attrice concorda che dal punto di vista drammatico, la decisione ha senso “Eravamo sicuri ci toccasse un salto temporale, ma hanno risolto in altro modo. Perché fuggire dal drama del finale con la comodissima formula ‘ecco i nostri personaggi 6 mesi dopo’?” chiede. “Sarebbe stata una delusione. Tutti hanno ricevuto una pesante notizia che peserà non poco sulle loro vite: Karen al telefono col dottore, April invece dovrà affrontare la figlia che ha appreso la notizia della morte del padre (che lei credeva morto da anni) in TV. Andiamo incontro a quei momenti! Ed è quello che faremo. Sono contentissima.” Inoltre, Macallan dice di capire la difficile decisione della collega Alyssa Milano di lasciare la serie — “è una mamma, non può trasferirsi improvvisamente a Vancouver” — ma una volta assimilata la notizia, ha iniziato a chiedersi “Okay, e adesso chi arriverà a rimpiazzare Savi? Cosa succederà?” E che ne pensa la Macallan sulla divisa reazione dei fan riguardo quell’ultima scena in cui Joss e Harry si abbandonano finalmente alla reciproca attrazione? “Adoro! È ciò che volevamo” dice. “Volevamo creare una situazione chiacchierata, come sempre, e ci siamo riusciti.”

“Nel vedere le reazioni, sono rimasta contenta sul fatto che non ci fosse nessun fan particolarmente arrabbiato” aggiunge la Macallan “Volevamo proprio finire la stagione con un ‘Oh merda, non potete farlo davvero!’ però in generale le persone hanno capito, c’è tanto amore tra i due e doveva succedere.”

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.