Hart of Dixie | Recensione 2×01 – Fall to Pieces

Dopo una lunga e logorante attesa, è finalmente tornato Hart of Dixie con la seconda stagione. Quest’anno toccherà a me recensirlo e prendere, dunque, il posto di Luigi sperando di fare un buon lavoro. Vi anticipo subito che l’episodio non mi ha soddisfatto. Mi spiego meglio: la puntata in sè è stata fantastica, piena della solita ironia e delle classiche situazioni surreali e divertenti che ci hanno accompagnati per tutta la prima stagione; però non mi è piaciuto per niente il modo in cui hanno gestito le relazioni dell’ormai famoso “triangolo”. Ma andiamo con ordine.

L’episodio riprende da dove eravamo rimasti. George ha fatto saltare il matrimonio con Lemon ed ha confessato i suoi sentimenti a Zoe che, nel frattempo, è andata a letto con Wade.
Zoe e Wade? Wade e Zoe? Zoe…e Wade!

La prima cosa che apprendiamo, in questa stagione, è che alla nostra dottoressa serve un’amica. Infatti, di prima mattina, va a svegliare Lavon per chiedergli dei consigli su come gestire la situazione, per poi fargli notare che è “la peggior AMICA del mondo”. Detto fatto! In clinica Zoe conosce una ragazza di colore di nome Ruby (ex fiamma di Lavon) che ha accompagnato suo nonno per una visita – che non vuole farsi toccare dalla dottoressa “rovinafamiglie” Hart! (Zoe tocca pure me se vuoi, mi offro volontario!!!). Le due ragazze iniziano a parlare e la nostra protagonista scopre subito di essere in sintonia con la nuova arrivata/tornata, tanto che le due passano immediatamente da sconosciute a BFF.

Zoe è combattuta dato che, durante la notte di sesso, ha capito che FORSE potrebbe provare qualcosa anche per Wade, e cerca in tutti i modi di capire come la pensa il ragazzo. Qui, il suo bel vicino di casa si comporta da vero stronzo, dicendole che per lui è stata solo una notte di sesso da B- (mentre il suo, ovviamente, è un sesso da A+). La ragazza non la prende granchè bene… e nemmeno io!
E’ un anno che spero in questa coppia e adesso gli autori rovinano tutto così facilmente. Secondo me in questa situazione c’è poca coerenza. Lo scorso anno Wade era arrivato ad accettare il fatto di essere innamorato di Zoe, ed ora che potrebbe averla fa un passo indietro. Mah!

Tornando all’episodio, Lemon – distrutta dopo la rottura ad un passo dalle nozze – va a casa di Zoe stringendo “innocentemente” un coltello nella mano. Tutti pensano che sia andata dalla dottoressa a vendicarsi e, in poco tempo, la città si riversa tutta davanti casa di Zoe temendo che Lemon potesse averla presa in ostaggio. Fuori dall’abitazione della ragazza assistiamo anche ad una bella scazzottata tra Wade e George.

Tutto finisce per il meglio, quando l’esilarante sceriffo (che per risolvere il caso ha pensato bene di chiedere al suo smartphone di cercare sul web “sequestro con arma letale”) e gli altri scoprono che Lemon non aveva intenzioni bellicose. A sorpresa l’ex futura signora Tucker dà anche il via libera a Zoe di frequentare George!

La dottoressa Hart, però, non sceglie nè Wade, nè George e la CW ci propina un Damon-Elena-Stefan bis (dovremo aspettare la stagione 1001 per una scelta definitiva??). Tuttavia, la ragazza lascia intendere di essere innamorata di George, ma vuole che lui prima faccia le sue esperienze dopo essere stato per 15 anni fidanzato con la stessa ragazza.

Altrove, Lemon – in cerca di un lavoro per distaccarsi da suo padre e diventare una donna in carriera – accetta il posto da barista nel bar di Wade. Tra i due io ho intravisto una scintilla e, se ricordate l’episodio in cui i due collaborarono per fare uno scherzo a non-ricordo-chi, non è stata la prima!

La puntata si conclude con Wade e Zoe che si punzecchiano e finiscono, ancora una volta, a letto insieme.

