I 5 Tipi di Telefilo da EVITARE come la Peste! – Parte 1

Inauguro questa nuova rubrica, intitolata “I 5 tipi di…“, proponendovi un elenco dei 5 tipi di telefili da evitare come la peste. Non siete dei veri addicted se nella vostra vita non avete avuto a che fare almeno con 3 di questi 5 stereotipi di telefilo. Pronti? Iniziamo!

1. LO SPOILERONE
Lo spoilerone è quel tipo di telefilo che si sveglia la mattina alle 4:10 (spesso sceglie addirittura la diretta) solamente per poter essere il primo a guardare la nuova puntata e postare spoiler ovunque. Trasforma Facebook, Twitter, Tumblr e quant’altro, in veri e propri campi minati che ti fanno partire il bestemmione appena ti svegli e accedi alla tua Home dallo smartphone, in tutta tranquillità nel tuo lettuccio, venendo a conoscenza di rivelazioni eccezionali – che magari aspettavi da anni e anni – prima ancora di poter accendere il pc.

tumblr_inline_n0qdamRNHt1rxv4e3

2. LO SNOB CONVINTO
Lo snob convinto è quel tipo di telefilo che non inizia a guardare nessuna serie che non abbia vinto almeno 10 Emmy, sputando merda su tutti coloro che guardano serie meno impegnate come Pretty Little Liars. Vede The Vampire Diaries come l’Anticristo e solitamente si fa tatuare la prima scena del pilot di Homeland sulla schiena.

tumblr_inline_n0kl8givnQ1rbt6rj

3. IL DUBBIOSO
Il dubbioso è quel tipo di telefilo che passa l’intera giornata a fare domande. “Che giorno va in onda Arrow?”, “Come si chiama l’attore che interpreta il protagonista in Breaking Bad?”, “Quando ricomincia The O.C.? Non sta durando un po’ troppo la sua pausa estiva?” sono solo alcune delle domande che lascia sparse per tutto il web – o con le quali assilla i suoi amici telefili – in attesa di una risposta. Google, per lui, è probabilmente il nome di un piatto di alta cucina, dato che non è capace di fare mezza ricerca da sé.

tumblr_n0p2u5DpRB1ql3f0fo1_500

4. LO SMEMORATO
Lo smemorato è quel tipo di telefilo che guarda gli episodi ma non ricorda nulla. Non coglie nessuna citazione, nemmeno dopo aver visto dieci volte l’episodio da cui è tratta, nemmeno “E tu chi sei? Chiunque vuoi che io sia.” Ogni volta che si appresta a guardare una puntata si lamenta che il “Previously” è troppo corto e, spesso, si chiede se davvero quelle scene siano accadute negli scorsi episodi o se gli autori lo stiano solamente prendendo in giro. Se provi a dirgli “Not Penny’s Boat” ti risponde che con un penny non ci compri nessuna barca!

tumblr_n0dqa8rqdc1s373hwo1_500

5. L’INVENTORE
L’inventore è quel tipo di telefilo che passa le sue giornate ad inventare spoiler o false notizie. Solitamente è nello staff di qualche sito e, per motivi ancora ignari alla maggior parte delle persone, tira fuori storie più false di una banconota da 3 euro. Ha la strana ossessione per le serie tv “popolari” come The Vampire Diaries ed è solito scrivere anticipazioni sui prossimi episodi che se le leggesse Julie Plec si rivolterebbe nella tomba, pur non essendo morta!

tumblr_inline_n0yn9zngaC1r6n9cs

Dopo avervi presentato la classifica dei 5 tipi di telefilo da evitare come la peste, passo la parola a voi. Avete mai conosciuto uno di questi 5 tipi di telefilo? Avete qualche aneddoto da raccontarci? Scrivetecelo nei commenti!

11 comments
    1. “Lo snob convinto è quel tipo di telefilo che non inizia a guardare nessuna serie che non abbia vinto almeno 10 Emmy, sputando merda su tutti coloro che guardano serie meno impegnate”

      Beh io sono del parere che in qualunque campo, non solo nei telefilm, sia da evitare chi non concede il beneficio del dubbio a ciò che non gli piace. Qui si parla di persone che si rifiutano di guardare roba solo “per principio” o che sputano merda sui gusti altrui. Quindi sì, credo siano persone da evitare ma, ripeto, non solo nel nostro ambito, ma anche in tutti gli altri (politica, sport ecc.)

      1. però è anche questione di gusti. Di solito un teen drama non vince un emmy, quindi non è che sia proprio questione di premi eh… Non so voi poi, ma io se leggo venti recensioni negative su un telefilm non lo inizio.

    2. Assolutamente. io sono del parere che tutti abbiano il diritto di criticare, ma chi a priori non ci prova nemmeno a vederlo, beh allora perde il diritto.

      certo che se paragoni un telefilm via cavo e un teen drama non ha nemmeno molto senso, sono due cose completamente diverse. ma tutti hanno bisogno della propria dose di ‘trash’.

  1. Sarò anche snob ma per me tra PLL e TVD vince homeland senza dubbio! Sebbene siano di generi diversi…
    (ps. ho seguito tutte e tre le serie, meno di tutte PLL che mi sembra da ragazzine)

    1. Nessuno mette in dubbio che sia migliore… infatti se leggi bene nell’articolo ho indicato come snob “quel tipo di telefilo che non inizia a guardare NESSUNA SERIE CHE NON ABBIA VINTO ALMENO 10 EMMY, sputando merda su tutti coloro che guardano serie meno impegnate”. Poi che piaccia più PLL o TVD o Homeland o Breaking Bad non è in discussione!

  2. Purtroppo ho a che fare con il tipo “smemorato”. Una mia amica, non solo non ricorda nemmeno i nomi dei personaggi, ma se una scena non le piace o la annoia, ha il barbaro coraggio di saltarla e beccare il momento più interessante dell’episodio (a volte, arriva anche direttamente alla fine u.u). Comunque, lo spoilerone e lo snob convinto sono i primi da evitare.

  3. “Google, per lui, è probabilmente il nome di un piatto di alta cucina, dato che non è capace di fare mezza ricerca da sé” ahahah true story!
    Il dubbioso e lo spoilerone sono certamente i peggiori per me, anche se pure l’inventore…vabbè, diciamo anche che tutti e 5 se li incontro cambio strada 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.