Hannibal | Bryan Fuller dice la sua sull’omoerotismo nello show e sulle fanfiction

NBC's "Hannibal" Press Line - Comic-Con International 2014Oh Bryan Fuller, quanto ti amiamo. Oltre a regalrci meravigliosi show televisivi come Hannibal, Pushing Daisies e Dead Like Me, rilasci anche delle interviste fantastiche.

Lo showrunner ha recentemente parlato con Complex di Hannibal, in particolare delle tendenze omoerotiche tra Will Graham (Hugh Dancy) ed Hannibal Lecter (Mads Mikkelsen). E voi shipper di Will ed Hannibal dovreste rallegrarvi, dato che Fuller vi incoraggia a spingere quelle fantasie gay più in là che potete.

“Direi che l’omoeroticismo è più che altro dato da me che me la rido sonoramente in sala montaggio, piuttosto che da qualcosa che i personaggi sentono in modo sincero quando sono nella stessa stanza” spiega Fuller. “Will Graham è un personaggio eterosessuale ed Hannibal Lector è il diavolo e probabilmente sarebbe in grado di erotizzare qualunque cosa dalla sua prospettiva, dato che è incantato dalla condizione umana. Certamente questo non significa che finiranno a letto insieme: questo lo lascio alla comunità online”.
Spiega: “[Gli autori di fanfiction] stanno facendo quello che noi stiamo facendo con lo show, dato che lo show per me è come una fanfiction di questi personaggi che adoro. Ed è per questo che rispetto molto e apprezzo le fanfiction e le fanart che ritraggono questi personaggi in modi che altrimenti non si vedrebbero nello show”.

Il resto dell’intervista contiene la rivelazione di chi nello show abbia mangiato carne umana – “In pratica chiunque si sia seduto al tavolo da pranzo di Hannibal Lecter e non abbia mangiato vegetariano ha mangiato delle persone” – e le indicazioni che la NBC Standards and Practices ha stabilito perché potesse mandare in onda il suo cruento show – “mantieni le cose nell’ombra, rendi il colore rosso più scuro: più è acceso, più turberà gli spettatori”.

Infine, la migliore lezione imparata durante quest’intervista è che Fuller rende Hannibal così piacevole perché sa che sta semplicemente raccontando la sua versione da fan e incoraggia le fanfiction gay che vengono scritte sullo show.

Le riprese della terza stagione di Hannibal iniziano a ottobre.

Fonte

Cecilia
Con il corpo è in Italia, con il cuore è in Giappone, con la testa è negli USA. Ritiene di avere ottime potenzialità come sceneggiatrice di “finali alternativi” e come moglie di attori talentuosi e affascinanti (magari con l’accento british e le fossette). In una serie cerca persone e non semplici personaggi, mondi più che location, non un sottofondo ma vere e proprie emozioni musicate, vita, non una storyline. Nel suo universo ideale la birra è rossa e il sushi è in quantità abbondante, le Harley Davidson sono meno costose, la frangia non è mai né troppo lunga né troppo corta e il suo favorito arriva incolume al finale di serie. Forse ha troppi smalti, mentre per i tatuaggi, i cani, i gadget di Spongebob e i libri troverà sempre il posto. Tiene pronti la balestra, i viveri e l’hard-disk zeppo di serie: l’Apocalisse Zombie non la coglierà impreparata!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli