How to get away with murder| Recensione 1×03 – Smile or Go to Jail

Terzo appuntamento quello di questa settimana, dove altri indizi possono essere sommati a quelli già presenti sui nostri taccuini e nuove sfide mettono alla prova i nostri protagonisti. Questo episodio potremmo dire che in molti versi è stato Michaela-centrico, dove la ragazza d’alta classe ha dimostrato più volte la sua vulnerabilità e il modo in cui possa piegarsi dinanzi situazioni che le sono sconosciute. La Professoressa Keating continua a indagare sul lato criminale del marito senza darsi pace, mentre Wes è sempre più coinvolto dall’omicidio di Lila, o precisamente da ciò che nasconde Rebecca. Anche questo episodio, come i precedenti, si divide in tre grandi pezzi principali, per cui esaminiamoli separatamente: il caso della settimana, l’omicidio degli studenti e il caso di Lila.

LIZA WEIL, VIOLA DAVIS, CHARLIE WEBER, JACK FALAHEE, ALFRED ENOCH, AJA NAOMI KING, KARLA SOUZA

Il caso della settimana

Se stavate aspettando un altro caso dedicato alla mente pazzoide di un serial killer, rimarrete alquanto delusi questa volta… visto che si tratta di una mente terrorista. La cliente che la Keating si ritrova a soccorrere non ha di vero neppure il suo nome ed è interpretata dalla guest star Ana Ortiz (nota per i suoi ruoli in Ugly Betty e recentemente in Devious Maids). L’imputata secondo idea dell’avvocato è una madre di famiglia, accusata di prostituzione in in luogo pubblico (sono combattuta nell’associare l’attrice più al personaggio in Ugly Betty o in Devious Maids, ma in ogni caso abbiamo fatto passi avanti.)  Alla fine dei conti, la donna viene accusata di attentato terroristico implicante omicidio colposo risalente al 1994. Ma bene, ci abbiamo messo circa vent’anni per trovarla, ma meglio tardi che mai (quando hanno inquadrato l’auto che si avvicinava ad alta velocità ho pensato che li avrebbero investiti e schiacciati come formiche). La Keating è convinta di poter vincere un caso in cui il suo cliente viene accusato – con tanto di prove – di attentato terroristico. E se lei ci riesce, io voglio diventare presidente degli USA.

tumblr_nd92axFJEk1u01e50o2_250tumblr_nd92axFJEk1u01e50o9_250
(Prima… e dopo)

 Chiamato a testimoniare l’altro partner secondo il volere dell’accusata (con cui ci fu del tenero tempo addietro), questo anziché aiutarla a scagionarsi, sembra scaricarle la totale responsabilità della bomba. E ora qui mi fermo a dire: quale uomo rinchiuso in una prigione per vent’anni può mai pensare di farla passare liscia a un partner che ha avuto il suo stesso coinvolgimento nell’operazione soltanto perché ormai si trova in prigione e si sente così magnanimo da farti tornare a casa dalla tua famiglia? Ovvio che vuole tutelare i propri interessi ed è doppiamente ovvio che cerchi di scagionarsi il prima possibile, gettando completamente la responsabilità nelle mani di quella che avrebbe dovuto subire la prigione quanto lui. Peccato che questa tesi regga poco: il vero piano era scagionare Gabriel per poi fuggire insieme verso l’infinito e oltre, lasciando la Keating in un’aula di tribunale senza sapere come articolare una frase e quella che io chiamerei “famiglia”, sai quella che ti sei costruita in questi venti anni e di cui sembra fregarti poco sicché non ci è voluto molto a farti scappare col tuo amante criminale.

tumblr_nd8qarxLeu1s2pcrvo3_r1_250tumblr_nd8qarxLeu1s2pcrvo7_r1_250

tumblr_ncv5onWLq81socz3go3_250

(Adoro questa gif e rende perfettamente)

L’omicidio degli studenti

Altra acqua al nostro mulino in questo episodio, che si apre proiettandoci nuovamente alla notte dell’omicidio, direttamente sulla scena del crimine. Il corpo di Sam giace a terra in una pozza di sangue, con di fianco l’arma del delitto impregnata del medesimo colore. E abbiamo anche l’onore di vedere Rebecca insieme al resto del gruppo, di cui si prende cura Wes. Michaela è l’unica ad essersi spezzata, tanto che la vediamo in un angolo a fissarsi il diamante al dito come se cercasse un’ancora a cui aggrapparsi per tornare ad una realtà dove non hanno appena violato la legge e ucciso una persona. Inoltre – cosa che mi era del tutto sfuggita nell’episodio precedente – quando Wes lancia la moneta, mente sul vero risultato e fa in modo che il gruppo segua i suoi ordini come marionette. Prima di tornare sulla scena del crimine, i ragazzi si trovano l’alibi camuffandosi nella bolgia del falò e scattandosi selfie per testimoniare la loro effettiva presenza.

tumblr_nd8aaeilH61tfkn0ro4_250  3 2 1

tumblr_inline_nd7krd0UTh1sbofp6Solo Michaela alla fin dei conti mantiene il proprio stato d’animo, non riuscendo a fingere che ci sia qualcosa per cui divertirsi e posso perfettamente capirla. Una volta arrotolato il cadavere, i ragazzi si raggruppano per salire in auto ed è allora che Michaela si rende conto di un dettaglio importante: il suo anello di fidanzamento non è più infilato al dito. Questo significa che, non solo ha perso un bel diamante nel bosco, ma sarà quel diamante a poterla mandare in prigione distruggendo il suo alibi e la chance di realizzare la vita da sogno che ha schematizzato.

Lila Stangard’s case.

Griffin O’Reilly è il classico ragazzo nato sotto la buona stella. La famiglia è squisitamente benestante tanto da permettersi una donazione sostanziosa all’università dove studia il figlio e in più è il quaterback della squadra di football, ruolo che come sappiamo provoca una certa notorietà in molti settori. E un’accusa di omicidio non lo aiuterà di certo a sfondare nella carriera futura, per cui il rettore universitario cerca di salvare non tanto la sua faccia quanto quella dell’istituzione che rappresenta e ingaggia la Keating & Co. per mettere un punto alla questione. La nostra pantera in tailleur è titubante sul caso, per via del plausibile coinvolgimento del marito, per cui temporeggia sperando che il suo (ex?) amante possa confermarle l’alibi raccontatole da Sam.

tumblr_nd8grzLRkx1trlz9bo2_250tumblr_nd8grzLRkx1trlz9bo1_250

Come volevasi dimostrare, Mr Keating ha usato una scusa vecchia come il mondo (ma dai, chi usa più dire intossicazione alimentare?) e in un nano secondo ha completamente distrutto la sua innocenza sotto gli occhi della moglie (di noi fan non tanto perché avevano il naso arricciato da un pezzo).
tumblr_nd7xl5WnLi1qbyb95o3_250Nel frattempo, l’identità del cellulare ritrovato da Wes nel suo bagno diventa chiara e cristallina: è di Lila e Rebecca ne era in possesso. Ovvio che lo nasconde, ma perché? Quando Griffin la star O’Reilly spiega quella notte dal suo punto di vista, veniamo a sapere che tra lui e Rebecca c’è stata un’intesa sbocciata sotto le lenzuola e Lila li ha beccati sul fatto. Il ragazzo non perde tempo nel lavarsi le mani, accusando l’altra di aver orchestrato il tutto, e si dichiara innocente. E allora perché eri a casa sua l’altro giorno nascondendoti come un ladro?! Inoltre a Wes non sta bene che gli venga toccata Rebecca, addirittura si confida con la Keating riguardo i suoi sentimenti riguardo il caso, ma il cuore di ghiaccio plasmato con la forza delle mani di Elsa che la Keating nasconde nella gabbia toracica le permette di essere cinica e insensibile, dicendogli di focalizzarsi dove effettivamente può.

 tumblr_nd8i7p43aB1qekcrso4_250tumblr_nd8i7p43aB1qekcrso3_250tumblr_nd8i7p43aB1qekcrso2_250tumblr_nd8i7p43aB1qekcrso1_250

