Grimm | Bitsie Tulloch parla delle avventure di Juliette

grimm_bitsie_tulloch_talks_season_3_season_3Grimm è tornato venerdì (3 gennaio) dopo il finale di metà stagione, e la signorina Bitsie Tulloch si troverà sempre più al centro della serie NBC. Il suo personaggio, Juliette Silverton, sembra aver preso molto bene tutta la storia del mondo dei Wesen da quando ha scoperto la doppia vita del suo fidanzato Nick (David Guintoli), ma le prossime puntate metteranno la ragazza a dura prova.

Fin dalla première della 3° stagione di Grimm era stato anticipato che qualcuno appartenente al passato di Juliette era un Wesen. Alla fine si è arrivata all’esplorazione di questa storyline, con gli episodi 9 “Red Menace” e 10 “Eyes of the Beholder”.

“Una delle migliori amiche di Juliette è in un terribile pericolo, e verrà fuori che proprio Juliette è la sola che possa salvarla – ha detto la Tulloch a Zap2it – Questa è senza ombra di dubbio la sequenza d’azione più importante che abbia interpretato fino ad oggi. Ci sono volute otto o nove ore di prove. Mi ha fatto male la schiena per settimane”.

L’amica in pericolo sarà interpretata dalla veterana di The Client List, Alicia Lagano. Basandosi sulla quantità di mosse che la Tulloch ha dovuto fare in questi episodi, sembra proprio che Juliette verrà un po’ strapazzata dalla sua migliore amica.

“In un certo senso Nick l’ha preparata in modo che lei si possa difendere da sola – ha detto la Tulloch – Una delle cose divertenti di questa 3° stagione è che il mio personaggio affronta qualcosa di simile a quello che è successo a Nick nella prima, insomma Juliette viene lanciata nella mischia. Senza avere grandi punti di riferimento. Ma per lei, in un certo senso, è persino peggio. Quando finalmente accetterà del tutto la cosa, ci sarà niente meno che un’invasione di zombie”.

Alla Tulloch piace molto il fatto che Juliette abbia un ruolo più di rilievo all’interno della Scooby Squad. Sia come amica di Rosalee (Bree Turner) che nei panni di qualcuno che può aiutare Monroe (Silas Weir Mitchell) e Nick quando dovranno combattere in uno dei prossimi episodi, adesso Juliette è una parte molto più importante del mondo dei Grimm.

“Lavorando in squadra, Juliette saprà dare un contributo non da poco. Perché, tra parentesi, se Rosalee è il medico degli Wesen, Juliette è un medico gli umani – ha detto la Tulloch – Lei sa diverse cosette di farmacia e scienza, ha frequentato la scuola di medicina. Ma più importante di questo, per due stagioni ci sono stati accenni al fatto che lei fosse molto più resistente e forte di quanto sembrasse a un primo sguardo, nonostante una certa passività”.

Sull’introduzione di Alexis Denisof nei panni del cugino di Renard Viktor Albert Wilhelm George Beckendorf, la Tulloch si sente di dire ai fan di non aspettarsi il suo arrivo a Portland troppo presto.

“Per quello che so io, lui adesso è in Europa. Io non ho lavorato con lui, e così gli altri a parte Adalind. Di fondo lui è una specie di nuovo principe. E’ bello averlo a bordo e tutti siamo davvero, davvero emozionati”.

Grimm va in onda il venerdì su NBC alle 9 p.m.

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,332FollowersFollow

Ultimi Articoli