iZombie | Gli zombie saranno sulla difensiva nella stagione 2

izombie_s01e13_still

La prima stagione di iZombie si è conclusa solo un mese fa, ma quando il cast e i produttori sono arrivati al Comic-Con venerdì, sono stati in grado di offrire qualche anticipazione sulla direzione che lo show prenderà nella seconda stagione.

“Beh, tutti odiano Liv (Rose McIver) in questo momento”, ha scherzato il creatore di iZombie, Rob Thomas, durante il panel. “Quando inizieremo la seconda stagione, Major (Robert Buckley) non avrà ancora superato il fatto che Liv non gli abbia detto del suo segreto zombie… Peyton (Aly Michalka) sarà ancora assente dal lavoro… e inoltre sarà un po’ ai ferri corti con qualsiasi familiare che avrà ancora in vita”.

Michalka, che è stata pubblicizzata come un membro a sorpresa, ha riconosciuto che non c’era modo che potesse lasciare lo show e ha confermato il suo ritorno.

“Non potevo lasciare la storia di Peyton in sospeso e non tornare”, ha detto. “Come potrei non tornare?… Vorrei saperne di più sulla vita personale di Peyton al di fuori dell’essere la coinquilina di Liv… Vorrei vedere fin dove arriva il suo rapporto con Ravi (Rahul Kohli)”.

Questo potrebbe non essere l’unico amore della prossima stagione: Malcolm Goodwin ha detto che gli piacerebbe vedere chi frequenterà il suo personaggio nella prossima stagione, e Thomas lo ha preso in giro dicendo: “Sei fortunato”.

Per quanto riguarda i punti principali della mitologia nella stagione 2, i fan hanno avuto un assaggio di ciò che succederà quando è stato accennato di liberare “Seattle dal problema degli zombie”.

“Ci sarà una grande storyline nella seconda stagione”, ha anticipato Thomas. “Improvvisamente gli zombie che erano sull’offensiva si ritroveranno sulla difensiva… e questo farà di Blaine (David Anders) e Liv degli strani compagni di letto”.

Per quanto riguarda Blaine – a cui è stata data la cura per gli zombie alla fine della prima stagione – si ritroverà in un territorio sconosciuto quando cercherà di farsi strada nella sua nuova normalità.

“Stiamo umanizzando Blaine, letteralmente”, ha detto Anders. “Come attore, il tuo sogno è quello di diversificare il tuo portfolio… non vedo l’ora che inizi la seconda stagione e vediate le diverse sfumature di Blaine”.

Per quanto riguarda i cervelli della stagione 2, McIver ha condiviso che le è appena stato dato un indizio sui primi personaggi di Liv per la nuova stagione. “Tirerò fuori la mia chitarra; canterò”, ha anticipato. “Ci sono state un paio di cose sulle quali mi hanno messo in guardia… Spero solo siano alla mia portata”.

Thomas si è sbilanciato un po’ e ha condiviso che nel primo episodio ci sarà il cervello di un “vecchietto burbero”, nel secondo episodio il cervello di un “ragazzo di una confraternita”, e nel terzo episodio ci sarà il cervello di una “casalinga di Seattle”.

Su una nota più leggera, è stato chiesto al cast quale cervello mangerebbero se ne avessero la possibilità. Le loro risposte: McIver: “Voglio mangiare il cervello di Adnan di Serial“. Anders: “Mi piacerebbe mangiare il cervello di Justin Bieber… la mia risposta è che mi piacerebbe vedere cosa c’è dentro e lui sarebbe morto. Non voglio male a Bieber, penso che le sue canzoni siano orecchiabili”. Rahul: Daniel Day-Lewis, per entrare nel suo metodo di recitazione.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,328FollowersFollow

Ultimi Articoli