Hart of Dixie | Recensione 2×13 – Lovesick Blues

Zoe riceve una telefonata dal Dipartimento della Salute, che la avverte circa un’epidemia di influenza che si sta dirigendo verso BlueBell. La dottoressa, insieme al sindaco Lavon, si fa leggermente prendere la mano e mette la città in quarantena. A causa di questa, però, Wade è costretto a dormire a casa della sua ex-ragazza, facendo venir fuori la gelosia di Zoe. Lemon decide di organizzare la serata perfetta per far sesso con Walt, ma non tutto va come previsto quando la ragazza inizia a starnutire. Nel frattempo, George si ritrova a fare il regista dello spot pubblicitario sulle fragole di BlueBell, ma Lavon (il protagonista del video) sembra più preoccupato per la sua co-star che per buona riuscita della pubblicità.

Zoe si è finalmente ricordata di essere un medico e di dover curare i suoi pazienti. Erano un bel po’ di episodi che non la vedevamo più svolgere il suo lavoro. Ho solo una domanda: in che razza di città mettono le persone in quarantena per una semplice influenza? Erano tutti lì che scleravano, nemmeno si trattasse di peste! Non sono un’esperto eh, ma secondo me hanno un tantino esagerato!

Questo è stato un po’ un episodio a sé per quanto riguarda la continuity, anche se sembra aver gettato definitivamente le basi per la relazione tra Lavon ed AnnaBeth. Io continuo ad essere sicuro che ci avviamo verso un finale di stagione che vedrà il sindaco insieme a Lemon, però devo dire che con la rossa non mi dispiace per niente. Sono stati carinissimi per tutto l’episodio! Tra di loro sembra esserci una discreta chimica e lei è soooo adorable!!!

Limonata (da quanto tempo non la chiamavo più così?? :O), invece, è alle prese con una nuova relazione con Inutile 2.0. A quanto pare, se non sono noiosi non li vuole! ‘Sto dentista è la fotocopia di George Tucker e tra i due non vedo la benché minima scintilla. Anche lei è troppo carina quando è con Lavon, proprio come AnnaBeth. A questo punto proporrei una cosa agli autori: che ne dite di un bel threesome?? No eh? Vabbè, era solo un’idea!

A questo proposito, volevo sottolineare la profonda amicizia che lega queste due ragazze. Nonostante AnnaBeth penda letteralmente dalle labbra di Lavon, fa di tutto per resistere, sapendo che il sindaco è un vecchio (non poi così vecchio) flirt della sua migliore amica. Sarà divertente, adesso, vedere come si evolverà il loro rapporto, dopo che l’uomo ha baciato la finta ammalata!

Ho paura di essere stato contagiato anch’io dall’influenza e sapete perché? Perché l’Inutile MI E’ PIACIUTO (dubito che risentirete queste parole, quindi segnatevi questa la data di oggi sul calendario)! Tolto dal “triangolo impossibile”, il suo personaggio ci ha guadagnato ed è risultato molto divertente. Finora le uniche scene in cui mi aveva fatto sorridere erano state quelle con Tansy. Stavolta ha fatto tutto da solo! Le sue idee iniziali per lo spot con Taylor Swift mi hanno fatto morire dal ridere. Per non parlare della coppia che ha formato con Tom. Sembrava il remake di “Scemo e più Scemo”!

Da lui vorrei più scene di questo tipo. Lo vorrei fuori dal triangolo, insomma. Anche perchè di triangolo non possiamo davvero parlare. Wade ama Zoe e Zoe sta imparando ad amare Wade. Punto. Tra di loro è partito tutto come semplice sesso, ma il rapporto è in costante evoluzione. Insomma, come direbbero a Roma, “nun c’è trippa pe’ gatti!”

Restando sullo Zade, ormai non è un mistero che Wade sia totalmente cotto di Zoe. Questa settimana, pur di non rimanere a dormire dalla sua ex e cedere alle sue tentazioni, ha deciso di tornare a BlueBell causando sì un casino, ma dimostrando ancora una volta la sua totale devozione alla sua ragazza. Zoe, dal suo canto, ha mostrato forti segnali di gelosia (quando non voleva che Wade restasse fuori città per 48 ore) e di dolcezza. Quant’è stata bella la scena in cui si son presi l’uno cura dell’altra?

Rose e Magnolia (finalmente tornate) non sono più una novità, ma una certezza! Lo dico quasi in tutte le recensioni, ma non mi stancherò mai di ripeterlo (e vedo che anche molti di voi sono d’accordo): le vorrei in tutti gli episodi. Riescono a dare quel tocco in più di ilarità e freschezza che non guasta di certo in questo show.

PS non so voi, ma a me è venuta un’incredibile voglia di fragole :Q__

Cose che abbiamo imparato da questo episodio:
“La zuppa a volte è solo zuppa!” CIT. Lavon

Luca Vallehttps://www.instagram.com/lucavalle.ig
Il boss delle torte di Telefilm Addicted; un dittatore spietato che tortura i suoi collaboratori affinchè possano rendere al meglio. Quando non è impegnato ad organizzare attentati terroristici verso i membri del suo staff che non si impegnano come dovrebbero, ama guardare decine e decine di serie tv tanto da non avere più tempo per fare altro. Ama alla follia The O.C., ma svaria dai teen drama alle serie sci-fi, dai mystery alle comedy. Le uniche serie che non gli vanno giù sono le serie procedurali. Il suo sogno? New York ovviamente! Instagram: @lucavalle.ig

Related Articles

1 COMMENT

  1. Concordo su tutto, soprattutto la parte su George.. tolto dal triangolo, il suo personaggio è migliorato tantissimo, ho adorato questa puntata e tutte le scene sue e di Lavon.. ho sentito un po’ la mancanza di Brick, ma ne avremo in abbondanza alla prossima xD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,986FollowersFollow

Ultimi Articoli