Quando poi l’avvocato s’incontra con l’amante/detective, questo anziché dirle la verità sull’alibi del marito, decide di mentirle spudoratamente dandole false rassicurazioni. La Keating abbocca e crede che il marito sia un santo con l’aureola (neanche se lo vedessi, ci crederei), poi quando cerca di dargli una ricompensa, lui le dà il benservito con la buonanotte. Ora, cosa lo ha spinto a mentire? Il fatto che sia stufo di avere la Keating attaccato alle sue caviglie, o il fatto che non voglia distruggerle la vita? O, terza opzione, perché vuole indagare senza il suo fiato sul collo? Accantonato il problema del marito, l’avvocato deve decidere se rappresentare o meno il fidanzato di Lila e quando comunica la sua decisione per un attimo ho esultato pensando «Yay, vai e scagiona Rebecca!», poi però nella mia testa si sono unite altre informazioni e il fatto che la Keating possa essere realmente coinvolta nell’omicidio del marito non sembra poi essere così fuori dal normale. Purtroppo per la Prof niente è facile e quella zuccona di Rebecca anziché aspettare i rinforzi apre la bocca e dà fiato a una confessione che, credo, provocherà abbastanza problemi.

I personaggi:

  • Asher in questo episodio sfrutta le conoscenze del padre per brillare sotto gli occhi della docente e devo ammettere che la scarsa presenza di materia celebrale è una delle sue doti più affascinanti.

    tumblr_nd7ktnXb3T1shsenao4_250tumblr_nd7ktnXb3T1shsenao1_250tumblr_nd8metae9U1u01e50o1_250tumblr_nd8metae9U1u01e50o3_250

    Del resto il gruppo aveva bisogno di un personaggio del genere che riuscisse a sdrammatizzare. Giusto per raggruppare i suoi momenti migliori:

  • 1#

    tumblr_nd7mp5DY681u01e50o3_500 tumblr_nd7mp5DY681u01e50o2_500

  • 2#:

    tumblr_nd1hwbasSi1qieaoio4_250 tumblr_nd1hwbasSi1qieaoio3_250 tumblr_nd1hwbasSi1qieaoio2_250 tumblr_nd1hwbasSi1qieaoio1_250

  • Wes cerca d’indagare sulla colpevolezza di Rebecca in ogni modo che gli sia possibile. Pur non conoscendola, è incapace di starne fuori e più che la sete di curiosità credo che il suo sia un grillo collegato al fatto che sotto i suoi occhi Rebecca sia una persona vulnerabile e soprattutto sola; ha bisogno di lui e questo bisogno gli piace. Riesce a spacciarsi per avvocato e incontrare Rebecca per parlarle, ma la ragazza non sembra apprezzare e smaschera il suo trucco, mandandolo via con un pugno di mosche.

tumblr_nd8mtiZteH1qzg2sjo5_250 tumblr_nd8mtiZteH1qzg2sjo8_250

  • Michaela non memorizza i nomi dei suoi colleghi (Lauren anziché Laurel per dirne una) e cammina sempre col naso all’insù perché niente che si trovi al di sotto del suo mento vale la pena di essere osservato. Studentessa modello, cervello in ottime condizioni e un fidanzato prossimo all’altare, Michaela sembra essere pronta alla realizzazione massima escludendo la carriera ancora acerba (come giusto che sia, in fondo è così giovane e deve ancora finire di scarabocchiare appunti), ma Connor trova sempre il modo di guastarle la festa con le sue battute pungenti che risvegliano un passato assopito e non sempre conosciuto per la povera ragazza.
    • tumblr_nd8jckJARz1u01e50o2_250tumblr_nd8jckJARz1u01e50o1_250tumblr_nd8jckJARz1u01e50o3_250tumblr_nd8jckJARz1u01e50o4_250
  • Connor in questo episodio lo avrei visto perfettamente spiaccicato contro il vetro della finestra. Odioso al più non posso, quando gli è stato portato via il trofeo ho pensato che il karma a volte dà proprio soddisfazioni
    tumblr_nd2z5rQeEF1u0hrqco1_500
  • tumblr_n77kcjhNl41t9sksvo1_500

    E, a proposito, il fatto che il trofeo sia finito nelle mani di Wes è un altro indizio sul perché Sam Keating sia stato ucciso proprio con quel trofeo o è una coincidenza?

tumblr_nd8rwf2kcE1r571fno7_r1_250tumblr_nd8rwf2kcE1r571fno8_r1_250

Shipping:

