Grimm | Trube: sarà questa la risposta alla James Bond dell’Hadrian’s Wall?

Il mio nome è Rubel… Theresa Rubel.
Il ritorno della signorina Rubel, aka Trubel nel finale autunnale di Grimm ha portato agli spettatori una versione diversa della piccola Grimm, qualcuno che ha passato il suo tempo lontano da Portland allenandosi per diventare un’arma di estinzione Wesen in vista della rivolta, ormai vicina.

grimm-trubel-bike-technology1Oh si, e avrà anche dei giocattoli nuovi e scintillanti.

Quando TVLine ha incontrato i creatori della serie James Kouf e David Greenwalt, ci siamo chiesti se la moto truccata di Trubel è stato il primo indizio del suo sofisticato e tecnologico arsenale, cortesia della misteriosa organizzazione nota come Hadrian’s Wall.

“Ci piacerebbe…” ha detto Greenwalt, ridendo e citando limitazioni del budget. “Quello che vorremmo fare con quella bella moto è dispendioso ed ingombrante. Ci saranno un po’ di cose simili, ma non ci saranno enormi sequenze d’azione alla James Bond, cose che avevamo immaginato creandolo.”

I produttori esecutivi ci hanno anche dato dettagli sulla prossima guerra dei Wesen, dicendo soltanto che “ci sono molte cose complicate… che si intrecciano prima di un faccia a faccia”, ha detto Kouf. Ma siamo riusciti a strappar loro almeno uno schizzo veloce di Lucien Petrovich, il rivoluzionario Wesen, interpretato da Bailey Chase (Longmire), che debutterà nella midseason premiere della serie.

Grimm - Season 5

“E’ uno che ci crede davvero, ma ha un che di cattivo e per questo non ci si può fidare di lui, nemmeno la sua gente può farlo,” ha detto Greenwald, aggiungendo che Petrovich potrebbe non stare più di tanto a preoccuparsi della salvezza dei suoi stessi soldati, sacrificandone alcuni se necessario. “Lo vedrete in giro per un po’”.

Grimm torna il 29 gennaio, venerdì.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,886FollowersFollow

Ultimi Articoli