Grimm | 11 Spoiler sulla stagione 4 e molto altro

Grimm - Season 3

Grimm” è pronto per iniziare le riprese della stagione 4, e il produttore esecutivo David Greenwalt ha un piano per la serie NBC.

Zap2it ha intervistato Greenwalt al Summer TV press tour 2014, dove ha rivelato tutto cominciando da dove riprenderà la stagione 4 fino a terminare con “Grimm” che arriverà alla Foresta Nera.

La stagione 4 di “Grimm” andrà in onda il 24 ottobre alle 21 ET/PT su NBC.

 

La stagione 4 riprende esattamente “un minuto dopo” il finale della stagione 3. Nick (David Giuntoli) sta attraversando una crisi d’ identità, ora che i suoi poteri da Grimm gli sono stati tolti. “Se potessero curarlo e se si potesse sottoporre a tale processo, che sarebbe sicuramente qualcosa di orribile – o almeno scioccante – non vorrebbe essere di nuovo un Grimm” dice Greenwalt . “Questa situazione andrà avanti più a lungo rispetto a quella degli zombie [alla fine della stagione 2], ma non troppo. Abbastanza però per poter scavare realmente a fondo i problemi attorno ad essa.”

“L’identità” è un grande obiettivo per l’inizio della stagione. “Affronteremo l’identità,” rivela Greenwalt, dicendo che ci sarà un nuovo ladro Wesen negli episodi 1 e 2 della stagione 4. “Tutti i tipi di identità delle persone” verranno rubati da un Wesen che è “davvero spaventoso e molto bello”, quasi una sorta di situazione alla James Bond”.

Trubel resterà in giro un po’. Greenwalt dice che lui e il produttore esecutivo Jim Kouf non sanno esattamente per quanto tempo Trubel (Jacqueline Toboni) resterà in “Grimm”, ma che sarà presente almeno nei “primi episodi.” “È una cosa che verrà sistematicamente rivelata da sé”, dice Greenwalt.

Adalind (Claire Coffee) “passerà attraverso l’inferno” in Europa. Ma non sarà l’ultima volta che i fans la vedranno. “Alla fine risorgerà dalle ceneri come non l’avete mai vista prima”, rivela Greenwalt. “La adoro.”

Il sergente Wu potrebbe scendere a patti con il mondo di Grimm nella stagione 4. “Non possiamo tenerlo nel buio per sempre”, dice Greenwalt sul personaggio di Reggie Lee. Il produttore esecutivo dice che la storia di Wu potrebbe rivisitare l’Aswang poiché “comincia a capire, o pensare di capire, cosa stia succedendo.”

Rosalee (Bree Turner) e Monroe (Silas Weir Mitchell) potrebbero avere la loro luna di miele. “Cercheranno di non essere amareggiati [poiché il loro matrimonio è stato rovinato] perché hanno bisogno di aiutare Nick,” anticipa Greenwalt, “ma i loro amici metteranno su una piccola luna di miele per loro. Potrebbe essere qualcosa di quel genere. Di sicuro non andranno alle Fiji.” Tuttavia, una “minaccia terribile e molto spaventosa che deve essere affrontata” sta per entrare nelle vite di Rosalee e Monroe.

Nella stagione 4 ci saranno un paio di storie incentrate su Hank. Questo include un interesse amoroso per il personaggio di Russell Hornsby. “Vorrei riportare indietro uno dei [suoi ex amori] e tirarne fuori una storia ad un certo punto”, dice Greenwalt. “Forse riaccendere qualcosa”. Ci sarà anche un episodio incentrato su Hank “Tuesdays with Morrie”.

“Grimm” avrà dei Wesen più strani. Nel modo speciale di “Grimm”, un Wesen finirà per essere la spiegazione del perché alcune persone sentono delle voci e pensano di perdere la testa, o di essere schizofrenici. Ci saranno anche dei Wesen ispirati al golem del folklore ebraico e qualche sacrificio umano preso dai racconti indiani. Infine c’è l’episodio di Natale della stagione 4, che sarà ispirato da un mito greco riguardo le festività.

Verrà trovata un’altra chiave nella stagione 4. C’è solo una chiave rimasta da trovare, e Greenwalt crede che accadrà nella stagione 4. Il che significa…

La stagione 5 darà risposte al mistero delle chiavi. “Scopriremo cosa liberano quelle chiavi e di cosa si tratta”, dice. Greenwalt vorrebbe anche girare le scene della Foresta Nera in Europa, se sarà fattibile con il budget della stagione 5. “Non abbiamo intenzione di non dire alla gente o non mostrare questo e non fare quell’altro. Abbiamo intenzione di farlo,” dice.

Qualunque cosa accadrà dopo la stagione 5 sarà una reinvenzione per “Grimm”. “Potremmo certamente continuare fino alla [stagione] 7, o anche 8,” dice Greenwalt riguardo ai progetti per lo show. “Non abbiamo idea di cosa succederà dopo la stagione 5, e dunque potremmo davvero iniziare a mixare tutto. Come ad esempio, Nick potrebbe non essere più un poliziotto. Potrebbe essere qualcos’altro. Magari Trubel potrebbe avere il suo show a New York o Philadelphia.”

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli