How To Get Away With Murder | Recensione 1×09 – Kill me, Kill me, Kill me

Una serie televisiva come How to get away with murder ha un difetto che è quello di avere a che fare con entrambi i lati della medaglia: nonostante riescano a darti le risposte di cui hai bisogno, contemporaneamente fanno in modo che altre domande tempestino il tuo cervello, per cui la sazietà scaturita dai dubbi precedenti viene soppiantata dalla presenza di nuove incognite. E il pregio sta nel fatto che noi amiamo avere nuove incognite da svelare. Questa è stata una puntata esaustiva, forse un po’ ridondante sicché sapevamo gran parte degli avvenimenti, eppure vederli in ordine cronologico, senza interruzioni e senza flash-forward, ma semplicemente vivendo la storia nel presente, è stato educativo per i nostri neuroni da fan.

tumblr_nfadukBYf81rmpwi5o1_500

Who Killed Sam?

Il grande interrogativo con cui lo show ha aperto le danze è stato finalmente svelato. Per nove episodi ci siamo chiesti come un gruppo di cinque ragazzi potesse essere coinvolto nell’omicidio di Mr Keating e adesso abbiamo le risposte.

tumblr_inline_nfdgo1nRJb1rn7s7q

Annalise Keating, inizialmente grande potenziale sospettata, è stata scartata e abbiamo potuto appurare che del suo zampino c’è stato poco e niente, se non preparare il terreno di un frustrato e poco stabile Sam all’arrivo di Rebecca. Inoltre la donna è talmente abile – o fuori come un balcone – da costruirsi un alibi con il suo ex amante, trascorrendovi insieme la notte. Nel frattempo, in casa Keating, Rebecca lascia intendere sin da subito le sue cattive intenzioni al padrone di casa e quindi lo istiga a inseguirla, mentre Michaela, arrivata nello studio della Keating rivendicando l’immunità dagli esami tramite il trofeo aka arma del delitto, si mette in contatto con Wes per informarlo in tempo reale di ciò che accade sotto il tetto dei Keating. Quando il gruppo si raduna al completo, finalmente si capisce la dinamica dell’omicidio: sembra che Sam sia stato spinto da Michaela oltre la balaustra e immediatamente le viene scaricata la responsabilità addosso.

tumblr_nfev47TQIp1u0zx0ho1_400tumblr_nfev47TQIp1u0zx0ho5_400
tumblr_nfev47TQIp1u0zx0ho6_400tumblr_nfev47TQIp1u0zx0ho7_400

Purtroppo Sam ha la pellaccia dura e mentre i ragazzi si scervellano per capire il da farsi, Mr Keating riprende le proprie forze per vendicarsi su Rebecca, altra grande sospettata. Eppure, chi ha davvero ucciso Sam Keating sarebbe dovuto essere uno dei più grandi sospettati che fino ad ora ha sempre dimostrato di essere poco lucido e obiettivo quando si tratta della protezione di Rebecca: Wes.

tumblr_nfddqa0oiK1u0zx0ho1_250tumblr_nfddqa0oiK1u0zx0ho4_250
tumblr_nfddqa0oiK1u0zx0ho2_250tumblr_nfddqa0oiK1u0zx0ho3_250

Wes colpisce Sam dritto alla testa con il trofeo per evitare che la propria ragazza venga strangolata. Wes è quello che rimane tutto d’un pezzo mentre gli altri cadono uno dopo l’altro. Wes reagisce a sangue freddo come se in realtà niente di tutto quello lo toccasse. Sin dal primo momento, Wes ha fatto di tutto per ottenere l’attenzione di Rebecca ed entrare a far parte della sua vita, quindi di cosa ci stupiamo se è arrivato anche ad uccidere per lei? Credo che servirebbe un’analisi psicologica più approfondita a riguardo, perché arrivare a commettere un crimine tale per una ragazza che conosci da qualche settimana è da esaminare il laboratorio.

