Lost in Space | Toby Stephens sarà John Robinson nel reboot di Netflix

toby-stephens

Il reboot di Netflix di Lost in Space ha trovato il suo patriarca.

TVLine ha scoperto che Toby Stephens di Black Sails interpreterà John Robinson nel remake di 10 episodi della serie classica. Originariamente il ruolo è stato interpretato da Guy Williams nella versione anni ’60, e in seguito da William Hurt nel film del 1998.

Stephens, che ha recentemente finito di girare la quarta ed ultima stagione di Black Sails, è il secondo attore ad unirsi alla serie. Si unisce a Taylor Russell (Falling Skies) che interpreterà Judy Robinson, la figlia maggiore di John e Maureen.

blast_off_john

La “rivisitazione” di Netflix di Lost in Space (che andrà in onda nel 2018) prende spunto dalla serie originale e segue la famiglia Robinson costretta a riunirsi in un momento di crisi. Bloccati anni luce dalla destinazione prevista, si trovano in lotta con un nuovo e strano ambiente alieno e con i propri demoni personali.

Il progetto è stato ideato dagli scrittori Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Last Witch Hunter) con Zack Estrin (Prison Break) che farà da showrunner.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.