Hart of Dixie | Recensione 2×10 – Blue Christmas

Babbo Telefilo ESISTE ed è anche velocissimo! Dopo mesi di preghiere, non potevo chiedere un regalo di Natale migliore. Ruby è finalmente fuori dai coglioni!! Ma andiamo con ordine e vediamo velocemente cos’è accaduto in questo episodio.

Nel tentativo di evitare le critiche di sua madre, arrivata a BlueBell per le vacanze di Natale, Zoe si tiene impegnata con un paziente. La sua voglia di fare del bene ed aiutare i suoi pazienti, però, rischia di rovinare il Natale a tutta la cittadina. La dottoressa, infatti, in pochissime ore deve trovare un nuovo Babbo Natale per la cerimonia di accensione dell’albero. Dopo varie sventure, il personaggio interpretato da Rachel Bilson, decide di convincere crazy Earl a vestire nuovamente, dopo tanti anni, i panni del buon Santa Claus. Wade, inizialmente, non la prende tanto bene. Nel frattempo, Lavon è intenzionato a chiedere a Ruby di diventare sua moglie, ma non tutto va secondo i piani.

Ogni volta che dico che Hart of Dixie è una delle migliori serie attualmente in tv, alcuni mi guardano storto, altri telefonano immediatamente a sister Jude per vedere se ha un posto libero all’Asylum. Dopo questa puntata devo, ahimè, ammettere di aver sbagliato. Hart of Dixie non è assolutamente una delle migliori serie in tv, è la migliore in assoluto. Commento tutto in tre semplici parole: BEST EPISODE EVER.

Sono successe talmente tante cose, che non so da dove cominciare con i commenti. Partiamo dalla coppia scoppiata. FINALMENTE Lavon e Ruby si sono lasciati. Per un attimo ho avuto paura che lei accettasse di sposarlo dopo la proposta, ma per fortuna non è stato così. A quanto pare le dà fastidio che Lavon sia stato innamorato di Lemon e, addirittura, si è accorta che quando lei si trasferirà in culo al mondo in un’altra città, la relazione non potrà andare avanti. Ma capirlo tipo 5-6 puntate fa no? Il sindaco che tutti vorremmo, ora, è furioso con Lemon a cui ha attribuito la colpa della rottura e le ha detto chiaramente che non la perdonerà mai. Perfetto! Questo è un altro segnale che mi porta a credere che li vedremo insieme nel finale di stagione.

Devo dire che l’evoluzione delle coppie, con tanto di ostacoli e ribaltamenti, è costruita in maniera impeccabile. Sembra che gli autori di Hart of Dixie stiano seguendo passo passo il manuale “Come costruire ship perfette”. No che non mi riferisco solamente a Lavon e Lemon, ovvio! Parlavo anche di…

George e Tansy (so benissimo quale coppia state aspettando. Pensavate davvero che ne avrei parlato subito?? Nah, vi faccio soffrire!), non ditelo in giro, mi piacciono! Devo dire che l’Inutile, tirato fuori dal triangolo e messo accanto ad una ragazza stramba, vivace e divertente, annoia molto molto meno. Spero che continuino su questa strada. Anche perchè, grazie a loro, ho capito cosa desideravo davvero per Natale (oltre alla partenza di Ruby): il porta pere!!

Le scene tra Wade e…. crazy Earl (no, non tocca ancora a loro!) sono state di una tenerezza infinita. Commovente il loro dialogo in chiesa.

WADE: Man you were a damn good Santa.. before. I remember. You knew how to coax the shy ones and soften the blow for the ones who wanted more than their parents could afford. You were great. And yeah, one year.. you weren’t. Come on Dad, she had just died. The cancer was.. it was awful. Do you think anybody in this town remembers you messing that Christmas up?  
EARL: You do. 
WADE: Yeah. But that doesn’t mean I don’t understand. 
EARL: Told the Doctor I wanted to be Santa because I wanted to make it up to everyone. To you. I can’t.. I just can’t go out there again.
WADE: Dad, it’s a time for miracles. And not for me, but you: Earl. You can be a normal person for two hours. I’ll help you. 
ZOE: You never told me any of that stuff about your family. 
WADE: You never asked. 
ZOE: It wasn’t the way we were. Doesn’t mean that I didn’t want to know.
WADE: Well, it’s a little late for that now, isn’t it? 

Come vi dicevo anche nella scorsa recensione, Hart of Dixie è una delle pochissime serie della CW che costruisce bene le mille sfaccettature dei vari personaggi, anche di quelli secondari. Finora ci avevano presentato Earl come l’ubriacone pazzo della città. Adesso scopriamo anche le sue motivazioni e la sua disperazione per aver deluso il figlio. Sono certo che, dopo questo episodio, lo guarderemo con occhi diversi. Anche perchè la scena con la madre di Zoe è stata esilarante!

Ok, avete atteso anche abbastanza…. è ora di parlare di Wade e Zoe (quanti di voi hanno saltato tutta la parte precedente e sono arrivati direttamente a questo punto?)!!
Che dire, semplicemente PERFETTI! La nostra dottoressa ha capito l’errore che aveva commesso la settimana scorsa e si è fatta perdonare alla grande. Per loro c’è stato di tutto: dai soliti “punzecchiamenti” iniziali, alle discussioni, all’amore. Nella scena finale, Wade sembrava quasi incredulo. All’inizio del discorso sembrava quasi che si aspettasse un’altra batosta, ormai aveva l’aria di averci messo una pietra sopra, di aver perso la speranza di essere abbastanza per lei, di non essere solamente il rimpiazzo di George Tucker. E invece si ritrova la donna dei suoi sogni che va da lui alla vigilia di Natale per dirgli le cose che voleva sentire da tempo *_*

Mi sembra superfluo dirvi che, dopo aver terminato l’episodio, sono stato per ore a rivedere la scena finale come in preda ad una visione divina. L’avrò rivista almeno 50 volte!

In occasione di questa giornata memorabile per tutti noi, vi posto qui la primissima foto Zade della storia. Risale ad un bel po’ di anni fa. Risale alla mia serie preferita: The O.C.

Sono ancora in preda all’emozione e non riesco ad aggiungere altro. Spero che la recensione sia stata di vostro gradimento e spero di ritrovarvi così numerosi anche dopo la sosta. Buon Natale a tutti!!

5 comments
  1. ahahah sì, ho zompato la parte precedente a wade e zoe!!
    ommioddio la foto di O.C mi ha lasciata così O.O (che sembra quasi O.C)
    stupendi Zade, grande puntata e bellissima recensione!!!

  2. Io invece non ho saltato nessuna parte, mi piace questo show nella sua interezza, anche se il mio personaggio preferito è Wade e questa puntata aldilà della parte finale strepitosa mi è piaciuta proprio perché ha scavato un po’ di più nella sua vita. Ho adorato il dialogo tra lui e il padre. Bellissima puntata davvero e, bellissima recensione!
    Unico appunto… mi sono mancate Rose e Magnolia…di solito negli episodi Natalizi mi piace vedere proprio tutti i personaggi.

    1. Ti ringrazio per i complimenti 🙂
      se hai letto le mie recensioni precedenti sai che io adoro sia Rose che Magnolia e che le vorrei in tutti gli episodi. Peccato che, per ora, le stiano utilizzando pochissimo, perchè sono personaggi con un bel potenziale. Chissà se in futuro le promuoveranno a regular!

  3. Il mio cuore Zade fa i salti di gioia :)) Ho visto da pochissimo la puntata e sono troppo contenta! Shippo questa coppia sin dal pilot e ho sempre sperato in loro….vediamo adesso come la gestiscono la relazione, sono troppo curiosa..sarà uno spasso vederli insieme! Anche se George quanto prima si metterà in mezzo, ahimè succederà, perchè nel dna di un triangolo c’è sempre il guastafeste di turno, speriamo rimanga più a lungo possibile con Tansy…mi piacciono insieme, George mi risulta, come hai detto tu, meno inutile del solito con una come lei!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.