Jessica Jones | Ecco perché le scene di sesso sono un importante cambiamento per la tv

image

Se avete visto “Jessica Jones” e avete una conoscenza generica del panorama attuale dei supereroi, avrete probabilmente capito che questo show è una novità totale.

Prima di tutto, lei è la prima donna contemporanea ad avere uno show Marvel di cui è la protagonista. (Scusa Peggy. Sai che ti amiamo, ma a volte il tuo posto nel mondo è un po’ superato). I cattivi sono reali. Davvero reali. Al punto che ogni episodio dovrebbe avvertire all’inizio che guardarlo potrebbe fare male. Inoltre, gli orrori che Jessica ha dovuto affrontante sono immensi. Il suo PTSD non è uno scherzo.

Tuttavia, c’è un altro elemento dello show di cui bisogna tenere conto e apprezzarlo. Uno che probabilmente è un po’ sottovalutato.

Parliamo di sesso, baby.

Ecco la verità. Nella nostra vita quotidiana siamo inondati dal sesso. É ovunque. Giornali, serie tv, film, canzoni, pubblicità…insomma è ovunque. Francamente non è qualcosa di cui abbiamo bisogno in questa quantità – lo spazio per l’immaginario sessuale è virtualmente limitato.

Ma dove è importante? Nell’universo Marvel. Non per come sia mostrato, ma per come NON venga mostrato. Molte persone non ci avranno neanche pensato o non pensano sia una cosa importante – ecco quanto siamo diventati insensibili rispetto al sesso in tv. Ma “Jessica Jones” fa quello che altri supereroi non hanno mai fatto.

Al massimo, la MCU ha solo alluso all’intimità fisica. Intimità incredibilmente blanda. Ma “Jessica Jones” ha distrutto questa regola, l’ha bruciata e ha alzato con forza il dito medio.

Attenzione SPOILER: Jessica Jones ha delle scene di sesso. Si. Esatto. SCENE DI SESSO. Non solo fievoli e svelti momenti di passione che diventano sfocati. No. Queste scene sono piene di sudati, atletici ed intensi momenti di piacere. L’esatto tipo di sesso che tu immagini che facciano due supereroi con poteri.

L’exploit sessuale contiene poca nudità con nostro stupore. Ma niente sembra coperto o nascosto di proposito, solo perché siamo di fronte alle telecamere. È semplicemente girato intelligentemente. I personaggi ovviamente sono pienamente coinvolti, ma noi non siamo inondati da nudità e profanità, e questo non rende il sesso che vediamo gratuito. È solo un’altra parte della loro dinamica che è incasinata, complicata, e a volte solitaria, come dei veri adulti.

Inoltre, “Jessica Jones” ci mostra la prima scena di sesso tra due donne nella storia cinematografica della Marvel – come anche di quella di DC – quindi si, è qualcosa che cambia tutto. Ma noi non siamo qua perché vogliamo dire che ci piace guardarli. La ragione per cui questa cosa sia così eccitante, è perché la Marvel ha finalmente scelto di crescere e di diventare più reale, onesta e desiderosa di raccontare una storia.

Parliamo di me e di te

image

Bisogna incorporare i supereroi al mondo reale se si vuole davvero che gli adulti siano connessi. E ci sono un milione di modi diversi per farlo, dando loro famiglie, problemi reali, e cattivi contemporanei. Il desiderio sessuale è uno di questi modi.

Ora si tratta probabilmente di un buon momento per menzionare il fatto che l’attività sessuale non dovrebbe essere alla base della connessione umana. Identificarci come asessuali o scegliere l’astinenza non vuol dire che abbiamo perso l’abilità di connetterci con le altre persone. E onestamente, ci sarebbe bisogno di più spazio e di altri tipi di storie per parlare di questa cosa. Ma il genere dei supereroi, almeno sullo schermo, ha messo da parte l’esistenza del sesso in qualsiasi modo reale per così tanto tempo. La sessualità è una parte dell’umanità e il fatto che sia stata nascosta per così tanto tempo, in questo mondo, la rende non autentica ed artificiale.

Potete quasi paragonare questa assenza con l’esclusione delle coppie dello stesso sesso, persone di culture diverse, e persone con disabilità fisiche – la loro assenza legittima mondi fittizi. Perché non è realtà. Il nostro mondo non è così e non funziona così.

Quindi se gli autori vogliono farci bere l’idea che alcune persone possono sollevare le macchine, controllare le menti degli altri, o avere pelle impenetrabile, allora loro devono vendercela rendendo tutto quello che fanno il più reale possibile. E questo alla fine include anche il sesso. Quindi, Jessica Jones è stato un cambiamento molto rinfrescante che aspettavamo da tanto.

Parliamo di cose belle

image

Per essere chiari. Non è neanche necessario il fatto che “Jessica Jones” abbia scelto di includere atti sessuali. È importante perché Marvel ha affermato che il sesso è una parte attuale della vita umana. Discutendo di cose come consenso, violenza sessuale, violazione e piacere, loro stanno giocando con l’intera idea di quello che il sesso è e di quello che può essere, come può essere usato per unire le persone o per separarle.

Alcune persone, più colte di me, hanno fatto notare che molti degli intricati strati del trauma di Jessica, abbiano degli effetti sulle sue relazioni attraverso il sesso e l’intimità in generale, ma non credo che sia una coincidenza il fatto che TUTTE le donne dello show siano protagoniste di atti sessuali. Sia che loro siano sopra o sotto (soprattutto sopra), loro sono quelle in controllo e che hanno il potere.

Quindi non solo Marvel sta scegliendo di incorporare questo aspetto umano basilare nel loro mondo, ma le loro scelte di parole e di immagini sono molto potenti. Infatti loro sono donne potenti che parlano e vogliono rispetto. Sia all’interno che all’esterno della camera da letto.

E le cose brutte che potrebbe esserci

Tristemente, è poco probabile che Jessica Jones faccia cambiare completamente il mondo Marvel. Non farà una dozzina di film su eroi diversi dai suoi canoni e non rivoluzionerà completamente il futuro della narrativa dei supereroi. Ma come fan del genere, è sempre eccitante vedere un filtro più realistico in questo mondo. Non solo rende più semplice capire questi personaggi, ma l’intera idea del supereroe. Inoltre, se continuiamo a parlarne ancora un po’, magari potremmo avere un’importante conversazione con persone che normalmente non considerano queste cose.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,381FollowersFollow

Ultimi Articoli