  • Il triangolo Connor-Michaela-Aiden (no, non l’avevo davvero considerato!) Non so voi ma Aiden non mi ha convinto poi tanto. Credo che sia innamorato di Michaela, ma è pur vero che non possiamo conoscere il futuro e la minaccia della ragazza riguardo il vestito da sposa a me non avrebbe tranquillizzato per niente.

    tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo2_r1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo3_r1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo4_r1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo5_r1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo8_r1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo6_r1_250tumblr_nd971v9LCB1qil3vwo7_r1_250
    Me -> tumblr_mwmhl6vRyt1rbj711o3_250

    Ho una piccola nota riguardo il rapporto Michaela-Connor: come si fa a non shipparli? Mi rendo conto che Connor nuota nella squadra opposta, eppure sin dal primo episodio tra i due è scattato quel qualcosa che mi porta a vederli con una luce diversa. Sarà pur vero che sono due caratteri forti e scontrandosi spesso provocano miriadi di scintille tutt’intorno, ma hanno quel feeling che li differenzia dal resto del gruppo. Ma, ahimè, questa è una ship impossibile (ma tumblr esiste anche per questo, grazie di non farmi sentire sola).

    tumblr_nd37h0C6OK1qhlxzxo1_500tumblr_nd37h0C6OK1qhlxzxo2_500

  • Frank e Laurel. L’ho detto e lo ripeto che questi due ci faranno penare. Frank l’asseconda, l’appoggia, l’aiuta soprattutto quando si tratta di assopire l’acidità latente di Bonnie, e si precipita ad una festa che non aveva in programma soltanto perché lei sarà lì. Certo poi se la trova tra le braccia di uno sconosciuto, ma è anche giusto che Laurel viva le proprie esperienze; l’importante è che non diventi niente di serio. Ah, quanto mi piacciono!

tumblr_nd7iwrjh1d1tzjlnuo5_250 (1)tumblr_nd7iwrjh1d1tzjlnuo2_250tumblr_nd7iwrjh1d1tzjlnuo6_250tumblr_nd7iwrjh1d1tzjlnuo1_250 tumblr_inline_ncut3lGxfZ1rr11f5

  • Bonnie & Sam: ma dico, la piantiamo di non dare indizi concreti? Vorrei capire se tra loro ci sia stato qualcosa o se sia semplicemente Bonnie a partire con i romanzi rosa nel suo cervello. Nonostante sembri un limone con le gambe, davanti a Mr Keating diventa un pezzo d’argilla da plasmare a piacimento.

Concludo dicendo le scene-ship che ho preferito dell’episodio:

1#

tumblr_nd8s3qAshF1u01e50o2_250tumblr_nd8s3qAshF1u01e50o1_250tumblr_nd8s3qAshF1u01e50o3_250tumblr_nd8s3qAshF1u01e50o4_250

tumblr_inline_nd8im6rMaJ1suw3rp

2#

tumblr_nd8w40Dr9m1s72vplo2_r1_250 tumblr_nd8w40Dr9m1s72vplo6_r1_250 (1)

3#

tumblr_nd8j89EHt11shi48to5_250 tumblr_nd8j89EHt11shi48to6_250

Note random:

  • Una da appuntare è che Frank non è un avvocato. E allora cosa lo spinge ad alzarsi dal letto la mattina e affrontare la faccia corrucciata di Bonnie e la tirannia della Keating? Di certo non per affetto.
  • Non so se apprezzare o disprezzare il carattere di Bonnie, ma mi sento di ringraziarla per lo zelo che ci riserva ad ogni episodio.
    tumblr_nd8pfou0Xj1tcpwvno2_250tumblr_inline_nd8f9mp3oB1r3ac28
  • In più sottolineo tutti i momenti in cui avrei voluto prendere a palettate Connor in questi quaranta minuti.

    tumblr_nd9dk8xMLw1raqnf9o2_250 tumblr_nd7lc0YAMH1rl17i3o1_r1_250tumblr_nd7nbfaUkB1rp0jo3o5_250

  • E infine seguite il suggerimento della Keating, che questa donna non sbaglia (quasi) mai.