E quando il gruppo cerca di elaborare un piano per proteggersi, vediamo anche gli schieramenti che ci erano stati accennati nelle puntate passate: da un lato, Wes e Laurel si reggono il gioco, appoggiando la stessa teoria; dall’altra, strano ma vero, Michaela e Connor ragionano sulla stessa lunghezza d’onda e non sono disposti a correre un rischio simile spostando il corpo per seppellirlo. Esilarante la reazione di Connor quando, diretti allo studio della Keating, Wes vuota tutto il sacco circa la presunta colpevolezza di Sam.

tumblr_nfdhniyNh21u15u0io1_500 tumblr_nfdhniyNh21u15u0io4_500tumblr_nfdhniyNh21u15u0io2_500

Il lavoro di gruppo si consolida e i passi successivi li abbiamo ripercorsi nuovamente, questa volta in ordine cronologico, per poi rimanere del tutto sconvolti da ciò che ci viene rivelato al termine dell’episodio.

tumblr_nfdcel0IHr1s5wtc9o1_500 tumblr_nfdcel0IHr1s5wtc9o2_500 tumblr_nfdcel0IHr1s5wtc9o3_500

tumblr_inline_nfdhoklatl1r4e07c

Io sono rimasta in trance per ben qualche minuto prima che altre domande assalissero il mio cervello. La Keating sa perfettamente cosa sia successo a suo marito e chi sia stato, eppure si è incanalata nelle vesti della martire, compare dinanzi ai suoi alunni completamente priva di difese alla bellezze brada e gli chiede di essere pazienti per l’interrogatorio prossimo della polizia, eppure quando incrocia gli occhi di Wes, il mio cuore ha iniziato a vacillare e subito ho pensato: ecco, cosa staranno covando questi due adesso?

tumblr_nfdvthhmiy1u01e50o2_250 tumblr_nfdvthhmiy1u01e50o4_250 tumblr_nfdvthhmiy1u01e50o6_250 tumblr_nfdvthhmiy1u01e50o8_250

Wes e Annalise se la intendono sin dall’inizio, ma mai avrei immaginato che la Keating potesse essere un’ennesima complice dell’omicidio dello stesso uomo a cui dice di tenere. Questo significa che l’intera telefonata smielata è stata finzione? Era soltanto una questione di alibi? In parte ha senso: dopo la terribile litigata, non mi sarei aspettata un comportamento così deplorevole da parte di questa donna. Tuo marito ha avuto il fegato di guardarti negli occhi e parlarti come se non avesse mai provato affetto nei tuoi confronti, ti ha ricoperta d’insulti dalla A alla Z e se fossi stata davvero così imbecille da chiedergli di tornare a casa soltanto perché credi di poter salvare il vostro matrimonio nonostante tutto, avrei chiesto qualche mese d’isolamento per te come regalo di Natale. Certo è che sono stata felice del suo improvviso risveglio. Annalise ha deciso di essere la tigre della Malesia anche contro l’uomo che ama con tutta se stessa, ha smesso di farsi prendere in giro e soprattutto vuole smetterla di sentirsi trattata come se non valesse nulla.

tumblr_nff9s2Qwpy1r9a32bo1_500

tumblr_n33kprYBVF1tw1vhco1_500

Asher è la rosa tra i girasoli, spicca per la sua ingenuità e gelosia per essere stato tagliato fuori dalla comitiva, non perde mai occasione di ribadire il suo punto di vista, ma ha avuto modo di consolarsi con una Bonnie mezza ubriaca che lo ha bacchettato a destra e a manca. Direi che un’esperienza del genere potrebbe segnarti per la vita.

tumblr_nfe4k7pnxC1trlz9bo1_250 tumblr_nfe4k7pnxC1trlz9bo2_250 tumblr_nfe4k7pnxC1trlz9bo3_250 tumblr_nfe4k7pnxC1trlz9bo4_250

L’arcobaleno dopo la tempesta (?)

La mattina dopo l’omicidio, i ragazzi devono indossare delle maschere e mescolarsi nella vita di tutti i giorni, dovendo convivere fianco a fianco finché non termineranno gli studi con i complici dell’omicidio. Wes continua a comportarsi come se non fosse accaduto assolutamente nulla ed è quello che più mi spaventa dei cinque. Rebecca all’atto era completamente stravolta, così come il resto, ma Wes non è sbiancato, non ha pianto, non ha tremato, non ha avuto ripensamenti: ha semplicemente agito e accettato le proprie azioni.
Connor si presenta dinanzi la porta di Oliver chiedendo un riparo emotivo, ma al mattino s’inventa di sana pianta di avere una dipendenza da droghe per giustificare il suo comportamento. No Connor, non puoi rovinare di nuovo il vostro rapporto, non ora che siete tornati parzialmente vicini. Tu hai bisogno di una persona equilibrata come lui al tuo fianco, smettila di allontanarlo soltanto perché hai paura. Non dico che devi confessargli il tuo crimine, ma neppure raccontargli una frottola del genere. Riprenditelo indietro!
tumblr_nfdhgaoRHt1u15u0io1_500 tumblr_nfdhgaoRHt1u15u0io4_500

tumblr_inline_mkmyll9l241qz4rgp

Michaela, dopo il trauma della notte precedente e con ancora un anello di fidanzamento smarrito, decide di darla vinta a quella vecchia megera della suocera e firma il contratto prematrimoniale. Laurel invece, a discapito di quello che ci hanno fatto credere, non confessa nulla a Frank, ma inventa una storia di sana pianta soltanto per fare in modo che il trofeo ritorni al suo posto. Tra l’altro, la suddetta fidanzata dell’episodio passato viene etichettata come ex, per cui Laurel sembra tirare un sospiro di sollievo.

tumblr_nfegisUfRR1trlz9bo1_250tumblr_nfegisUfRR1trlz9bo2_250 tumblr_nfegisUfRR1trlz9bo3_250tumblr_nfegisUfRR1trlz9bo4_250

Note random:

Si ringraziano gli autori per averci dato un Connor shirtless.

tumblr_nfe1dtJrWh1u01e50o1_r1_250 tumblr_nfe1dtJrWh1u01e50o5_r1_250

tumblr_inline_mgwm960sY51rviq8l

La scena in cui Annalise chiama Bonnie per farle capire di avere bisogno di una mano aka ennesimo alibi mi ha fatto venire in mente quando il padrone chiama a rapporto il proprio cane con uno schiocco delle dita. Ci sarebbe stato a pennello, ma forse via telefono non avrebbe reso.

tumblr_lgrjtgpPGG1qfabmx

La scena più disgustosa va accreditata a Sam Keating e il suo disprezzo verso sua moglie. Quelle parole intrise di odio mi hanno fatto soltanto rallegrare della sua imminente morte e non sono cose piacevoli da pensare, eppure è così. Sam, però, non aveva tutti i torti, fino ad ora abbiamo sempre avuto il dubbio di come fosse Annalise e forse, prima della dipartita di Sam, lui aveva ragione sul conto di lei: si atteggia da persona forte, ma in realtà è debole. E ho sempre ripetuto che la sua più grande debolezza è stato l’amore. Ma adesso con l’amore fuori dai piedi e con l’obiettività come migliore amica, Annalise riuscirà a rimettersi in piedi?

tumblr_nfe5m1rsYr1trlz9bo1_500

 Conclusione| Sam è morto prima che si potesse scoprire la verità sull’omicidio di Lila, Wes ha distrutto la fonte delle informazioni che avrebbero potuto far luce sulla vicenda e adesso c’è un nuovo omicidio in città, di cui si sono tutti macchiati le mani. Continuo a ripetere che quello a turbarmi di più è Wes e la sua alleanza con la Keating non mi piace per niente, quei due insieme sono come una bomba atomica. Ed è questione di tempo prima che quell’anello di Michaela esca fuori per inchiodarla e portarla a picco. Chissà perché non la vedo molto incline a voler salvare le chiappe dei propri compari, è più quel genere di persona che dice: «Se io cado, cadi anche tu con me».

Abbiamo davanti a noi un inverno buio, signori. How to get away with murder ritornerà tra due mesi e avremo tutto il tempo di riguardare gli episodi, prendere appunti, sfruttare tutti i dettagli a nostra disposizione per danneggiare il nostro cervello e tenerlo allenato per il ritorno della serie il 29 Gennaio.

tumblr_m8nck7uxch1qlri4p

Oltre a invitarvi a lasciare le vostre opinioni e reazioni alle scoperte di quest’oggi, vi invito anche a passare dalle pagine facebook:

Criss
Per quanto l’apparenza possa ingannare, ha avuto sempre una ricca immaginazione, sin da bambina: avrebbe voluto indossare un camice azzurro e ubriacarsi con Cristina e Meredith, esibirsi con vestiti pomposi e colorati nel Glee Club, aprirsi un blog con cui infangare amici e famiglia, naufragare su un’isola deserta che tanto deserta non è, prendere a palettate vampiri con Buffy e uccidere i demoni con il Libro delle Ombre, trasferirsi in una città popolata dai personaggi delle favole, sorseggiare Cosmopolitan e indebitarsi per un paio di Manolo, scoprire l’esistenza di una sorella gemella e mangiare tutti i biscotti della famiglia Camden. Se non avesse guardato tanta televisione, a ventidue anni non avrebbe avuto il cervello ridotto in poltiglia. È certa che un giorno imparerà a volare come Goku – c’è riuscito Crilin! –, così potrà arrivare a New York e cercare Carrie Bradshaw o raggiungere Stars Hollow e bere il caffè di Luke o ancora farsi adottare dai Cohen e vivere per sempre sul materassino gonfiabile della piscina; ma, fino a quel momento, si limiterà a prendere appunti e coltivare il suo futuro tra i libri di Editoria e Pubblicistica, sperando di sbocciare nella versione di Anne Hathaway ne “Il diavolo veste prada”, anziché in quella di Ugly Betty, e vedere la propria immagine sugli autobus della città. Almeno sognare non costa niente!

Related Articles

6 COMMENTS

  1. CHE SHOW. Son rimasta per svariati minuti senza parole dopo la visione e son tornata a rivedermi scene che prima non avevo del tutto compreso e nonostante questo ancora non saprei come esprimere quello che provo verso il midseasone finale di una delle nuove serie migliori dell’anno, a mio parere.
    UAO. Ho sempre pensato che ci dovesse essere un qualche colpo di scena sulla morte di Sam, invece tutto è filato come preannunciato se non fosse che ad ucciderlo non è stata Rebecca ma Wes, quello che tutti chiamano il suo pupazzo ma che dopo questo episodio secondo me nasconde molto, moooolto di più. Chiarita la ragione per la quale tutti hanno partecipato all’insabbiamento delle prove, il sotterramento del cadavere e via dicendo, non avrebbe avuto molto senso se a far tutto fosse stata solo Rebecca.
    E la scena finale? Quel “Don’t be” finale? HO ANCORA I BRIVIDI. Grande Annalise e grande Viola, che interpretazione e soprattutto che personaggio.
    Quella chiamata così strana dopo tutto quello che era successo si trasforma in un alibi, così come la telefonata a Bonnie e il suo mostrarsi debole e affranta alla polizia per coprire il tutto.

    Vorrei però soffermarmi un attimo su Wes perché è su di lui che questo episodio mi ha fatto sorgere una marea di dubbi. Non abbiamo ottenuto infatti la confessione di Sam, non siamo certi al 100% della sua colpevolezza nell’omicidio di Lila, sappiamo che ne sarebbe stato in grado dato il modo in cui si avventa prima contro sua moglie poi contro Rebecca ma in entrambi i casi era un uomo, odioso certo, ma sopraffatto dalla rabbia e poi dall’alcool. E la reazione di Wes al suo omicidio, la sua calma quando come dici tu tutti affondavano, la sua proposta di buttare i resti di Sam nell’inceneritore, lo sguardo finale con Annalise ma soprattutto la distruzione della chiavetta. Ok, forse sarò pazza io ma se…se Wes centrasse qualcosa con la morte di Lila? Spiegherebbe questo suo interesse così forte per Rebecca, al suo caso e…ODDIO SHONDA COSA MI FAI DIRE. So che è veramente impensabile ma veramente quando l’ho visto distruggere la chiavetta mi son sorti dei dubbi. Potevano tenersela per loro, dare un occhiata, controllare senza consegnarla a nessuno e invece lui ha preferito eliminar tutto. BOH. E sto veramente perdendo troppo tempo ahahah

    Grande episodio, GRANDE SHONDA e gran recensione <3

    • OMMIODIO, sai che hai ragione? Wes mi puzza tantissimo, ma la tua versione dei fatti mi sta facendo girare le rotelle del cervello e penso che potrebbe essere una gran bella teoria. Wes probabilmente nasconde una psicosi affranta che lo abbia portato ad avvicinarsi al mondo di Rebecca, forse prima ancora di conoscerla? Potrebbe centrare qualcosa con Lila? E forse l’unico modo era quello di entrare nella combriccola della Keating? Ma come potrebbe aver studiato tante mosse a tavolino se il suo debutto all’università non è stato neppure poi così brillante? E poi la scelta dell’appartamento di fianco quello a Rebecca, forse non è stato casuale? ODDIO cosa mi hai messo in testa! ahahahha
      Ok io dico che la tua teoria fila e anche troppo, quindi ce la teniamo stretta. Wes non lo guardo più di buon occhio quindi ora ti osserverò moooolto da vicino.
      Grande Shonda davvero, fantastica Viola, grandissima attrice per un grande e contorto personaggio che ora prenderà la sua rivalsa!
      A Gennaio, grazie! <3

