Le ultime casting news da Cruel Intentions, Eyewitness e Imaginary Friend

cruel-intentions-series-cast

Il pilot di Cruel Intentions firmato NBC, ha ingaggiato Taylor John Smith nei panni del figlio di Sebastian e Annette che erano stati interpretati da Ryan Phillippe e Reese Whiterspoon.

Il progetto riprende quindici anni dopo la fine del film, e segue la scaltra Kathryn Merteuil (Sarah Michelle Gellar è stata contattata per riprendere il ruolo), intenta a gareggiare per il controllo della Valmont International e dell’anima di Bash Casey, il figlio del fratello scomparso Sebastian Valmont e di Annette Hargrove. Dopo aver scoperto l’eredità del padre in un diario nascosto, Bash verrà introdotto in un mondo che non avrebbe mai immaginato, fatto di sesso, soldi, potere e corruzione.

Smith, che possiamo vedere nella seconda stagione di American Crime nei panni di Luke, sarà Bash, come riportato da Deadline. In più Samantha Logan (The Fosters, Teen Wolf) è stata ingaggiata per interpretare Cassidy, la figlia viziata del marito di Kathryn, Pascal.

Roger Kumble, che ha scritto e diretto il film di Cruel Intentions, ha firmato il pilot insieme a Lindsey Rosin e Jordan Ross (di The Unauthorized Musical Parody Of Cruel Intentions).

Fonte

Black Mass' film Premiere, Toronto International Film Festival, Canada - 14 Sep 2015

Julianne Nicholson ha ben chiaro quale sarà il suo prossimo ruolo.

L’attrice di Masters of SexLaw & Order: Criminal Intent comparirà infatti nel nuovo crime thriller di USA Network, Eyewitnessun adattamento del drama norvegese Øyevitne.

La Nicholson interpreterà Helen Torrance, descritta come “una detective della omicidi che ha lasciato la promettente carriera in una grande città per diventare sceriffo di una piccola cittadina e una moglie amorevole. Quando però avverrà un crimine raccapricciante, dovrà affrontare nuovamente i traumi del proprio passato – il tutto mentre cerca di venire a capo del suo caso più difficile: tenere a bada un ragazzo adolescente in affidamento.”

Tyler Young (Empire), ha ottenuto il ruolo di detto ragazzo, Philip O’Brien, descritto come “sensibile ma duro”. Mentre inizia ad ambientarsi alla nuova vita nella cittadina idilliaca, Philip si innamora del compagno di classe Lukas. Quando i ragazzi assisteranno a un quadruplo omicidio però, “Philip diventerà ingestibile e i due ragazzi si giureranno di non dire nulla per paura di essere scoperti.”

A dirigere e produrre il pilot sarà Catherine Hardwicke (Twilight).

Fonte

Elle's 6th Annual Women in Television Dinner, Los Angeles, America - 20 Jan 2016

Jenna Elfman avrà bisogno di usare tutta la sua immaginazione per questo nuovo ruolo.

L’attrice di Dharma & Greg Growing Up Fisher è stata ingaggiata in una nuova comedy targata ABC che è ancora senza titolo ed è firmata dai produttori esecutivi di The Goldbergs, David Guarascio e Adam F. Goldberg.

La potenziale serie (che chiameremo Imaginary Friend), sarà un mix di live action e CGI, e stando al network “ruota intorno a una zitella trentenne la cui vita verrà sconvolta quando finalmente incontrerà l’uomo della sua vita – un padre divorziato con tre figli. Il tutto si complicherà ulteriormente quando l’amico immaginario che si è creata quando era piccola, improvvisamente ricompare nella sua vita per aiutarla a compiere la transizione da ragazza single a donna pronta ad avere una famiglia.”

La Elfman interpreterà la futura matrigna, Alice.

Nel cast ci sono già Stephen Schneider (You’re the Worst), Nicholas Coombe (iZombie), Matreya Scarrwener (Detective McLean: Ties That Bind) e l’esordiente Erica Tremblay.

Fonte

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.