    tumblr_nd9bhmSwQU1u06ukzo3_r1_250tumblr_nd9bhmSwQU1u06ukzo2_r1_250

Conclusioni| Mi sono lasciata prendere la mano con questa recensione simile a un rotolone regina e il motivo è semplice: l’episodio mi è piaciuto, avevo molti commenti da appuntare e l’ho fatto. Abbiate pietà della mia logorrea. Al momento siamo a quota tre di episodi e posso dire che tra i cinque personaggi principali non ho esattamente un mio preferito, a loro modo mi piacciono tutti, forse alcuni atteggiamenti mi urtano il sistema nervoso, ma è anche giusto così. Le coppie si stanno definendo pian piano, continuerò a sperare in qualche fuoco d’artificio per Michaela e Connor (sognare è bello e gratis) ma nel frattempo mi accontento di farmi fracassare il cuore da Laurel e Frank e di attendere gli sviluppi della storia d’amore tra Rebecca e Wes. E vorrei capire la situazione sentimentale tra Bonnie e Sam.
Riguardo il caso Lila, sappiamo che Sam ha mentito circa il suo alibi e potrebbe essere stato lui stesso a strangolare la studentessa, oppure potrebbe essere stato presente sulla scena del crimine e questo lo collegherebbe a Rebecca e al perché questi si conoscano tanto da arrivare all’assassinio. E quali sono le intenzioni del detective? Premedita qualche vendetta contro la donna con cui ha allietato la sua vita sessuale nelle settimane precedenti? In fondo non aveva motivo di mentirle e non credo che lo abbia mosso il suo senso d’altruismo. Del resto l’avvocato l’ha fatto sospendere dal lavoro con un inganno bello e buono e covare vendetta sembra andare di moda oggi giorno.

In attesa di sapere come si evolverà la difesa di Rebecca grazie alla Keating & Co, vi chiedo: qual è la vostra ship preferita? E il personaggio che vorreste conoscere dei protagonisti? A voi le risposte!
Intanto vi invito a passare sulle pagine Facebook dedicate alla serie:

How to get away with murder Italia
How to get away with murder – italian fanpage
How To Get Away With Murder Italia 
Shonda Rhimes Italia 

E vi do appuntamento al prossimo episodio con il promo della 1×04, ma prima aggiungo un’altra notizia che probabilmente già saprete, ovvero la serie TV ha raggiunto davvero ottimi risultati e l’ABC ha deciso di concedere un prolungamento di altri due episodi: in totale ne avremo 15. Esultate popolo!

Criss
Per quanto l’apparenza possa ingannare, ha avuto sempre una ricca immaginazione, sin da bambina: avrebbe voluto indossare un camice azzurro e ubriacarsi con Cristina e Meredith, esibirsi con vestiti pomposi e colorati nel Glee Club, aprirsi un blog con cui infangare amici e famiglia, naufragare su un’isola deserta che tanto deserta non è, prendere a palettate vampiri con Buffy e uccidere i demoni con il Libro delle Ombre, trasferirsi in una città popolata dai personaggi delle favole, sorseggiare Cosmopolitan e indebitarsi per un paio di Manolo, scoprire l’esistenza di una sorella gemella e mangiare tutti i biscotti della famiglia Camden. Se non avesse guardato tanta televisione, a ventidue anni non avrebbe avuto il cervello ridotto in poltiglia. È certa che un giorno imparerà a volare come Goku – c’è riuscito Crilin! –, così potrà arrivare a New York e cercare Carrie Bradshaw o raggiungere Stars Hollow e bere il caffè di Luke o ancora farsi adottare dai Cohen e vivere per sempre sul materassino gonfiabile della piscina; ma, fino a quel momento, si limiterà a prendere appunti e coltivare il suo futuro tra i libri di Editoria e Pubblicistica, sperando di sbocciare nella versione di Anne Hathaway ne “Il diavolo veste prada”, anziché in quella di Ugly Betty, e vedere la propria immagine sugli autobus della città. Almeno sognare non costa niente!

Related Articles

3 COMMENTS

  1. Questa serie migliora di episodio in episodio, davvero una droga e correre a leggere la tua recensione dopo averlo visto è la ciliegina sulla torta. Condivido praticamente tutto (shippo Frank e Laurel come se non ci fosse un domani. SOFFRO) tranne per le badilate a quel bel faccino di Connor, a me continua a piacere tanto come personaggio, certo ha dei comportamenti e degli atteggiamenti che sicuramente irritano ma secondo me fanno quasi parte del suo fascino. Del gruppo non ho ancora un vero preferito, son tutti interessanti e tutti con un gran potenziale quindi aspetto ancora qualche episodio prima di pronunciarmi.