      • Giuro ci penso da troppo. Finirò per impazzire. MALEDETTA SHONDA.
        Davvero Wes mi ha veramente colpita, il suo atteggiamento, i suoi nervi saldi, il controllo della situazione, QUELLA MALEDETTA CHIAVETTA. C’è anche la possibilità che ci sia la Keating dietro tutto questo, che sia stata lei a manipolare il ragazzo. Anche quel suo “I’m sorry” detto al cadavere di Sam non mi sembrava veramente così sentito, però davvero non ne ho idea. Ho una confusione madornale in testa so solo che lo terrò d’occhio anche io il prossimo anno *—*

  2. totalmente daccordo con quello che hai scritto!!! io ho un altro sospetto che forse non hai considetato nel turbinio dei mille eventi, finti alibi, shock che sono successi…..siamo sicuri che la pendrive distrutta da Wes sia l originale??? secondo me Rebecca l ha sostituita e gia data a Nate…infondo sappiamo benissimo che non e stato tutta la notte con Annalise e Rebecca avrebbe avuto tutto il tempo per contattarlo…..chissà….
    ps dopo questa puntata ho sospettato anche io sul coinvolgimento di Wes nell omicidio di Lila…però non ho una teoria ben precisa a tal riguardo ahahahah Shondona ci ha reso dei Diffidenti su tutto e su tutti….
    aaaaa chissà tra due mesi inizieremo a saperne di piu….o meglio tra due mesi saremo sempre piu sospettosi ahahahaha

    • ahahah esatto Shonda ci sta rendendo dei diffidenti cronici >.< Anche questa tua teoria mi piace, in effetti Rebecca è molto scaltra e potrebbe aver dato sfogo ai suoi impulsi mentre Wes e gli altri erano via senza starle addosso. E Nate non è stato tutta la notte con la Keating, quindi in effetti potrebbe essere andata così. Ma fino a Gennaio possiamo continuare con questi "se" e questi "forse"?! ahahhah
      Teniamo duro e speriamo in qualche valangata di spoiler 😀

  3. Oddio la gif “We’re all in this together” mi sto scompisciando!!!!

    Bene bene, episodio finale pazzesco, tutti i pezzi del puzzle sono andati al loro posto, tutti i flashback mostratici finora sono stati collegati… Mai avrei immaginato che Michaela avesse un ruolo così “attivo” nell’omicidio, dopotutto è stata lei la prima a spingere Sam, questo forse spiega perchè “ha sclerato di brutto”… Anche secondo me non passerà molto prima che quell’anello sbuchi fuori…
    Laurel ha avuto un sangue freddo pazzesco, complimenti e Connor è stato mitico, mi ha solo fatto storcere un pò il naso la panzana sulla droga che ha fornito a Oliver…

    Wes in questo episodio mi ha fatto sorgere molti dubbi, ho capito un pò meglio il suo comportamento dato che si è scoperto che è stata Annalise a dirgli cosa fare, ma bo, a me lui non convince da un bel pezzo, da quando si è fissato su Rebecca per non si sa bene quale motivo… L’ho già detto, ma tutta questa fedeltà, il volerla proteggere a tutti i costi, mi puzza…

    Il trofeo?? Non credo che Asher sia così stupido da credere alla storia di Frank… Lui sa perfettamente che è stata Micheala a prenderlo, insomma è sparito dopo che lei è andata da lui… Spero solo che non gli vengano dei dubbi e cominci ad indagare, Wes sarebbe anche capace di farlo fuori per proteggere il loro segreto, e mi dispiacerebbe, ADORO il personaggio di Asher!!!!

    Vorrei sparare una teoria a cui vedo nessuno ha ancora pensato…
    Bonnie? Dopotutto lei sapeva che Lila era incinta, ed era innamoratissima di Sam… Potrebbe averla uccisa lei…

    Insomma ricordiamoci che il titolo del telefilm è “Come farla franca con l’omicidio”, secondo me il vero colpevole è colui che sta tirando tutti i fili giusti al momento giusto e che alla fine la farà franca…
    Hanno fatto di tutto per convincerci che sia stata Rebecca, poi hanno fatto di tutto per convincerci che fosse stato Sam… Noi sappiamo solo qello che ci è stato mostrato, secondo me c’è ben altro sotto…

    Non vedo l’ora di vedere le prossime puntate!!!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli