Homeland | Cosa ci ha rivelato il nuovo trailer

Showtime ha rilasciato il nuovo trailer ufficiale della quarta stagione di Homeland, che debutterà con un doppio episodio il 5 ottobre. I due minuti pieni zeppi di azione rivelano alcuni dettagli della trama non ancora visti nelle precedenti anticipazioni di Homeland rilasciate in Luglio e Agosto.

https://www.youtube.com/watch?v=NQYkGeeSfJ4

Nel finale della stagione tre, gli spettatori hanno appreso le conseguenze della missione di controterrorismo operata da Brody e terminata con la sua impiccagione pubblica, Carrie è stata assegnata come Capo della Base della CIA ad Istanbul. Il trailer inizia da sei mesi dopo, in Pakistan, chiarendo alcuni aspetti.
Carrie e Saul sono di nuovo insieme a spaccare c**i in giro. Carrie e Saul hanno avuto una relazione difficoltosa lo scorso anno; nel finale, Saul annunciò di voler lasciare la CIA per passare al settore privato. Ma cosa sarebbe Homeland senza Mandy Patinkin? Abbiamo visto Carrie accettare con difficoltà l’aiuto del suo amico di lunga data Saul – sembra che possa esserci la possibilità di un ritorno della coppia formidabile che erano una volta.

Si è visto molto Corey Stoll. Abbiamo avuto la possibilità di dare da vicino un’occhiata al ruolo promiscuo del nuovo arrivato Corey Stoll, l’attore nominato al Golden Globe, noto per l’interpretazione del politico torturato Peter Russo nella serie di Netflix House of Cards. Stoll interpreterà Sandy Bachman, l’ambizioso Capo della Base CIA in Pakistan. Ufficialmente ingaggiato come Guest star, l’apparizione di Stoll in Homeland doveva essere a tempo limitato ma la nuova anticipazione suggerisce che gli spettatori avranno tempo di familiarizzare con un lungo arco narrativo del tipo Bachman è-o-non-è-un-agente-doppiogiochista.

homeland_612x380 (1)

 

Carrie ha partorito il figlio di Brody. Il video offre alcune immagini del piccolo dai capelli rossi, il figlio dell’oramai morto Sergente Nicholas Brody (Damian Lewis) del quale Carrie era incinta la scorsa stagione. La sorella di Carrie, Maggie (Amy Hargreaves) accusa Carrie di essersi fatta assegnare oltreoceano così da evitare di crescere sua figlia. Cavoli, ma non sarebbe certo fuori dal personaggio della nostra travagliata protagonista.

 

La CIA si ritroverà nuovamente in difficoltà. Abbiamo visto Saul intento ad osservare un video su Youtube chiamato “Missile Americano colpisce un Matrimonio” – con una sequenza di una missione devastante della CIA, forse tramite drone, e ciò diverrà un incubo per le pubbliche relazioni dell’Agenzia.

Quinn è tornato. Ma con lui anche il Senatore Lockart. L’agente preferito dai fan Peter Quinn (Rupert Friend) ritorna come collega di Carrie, amico e qualche volta salvatore. Vedremo Quinn attaccare un cattivo e proteggere Carrie dalla malavita arrabbiata. E Tracy Letts è di nuovo in campo per interpretare il Senatore Lockart che i fan amano tanto odiare.

Carrie è sempre la solita dura eroina sull’orlo del precipizio. Fedele alla sua natura, Carrie sta cercando di arrivare alla sorgente di un movimento terroristico internazionale. Si offre di proteggere un adolescente pakistano la cui famiglia è stata rapita, ciò prima di aver urlato ad ogni singolo personaggio presente nel video di anticipazione.

 

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,506FollowersFollow

Ultimi Articoli