Hostages | Recensione 1×04 – 2:45 PM

“He’s still alive, but I have no idea how long he’ll last. That’s up to you, Doctor.”
Power Of Persuasion
Lo so, mi ripeto, ma è più forte di me. Rimango letteralmente stupito dalla quantità e velocità di cose che accadono in questo telefilm. Come faranno a continuare ad avere idee (più o meno scontate) per altri 11 episodi? Come potranno mai mantenere questo ritmo? Non importa, godiamocelo per quello che è e finchè dura. Per la prima volta vedo una partenza un po’ faticosa, è come se mancasse un episodio o delle scene di raccordo tra quello che abbiamo visto la settimana scorsa e quello che invece è successo in questo episodio.
tumblr_muow0czrWU1qd4hhyo2_500La scena si apre con Ellen e Brian che organizzano nei dettagli la fuga. Solo io sono rimasto perplesso?! Mi spiego meglio, lui ha appena svelato (la sera prima) alla moglie che l’ha tradita e non una volta per sbaglio, ma sta portando avanti una relazione parallela con una collega e ora continua a ricordare ad Ellen quanto la ama e quanto vuole stare con lei. Solo io lo avrei preso a sprangate nei denti?! Sto odiando il suo personaggio, lo ammetto, lo vedo così debole e viscido (la scena in cui cerca di circuire l’amante promettendole una sveltina particolarmente “hot“) che mi urta solo vederlo sullo schermo. In ogni caso non perdiamo il filo, una normale coppia avrebbe litigato, urlato, si sarebbero tirati dietro piatti e bicchieri, la coniugi Sanders però sono lì che discutono in tutta tranquillità su come fuggire dai rapitori. Posso capire che una normale coppia non si sarebbe probabilmente trovata vittima di questa situazione (essere in ostaggio), ma credo che in questo momento, se fossi stato in Ellen avrei voluto vedere Brian sì prendere l’autobus con me e i miei figli, ma nel suo caso che se lo prendesse in faccia quel bus!
Ok, ora tralasciamo questa prima debolezza dell’episodio, per arrivare alla seconda, successa solo pochi secondi dopo.
Duncan. Finalmente scopriamo qualche tassello in più su di lui e sulla moglie, sul suo collegamento nella vicenda e su quanto idiota sia. E’ palese che si sia accorto che Ellen stesse tramando qualcosa, si è girato e l’ha praticamente vista con le mani nel sacco, eppure non si è minimamente domandato cosa stesse succedendo. Perchè?! Solo perchè è un buono e quindi si fida delle persone?! Oppure sono i suoi problemi (la salute della moglie) a toglierli quella lucidità che invece dovrebbe avere “sul posto di lavoro“? Al momento non ci è dato saperlo, ma comunque non è stata una bella mossa.

Sempre per rimanere in tema McDermott, vorrei focalizzarmi su altri due punti che riguardano il suo personaggio.

tumblr_muqg0lwbmF1sujmdwo4_2501-La moglie. Sappiamo che sta facendo tutto questo per poterla salvare o per lo meno darle una speranza di vita, ma ancora nessuno vuole spiegarci come questo sia collegato alla morte del Presidente, non mi sento nemmeno di azzardare delle ipotesi perchè in questo ambito c’è un buco nero che solo la storia o qualche altro indizio potranno riempire. Fatto sta che però il suo punto debole è proprio la donna che ama, questo mi fa pensare solo ad una cosa: sarà lei il prossimo bersaglio di Ellen. In ogni caso mi sono piaciute veramente molto le scene in ospedale, hanno riportato sullo schermo quel Duncan amorevole, preoccupato e soprattutto non disposto a perdere l’amore della sua vita.

tumblr_muqg0lwbmF1sujmdwo7_2502-L’essere rapitore. Era ovvio che se vuoi essere un vero “cattivo” non puoi continuare a lanciare margheritine addosso alle persone che hai rapito. L’aver scoperto che Angela sia ancora viva non è stata una grande rivelazione, lo sapevamo praticamente sin da subito, ma ora c’è stata data la certezza, il suo cadavere non è mai stato ritrovato. L’aver fatto in modo che fosse proprio lui a investigare sulla scomparsa di quest’ultima è stata senza dubbio una mossa ottima da parte degli scrittori, Duncan riuscirà ad insabbiare la scomparsa (anche se il suo nuovo capo sembra uno tosto che non si lascia fregare facilmente) oppure sarà vittima delle sue stesse macchinazioni?!
Ma il punto forte di questo episodio lo abbiamo avuto solo negli ultimi minuti, finalmente appare un Duncan diverso e ricopre quel ruolo che gli spetta. Sono una brutta persona perchè ho applaudito quando a sparato a Brian?! Seppur non sia stato un colpo di scena spettacolare la trovo comunque una buona mossa da parte degli sceneggiatori. E’ praticamente ovvio che Brian non morirà e che Ellen sia già in macchina sulla strada del ritorno verso a casa, ma l’aver mostrato un lato “cattivo” di Duncan serve a dare maggiore spessore al suo personaggio e sottolineare il fatto che è disposto a tutto per salvare la sua famiglia.

tumblr_muqg0lwbmF1sujmdwo5_250In sostanza, anche se l’azione della puntata ha visto protagonista quasi esclusivamente la famiglia Sanders, il vero personaggio che abbiamo visto cambiare e crescere è stato proprio quello di Duncan. Ma, c’è sempre un ma nella vita, come ci è stato insegnato nell’episodio precedente, ogni azione ha delle conseguenze: Brian è stato colpito perchè Ellen è scappata, ma l’aver sparato a Brian porterà a Duncan un mucchio di guai (Ellen, che ancora non aveva capito l’importanza di seguire le indicazioni dei rapitori, ora non riuscirà più a fidarsi delle loro parole e anzi, sarà completamente motivata a fuggire e salvare almeno i figli).

Siamo solo al quarto episodio e molte carte si stanno scoprendo, gli affari “fumanti” di Jake iniziano ad essere un po’ meno segreti, come anche la gravidanza di Morgan e il tradimento di Brian, quindi presumo che molto presto tutti i segreti di famiglia verranno alla luce. Scrivendo questo commento mi son soffermato a pensare su una cosa: tutti i Sanders hanno qualcosa da nascondere agli altri, tutti tranne Ellen, possibile che lei non abbia qualche scheletro nell’armadio?! Che sia questa l’arma segreta per portare avanti la storia?!

Prima di lasciarvi vorrei spendere due parole sulla povera amante di Brian, non so perchè ma la vedo già con un piede nella fossa. Ovviamente ora che Brian sarà fuori dai giochi per un po’ e sa che la moglie è a conoscenza della loro tresca, cercherà di contattarlo in tutti i modi e lui per giusti motivi non potrà rispondere. Che questo silenzio stampa possa spingerla ad andarlo a cercare a casa?! Oppure semplicemente crederà che abbia lasciato il paese con la sua famiglia?!

Ultima menzione d’onore va ad Ellen, che presa ispirazione da un qualsiasi spy movie o una puntata a caso di Alias affida nelle mani dei figli un bisturi e li spiega come rimuoversi il chip GPS da soli. Well done!

sssssssaaaa
Vi ricordo che i ragazzi di >No Way Subs< sono velocissimi a subbare questa serie, ma anche tante altre. Potrete trovare i sottotitoli proprio qui su Telefilm Addicted, quindi non dimenticatevi di venirli a scaricare martedì prossimo.
Vi lascio con il promo subbato sempre dai ragazzi di >No Way Subs<.

http://www.youtube.com/watch?v=K-aqkqC5piY

Lestbluehttp://www.youtube.com/Lestblue
Lestblue, giovane archeologo che ha scoperto la sua passione per i telefilm all’età di 8 anni grazie a Beverly Hills 90210. I telefilm (tutti) sono la sua droga. Soffre di shopping compulsivo e non manca mai di comperarsi l’ultimo cofanetto di una qualche serie tv che lo ha stregato. Telefilm preferiti : Buffy, Six Feet Under, Criminal Minds, OZ, Nip/Tuck, Big Love, Xfiles e i Soprano. Una volta ha creduto di sentire le voci come Melissa Gordon poi ha scoperto di essersi addormentato con l’ipod acceso.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli