How I Met Your Mother – 5 aspetti che ve ne faranno innamorare

Sit-com Americana mandata in onda dal 2005 al 2014, How I Met Your Mother è sin da subito stata accolta positivamente dal pubblico! Molte persone però non l’hanno ancora vista… capisco che 208 episodi da circa una ventina di minuti l’uno portano via parecchio tempo, ma vi dimostrerò che non è sprecato! Ecco quindi 5 elementi presenti durante tutte le 9 stagioni, che ve ne faranno innamorare:

1) Amore
Il protagonista Ted e la sua spasmodica ricerca della ragazza giusta con cui metter su famiglia; la coppia Marshall-Lily che, fidanzati dal liceo, intraprende finalmente un percorso di vita insieme; i due eterni indecisi Robin e Barney che, nonostante i tentativi di rimanere freddi e distaccati, con la persona giusta sanno tirar fuori tutta la loro dolcezza e le fragilità. Insomma, ce n’è veramente per tutti i gusti!

2) Amicizia
Altro valore importantissimo nonché uno dei punti focali della storia, che permette di affezionarsi subito ai 5 sopracitati amici tanto da considerarsi uno di loro. Questo è forse il motivo principale che ha spinto la critica a considerare HIMYM l’erede dell’altrettanto famosa sit-com anni ’90 Friends.

3) Comicità frizzante ed originale
Una serie leggera, da guardare quando si è giù di morale che riesce sempre a strapparti un sorriso! Provoca nello spettatore una risata sincera e spontanea ma allo stesso tempo mai banale poiché aumenta con il passare degli episodi. Come? Grazie a flashback, flashforward, citazioni e numerosi simboli ricorrenti che apprezzerai sicuramente! Ricca di sporadici effetti stupore, risulta essere un prodotto accattivante anche per chi non è amante della sit-com.

4) Mondo costruito a regola d’arte
L’ambientazione generica è quella di una contemporanea New York, nello specifico invece le vicende si svolgono nell’appartamento di Ted, Marshall e Lily e nel celebre MacLaren’s Pub, ritrovo quotidiano dei 5 amici. Nessuno pensa mai però ai piccoli grandi dettagli che rendono unica questa realtà: il bro-code e il playbook ad esempio, entrambe opere dell’enigmatico Barney Stinson; nonché centinaia di falsi siti web citati nel corso della serie che sono però stati realmente messi in rete (e visitati da migliaia di utenti) per permettere agli spettatori di immergersi appieno in questo mondo.

5) Introspezione
HIMYM è il connubio perfetto tra risata e riflessione. Quest’ultima è diffusa dagli autori in maniera più o meno velata a seconda dei casi, durante tutto il percorso, rendendolo di crescita personale anche per noi. La sit-com ci permette infatti di affrontare temi con i quali tutti prima o poi ci troviamo faccia a faccia quali il lutto, gli obiettivi della vita, la famiglia, la carriera.

La cura dei dettagli che accomuna tutti i punti precedenti, rende How I Met Your Mother un caposaldo della cultura seriale che non potrà che fare breccia nel vostro cuore! Spero di avervi almeno incuriosito alla visione di questo capolavoro che ho recentemente re-watchato per la terza volta!
Alla prossima!

Marti
Nel 1998 nasceva quella che oggi si può definire una cinefila divoratrice di serie tv piena di idee ed interessi.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,980FollowersFollow

Ultimi Articoli