    Arrivando alle parti di trama seria sta tranquilla nemmeno io mi ero accorta che Wes avesse mentito nonostante credessi che la sua moneta fosse truccata per via del flashback della volta precedente (cerco sempre la via più difficile) Michaela completamente spezzata, così vulnerabile, debole, impotente mi ha veramente intristita e il fatto che abbia perso l’anello (Quanto ci scommettiamo che è sulla scena del crimine?) la mettono in una situazione ancora peggiore rispetto agli altri anche se penso che il gruppo avrà fatto qualcosa a riguardo. Rebecca non riesco ancora ad inquadrarla, rifiuta l’aiuto di Wes e confessa di esser stata lei ad uccidere la ragazza proprio quando la Keating decide di prendere le sue difese cioè…WTF GIRL!
    In ultimo dico che Sam mi fa veramente ribrezzo ma se fosse stato lui ad uccidere Lila forse sarebbe troppo “scontato” per una come Shonda anche se tutto filerebbe alla perfezione e non è detto che stia puntando al colpo di scena. Sicuramente è coinvolto, su questo non ci piove, conosce Rebecca, conosceva Lila e dunque prima o poi scopriremo il suo sporco ruolo nella faccenda. Ma la chiamata fatta al cellulare di Lila? Un tipo che dice che i suoi amici gli avevano dato il numero per potersi divertire. Uno scherzo oppure Lila era una cosidetta easy girl? PS: QUALCUNO SBLOCCHI QUEL CELLULARE.

    Alla prossima, e ancora complimenti per le recensioni. Le amo!

  2. Posso dire che a me Laurel non piace manco per scherzo? Intelligente, sì, per carità, ma ha quell’aria da povera principessina vittima del mondo e vorrei prenderla a padellate che manco Rapunzel. E anche il suo rapporto con Frank non mi lascia particolarmente entusiasta, ma forse perché sono troppo impegnata a concentrarmi su Wes e Rebecca, per prestare attenzione ad altre ship (anche se, ora che me lo fai notare, la dinamica tra Connor e Michaela mi ricorda un po’ troppo quella gloriosa cosa che era stata la Sebtana in Glee e ugh, mi sta partendo la ship. Aiuto).
    Anche se per me il vero centro della serie resta la Keating. Santo Chuck in cielo, quanto la amo. Forte e decisa, sicura di sé, ma allo stesso tempo vulnerabile quando si tratta di capire se Sam sia o non sia coinvolto nell’omicidio di Lila — e questo la rende un personaggio vero, umano, a tutto tondo. Kudos to Viola Davis, e come sempre, a Shonda Rhimes per essere un genio.
    Poi sono ovviamente sempre più avida di sapere come si siano svolte davvero le faccende, con Lila e poi l’omicidio di Sam, e Rebecca (che potevi tenere la bocca chiusa, stella santa, ma non hai mai guardato CSI in vita tua?), e tutto questo mistero che si infittisce sempre di più.
    Quindi, aspetto con ansia il prossimo episodio, e come sempre complimenti a te per la recensione *^*

  3. Mamma mia, quanto lo sto amando? è un casino, ma io lo amo.
    La mia teoria è che Wes uccide, o fa uccidere, Sam per proteggere Rebecca. Secondo me, è sotto per lei ed è disposto a qualsiasi cosa (vedi barare sulla moneta, per inciso, neppure io me ne ero accorta, ma il mio ragazzo si XD)e chissà però quale connessione c’è tra i 2! E se il detective mentisse perchè coinvolto???
    Ora, so di andare controcorrente, ma amo Connor. Lo adoro. Il fatto che sia senza scrupoli, disposto a fare qualsiasi cosa per avere successo, senza peli sulla lingua, mi esalta proprio.
    Aiden al contrario, secondo me, è gay e sta fingendo spudoratamente.
    Anche io volgio capire cosa c’è stato tra Bonnie e Sam…
    Wes inizia a starmi un pò sulle palle: tutto sto casino per una appena conosciuta me pare esagerato!!!
    Grande come sempre 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli