Legion | FX mostra un assaggio della serie al Comic Con di New York

legion-series-fx-marvel-dan-stevens

FX ha proiettato la prima metà del pilot di Legion al Comic Con di New York, dando ai fan di X-Men un assaggio della prima stagione di otto episodi, che andrà in onda a inizio 2017.

Per chi non lo sapesse, Legion è ambientato nel mondo degli X-Men, e segue le vicende del paziente mentale nonché mutante David Haller (Dan Stevens). “Non sa cosa sia reale, quindi neanche voi saprete necessariamente cosa sia reale” ha detto al pubblico lo showrunner Noah Hawley.

Il cast di Legion include anche Aubrey Plaza (Parks and Recreation) nel ruolo dell’amico di David, Batty Lenny, e Rachel Keller (Fargo) nel ruolo di Syd Barrett, una giovane donna misteriosa che David incontra al Clockwork Psychiatric Hospital.

A differenza delle altre serie Marvel di Netflix, Legion è una storia molto più effimera, un’opera che a volte sembra d’epoca, altre volte invece moderna, con il pubblico che non sa mai veramente cosa sia reale e cosa non lo sia – o se conti qualcosa.

“Non si tratta necessariamente di andare incontro ad una battaglia con un nemico ma piuttosto avere a che fare con il nemico dentro di sé”, ha detto Hawley, che è anche l’amministratore creativo del franchise di Fargo di FX.

Questo non significa che Legion si prenda troppo sul serio. “Sono stato attratto dal genere a causa della meraviglia creativa che vi si può trovare”, ha detto Hawley. “Vogliamo che lo show sia divertente”.

Ma allo stesso tempo riflette i problemi della vita reale che sono in prima pagina ogni giorno. “Viviamo in un mondo dove la diversità, l’unicità e riuscire ad adattarsi sono temi presenti nella nostra mente 24 ore su 24”, ha detto Jeph Loeb, il capo televiso della Marvel. “Gli X-Men non sono mai stati così rilevanti quanto in questo momento”.

Fare una serie ambientata in un mondo Marvel può essere una cosa complicata, in particolare quando i diritti per i personaggi appartengono a Fox attraverso una licenza a lungo termine, anche se la Disney possiede la Marvel dal 2009. Legion è co-prodotto da Marvel Television e FX Productions.

“Il fatto che sono seduto qui è un segno che sono stati fatti degli accordi”, ha detto Loeb. “Gli eroi Marvel nella loro essenza sono delle persone danneggiate, persone che cercano di capire chi sono nella vita e che non importa se siano personaggi di X-Men o Matt Murdock o Tony Stark o Peter Parker. Siamo più interessati alla persona che si nasconde sotto la maschera piuttosto che alla maschera o al mantello”.

Questi accordi potrebbero finire con l’introduzione del personaggio di Legion nel mondo cinematografico di X-Men, o viceversa. Ma per ora Hawley ha un obiettivo più semplice: è stato un fan degli X-Men fin da quando era un ragazzino.

“Ci sono molte società con molti scopi”, ha detto Hawley. “Tutto quello che possiamo fare è creare uno show nel miglior modo possibile”.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,329FollowersFollow

Ultimi Articoli