Michael C. Hall resta con Showtime per l’adattamento di ‘American Dream Machine’!

michael-C-hall

Dexter” potrebbe anche volgere a termine nel 2013, ma l’attore principale Michael C. Hall non ha di certo intenzione di lasciare Showtime così presto.

Dopo aver concluso il suo compito con Dexter, Hall ha in programma di prestare servizio presso un altro produttore esecutivo, e quindi presso una nuova serie Tv che Showtime sta sviluppando. 

The Hollywood Reporter ha segnalato il coinvolgimento di Hall nell’imminente adattamento di Matthew Specktor del romanzo “American Dream Machine”, una serie che racconterà la storia di ‘due generazioni di star di Hollywood’. Sarà, ovviamente, ambientata ad Hollywood, negli anni ’70, ed è stato anche suggerito che ‘ci sarà un andare avanti e indietro nel tempo’. Lo showrunner di Dexter, Scott Buck supervisionerà la sceneggiatura di Specktor per il pilot.

Nessuna informazione ancora, comunque, riguardo l’inizio della produzione di “American Dream Machine” o sulla data della premiere su Showtime, ma si può presumere che lo show verrà concepito come sostituzione di Dexter sul canale.

Si dice che Hall non avrà un ruolo da protagonista questa volta, infatti il The Hollywood Reporter ha riportato la notizia secondo cui potrebbe avere solo una piccola parte nella serie.

 

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.