Non che non mi piaccia il fatto che Wade e Zoe facciano sesso, però io vorrei qualcosa di più tra di loro che una semplice relazione da “friends with benefits”. Per il momento, però, credo che dobbiamo accontentarci, perchè Wade non sembra intenzionato ad ammettere di provare qualcosa per la bella dottoressa (ripeto: io sono diponibile se vuoi, mia cara Zoe!).

L’episodio è stato, comunque, esilarante ed in pieno stile HoD. Con il ritorno di Ruby, che mi sembra un personaggio interessante, potrebbero venir presi “due piccioni con una fava”: una BFF per Zoe ed un ritorno di fiamma per Lavon. Ma tutto ciò lo vedremo (spero) nei prossimi episodi.

Alla prossima settimana!

4 comments
  1. la penso come te su tutto!
    ho odiato il fatto che Zoe non abbia preso una decisione definitiva ma una piccola parte di me festeggia perchè dal momento che mi piacciono entrambi i pretendenti, ci resterei male all’esclusione dell’altro. spero riescano a gestire meglio il triangolo nei prossimi episodi, e concordo sull’incoerenza di Wade! ma perchè? ç_ç
    in ogni caso mi è piaciuta moltissimo e come sempre mi ha strappato molti sorrisi e risate. non vedo l’ora di vedere i prossimi episodi!

  2. Io credo che nonostante Wade abbia ammesso di amare Zoe, è talmente insicuro che preferisce comportarsi da stronzo invece che affrontare i suoi sentimenti. Ha paura di essere respinto e in più non crede di poter competere con George, conoscendo i sentimenti che Zoe prova per lui! Inoltre mi è sembrato che, oltre tutti questi motivi, volesse anche semplificare la scelta di Zoe, ottenendo mi sa proprio l’effetto contrario! questa è stata la mia impressione! Personalmente sono contenta che non abbia scelto! Io tifo per la coppia Wade e Zoe ovviamente, ma se fossero finiti subito insieme poi sicuramente dopo un po’ si sarebbero lasciati, per lasciare spazio poi a George. Quindi preferisco sia andata così, in modo che Zoe possa conoscere ancor meglio Wade e fare la sua scelta definitiva senza rimpianti ( si è capito che George proprio non lo vedo insieme a Zoe?? XD ) Per il resto concordo sulla recensione che hai fatto! ^_^
    Non vedo l’ora di vedere la prossima puntata!

  3. Premesso che immaginavo il tutto. Io ho una teoria, secondo me quella volpe di Wade ha in parte voluto giocarsi la carta del colpirla sul suo punto debole (la sicurezza in sé) e in parte non ha voluto nemmeno provare a contendersi la fanciulla con George. Quest’ultimo pensiero nasce soprattutto da un’ideuzza che mi gira e rigira dalla scorsa serie: secondo me al liceo il triangolo fra i due si era già verificato e la ragazza contesa era proprio Lemon. Sappiamo che giravano spesso tutti e tre insieme e che spesso Lemon e Wade erano complici in scherzi; inoltre, durante la scazzottata in questa premiere, Wade dice una cosa tipo:«Non è mica come quando avevamo 15 anni che devo aspettare che tu faccia la prima mossa» (e noi sappiamo che Lemon e George stavano insieme da allora)alludendo ad una situazione analoga esattamente di 15 anni prima. Senza dimenticare che c’è una certa chimica tra Lemon e Wade, per quanto io (Zade, profondamente e inevitabilmente Zade) voglia negarlo.
    Non so, che ne pensate?
    Per quanto mi riguarda, comunque, George Tucker dovrebbe emigrare fuori da Bluebell per non farvi ritorno: è superflueo e assolutamente noioso. Punto.

    1. Potrebbe essere una teoria interessante la tua. Difatti, nella recensione, ho appunto fatto notare questo piccolo dettaglio che però potrebbe rivelarsi importantissimo in futuro (o forse, come dici tu, nel passato): tra Wade e Lemon c’è chimica!!! Staremo a vedere, ma la tua mi sembra una teoria plausibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.