Guys & Dolls | Julian Morris

Non pensate anche voi che il british accent sia una delle cose più sexy di questo mondo? Davvero, per quel che mi riguarda non c’è accoppiata migliore di un bel faccino e di una parlata che urla U N I T E D  K I N G D O M a ogni sillaba pronunciata, se a questo poi aggiungete una cospicua dose di talento, il quadretto è completo.

Che lo conosciate come Wren di Pretty Little Liars, o come il Principe Filippo di Once Upon a Time poco importa, resta il fatto che Julian David Morris è uno degli esempi più eclatanti nel panorama telefilmico attuale, di quanto gli ingredienti di cui sopra siano vincenti se mescolati insieme.

jm5

Classe 1983, il nostro Julian nasce a Londra il 13 gennaio, sotto il segno del Capricorno. La sua carriera artistica inizia a teatro alla giovane età di tredici anni all’Anna Scher Theater di Londra, dove rimarrà per ben otto anni. Nel frattempo ottiene qualche ruolo come comparsa qua e là, fino a quando non riesce a entrare nella Royal Shakespeare Company con la quale rimane per tre stagioni. A questo punto – forte di anni passati a teatro sotto la direzione di talentuosi registi che, come lui stesso ha più volte ribadito, gli hanno insegnato tantissimo – il giovane attore decide di trasferirsi negli Stati Uniti dove ottiene la parte principale nel pilot NBC di Young Arthur (2002) e dei ruoli in alcuni film fra cui Cry_Wolf (2005, in Italia uscito col titolo di Nickname: Enigmista), Whirlygirl (2006), il film indipendente Donkey Punch (2008), e Sorority Row (2009, in Italia Patto di Sangue). Eccovi un’immagine tratta da Cry_Wolf, che vede il nostro inglesino al fianco di un giovanissimo Jared Padaleki.

jm4

Nel 2010 Julian prende parte al dramedy in stile documentario della ABC, My Generation, vestendo i panni di Anders Holt, “il ragazzo ricco”. Eccovene un piccolo assaggio.




Fra i suoi ruoli più importanti in TV è bene citare la sua comparsa in sette episodi della quindicesima stagione di E.R. nei quali ha interpretato il Dottor Andrew Wade e l’agente Owen in sei episodi dell’ottava stagione di 24.

jm2

Al momento è impegnato con Pretty Little Liars, nel quale interpreta Wren Kingston fin dalla prima stagione, e in Once Upon a Time, nel quale finora è comparso in tre episodi nelle sfavillanti vesti del coraggioso Principe Filippo.

Il prossimo 20 settembre uscirà nel Regno Unito il film Kelly+Victor, nel quale interpreta Victor e del quale potete vedere il trailer qui sotto.

Prima della fine dell’anno, uscirà anche Something Wicked, un thriller psicologico finito di girare nel 2009 e la cui post-produzione è durata ben quattro anni. Oltre a vedere Julian Morris nel ruolo di Ryan, uno dei protagonisti principali, questo è anche l’ultimo film girato da Brittany Murphy pochi mesi prima di morire.

Per quel che riguarda la vita amorosa, l’attore è abbastanza riservato. L’anno scorso gli era stato attribuito un flirt con la collega e amica Ashley Benson, notizia che è poi stata smentita. I due però sono sembrati piuttosto divertiti da queste voci, al punto da filmarsi in un video che ha fatto in breve il giro del web, mentre Julian presentava al mondo la Benson travestita da Victoria – “the love of my life” – 100% inglese ed estremamente posh. Di certo non si può dire che il ragazzo manchi di umorismo!Si vociferava anche che l’attore stesse frequentando Sarah Bolger – la Principessa Aurora in Once Upon a Time – ma anche queste voci non sono mai state confermate. Diciamo che stringere legami di amicizia sul set è una cosa abbastanza facile data la vicinanza forzata coi proprio colleghi, e a volte è altrettanto facile travisare la natura di tali legami!
Per certo però si sa che l’attore brittanico è legato da un profondo rapporto di amicizia ai colleghi Ian Harding e Tyler Blackburn, rispettivamente Ezra e Caleb in Pretty Little Liars.

Voi in quale ruolo l’avete amato di più? Io, da inguaribile sognatrice quale sono, voto il Principe Filippo!

jm3

Elsa Hysteria
Nella sua testa vive nella Londra degli anni cinquanta guadagnandosi da vivere scrivendo romanzi noir, nella realtà è un’addetta alle vendite disperata che si chiede cosa debba farne della sua laurea in comunicazione mentre aspetta pazientemente che il decimo Dottore la venga a salvare dalla monotonia bergamasca sulla sua scintillante Tardis blu. Ama più di ogni altra cosa al mondo l’accento british e scrivere, al punto da usare qualunque cosa per farlo. Il suo primo amore telefilmico è stato Beverly Hills 90210 (insieme a Dylan McKay) e da allora non si è più fermata, arrivando a guardare più serie tv di quelle a cui è possibile stare dietro in una settimana fatta di soli sette giorni (il che ha aiutato la sua insonnia a passare da cronica a senza speranza di salvezza). Le sue maggiori ossessioni negli anni sono state Roswell, Supernatural, Doctor Who, Smallville e i Warblers di Glee.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,503FollowersFollow

Ultimi Articoli