Grimm | 3° stagione: in arrivo un nuovo Nick

Grimm tornerà nel giro di una settimana, ma non aspettatevi che la storia sia andata molto avanti dal finale ad altra tensione della 2° stagione. Il cast ha confermato che si ripartirà esattamente dove ci eravamo lasciati, ovvero dalla rivelazione dello zombie Nick.

“Riprenderemo dove abbiamo interrotto, con gli zombie che attaccano la nostra auto”, ha detto Bree Turner.

Le cose non si mettono bene per il Nick interpretato da David Giuntoli, che il video promozionale appena rilasciato ci mostra per la maggior parte del tempo come uno zombie molto arrabbiato. “Alla fine della passata stagione, il mio personaggio è stato rapito e trasformato in uno zombie. Adesso è una specie di furia scatenata”, ha detto Giuntoli. Ciò significa che i fan vedranno un sacco di “zombie Nick, cattivo e fisicamente aggressivo”.

Toccherà alla “Grimm gang” cercare di salvare Nick, ma questo non è l’unico problema con il quale la squadra avrà a che fare. Adalind farà del suo meglio per tornare al potere, e c’è la possibilità concreta che un altro Grimm si unisca al cast.

Comunque sono previsti anche momenti positivi, per bilanciare la negatività. Il sergente Wu potrebbe scoprire presto il magico mondo intorno a lui, e Reggie Lee ha commentato che lui spera che Wu fosse a conoscenza della cosa già da tempo. Inoltre, la storia d’amore tra Monroe e Rosalie dovrebbe farsi bollente.

Grimm tornerà su NBC venerdì 25 ottobre alle 9 p.m. ET.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.