Grey’s Anatomy | Si riuscirà ad andare oltre la decima stagione?

A fine mese, Grey’s Anatomy raggiungerà un grande traguardo, quando il medical drama di ABC darà il via alla sua decima stagione come uno dei 10 migliori show televisivi.

Ciò che è iniziato come una storia su un gruppo di specializzandi che lottano per sopravvivere in uno degli ospedali più importanti d’America, si è evoluto in nove stagioni, diventando una piattaforma di storie che racconta la condizione umana, tra cui la razza, la sessualità e – come per ogni serie di Shondaland – le relazioni. Ma raggiungere la decima stagione, così come il 200esimo episodio, porta a chiedersi quanto potrà continuare Grey’s Anatomy.

La serie ha dimostrato la sua longevità con un continuo andirivieni di dottori che si uniscono al Grey Sloan Memorial, successore del Seattle Grace. Il nucleo dei personaggi, meglio conosciuti come i Fab Five (Favolosi Cinque) – Meredith (Ellen Pompeo), Cristina (Sandra Oh), Alex (Justin Chambers), George (T.R. Knight) e Izzie (Katherine Heigl) – e i loro capi – Webber (James Pickens Jr.), Burke (Isaiah Washington), Bailey (Chandra Wilson) e Derek (Patrick Dempsey) – sono stati accompagnati da un gruppo di nuovi volti durante gli anni, senza i quali i fan non riescono ad immaginare lo show, come Callie (Sara Ramirez), Arizona (Jessica Capshaw) e Owen (Kevin McKidd). C’è stata anche l’aggiunta dei dottori del Mercy West, come Avery (Jesse Williams) e April (Sarah Drew), e l’ultimo gruppo di specializzandi appena promossi a regular, inclusa Camilla Luddington.

Ci sono state, ovviamente, numerose uscite che hanno causato panico riguardo la longevità dello show. Ma anche quando i membri originali del cast Washington, Knight e Heigl se ne sono andati, Grey’s non ha vacillato. Poi c’è stata la terribile dipartita di Lexie Grey (Chyler Leigh) e Mark Sloan (Eric Dane) in quel tragico incidente aereo. Ancora una volta, Grey’s non ha perso punti in creatività o nel rating.

Durante la nona stagione, lo show si è piazzato al decimo posto nella fascia 18-49 nei broadcast networks, con una media di 4.1 di rating e continuando ad essere il miglior drama di ABC. Anche se le serie ha subito un calo considerevole dal suo record intorno ai 20 milioni di telespettatori – Grey’s è secondo solo a Castle, sul totale dei telespettatori dei drama ABC, con una media di 11 milioni. In altre parole, il medical drama ha una forte vitalità.

Comunque, lo show affronterà una delle più difficili uscite quando Sandra Oh lascerà alla fine della stagione in arrivo. Nonostante averlo saputo presto, la produttrice esecutiva Shonda Rhimes ha espresso che non definisce la decima stagione come l’ultima della serie – un pensiero che anche il cast condivide. “Penso sia stato molto chiaro da ABC e anche da Shonda che continuerà con lo show,” dice Dempsey a TVGuide.com dal set del 200esimo episodio. “Guarda ER, è andato avanti per quindici anni e gran parte del cast originale se n’era già andato. Perché è un procedurale, penso che andrà avanti.”

Se questo significa che la serie continuerà con il rimanente cast originale, Dempsey può solo parlare per sé stesso. “Penso valga la pena discuterne,” dice. “Se andrà bene per ognuno di noi e tutti sono felici e si sentono creativi e produttivi, penso che potrebbe funzionare. E’ stato un percorso memorabile in questi dieci anni.”

Anche il principale compagno di scena di Oh non pensa che questa uscita spezzerà l’incantesimo. “Mi sono opposto un po’ all’inizio, perché pensavo fosse carino che Cristina e Owen si incamminassero verso il tramonto insieme,” dice McKidd. “Ma per qualsiasi ragione per il quale è il momento giusto per Sandra di andarsene, per me non lo è. Sandra, Ellen, Patrick e tutti quei ragazzi hanno quattro o cinque anni di esperienza in più di me nella serie. Sento ancora come se avessi delle parti di Owen che mi piacerebbe esplorare, se avessi la possibilità, perché amo davvero questo personaggio e questo sentimento aumenta sempre di più quando lo interpreto.”

Il cast, però, è consapevole che l’uscita di Oh potrebbe rendere alcuni fan infelici. Dopo tutto, Cristina è una colonna della serie con il suo cinismo e la sua feroce competitività – esemplare per l’obiettivo iniziale dello show, spingere gli specializzandi ad essere i migliori. “Certo, i cambiamenti possono essere scomodi,” dice Ramirez. “Ma resterò con la speranza che gli autori continueranno ad essere ispirati da tutti quelli che rimarranno e che la loro creatività continuerà a fluire in modo giusto per lo show e per i fan.”

Pompeo inoltre dice che la chiave di sopravvivenza dello show sono i fan. “Abbiamo una grande fan base,” dice, indicando le due distinte categorie. Molti dei fan stanno seguendo la serie fin dall’inizio. “Alcuni di questi ragazzi ora si stanno laureando in medicina perché sono stati ispirati da noi,” dice Pompeo. Comunque, ci sono anche milioni di fan che hanno iniziato a seguire lo show solo recentemente. “Abbiamo questo intero gruppo di ragazzini che hanno 13 o 14 anni – grazie a Twitter mi rendo conto della loro età – che hanno appena scoperto lo show e in una volta sola hanno recuperato l’intera serie su Netfix. Lo show ha avuto questa incredibile ripresa grazie alle nuove generazioni, e ne siamo davvero grati.”

Questa ripresa va di pari passo con la direzione creativa che ha preso la serie, la quale è cresciuta con il suo pubblico, dai tempi delle ‘una notte e via’, sifilide e tequila, fino ai matrimoni, McMansions (la Casa dei Sogni) e gravidanze. La coppia principale dello show, Meredith e Derek, sono passati dalla classica coppia ‘ce la farà-non ce la farà” fino al matrimonio, sono diventati adulti stabili che affrontano problemi più seri, ad esempio come bilanciare la loro vita personale con quella professionale – qualcosa che verrà esplorato nella première della decima stagione, quando Meredith si chiederà se ha il tempo di gestire un ospedale e crescere due figli.

Ovviamente, i fan non riescono davvero ad immagine un mondo in cui Meredith Grey non girovaga per i corridoi dell’ospedale in cui è cresciuta, specialmente da quando è la Grey che dà il nome allo show. Ma, inavvertitamente o meno, Rhimes e il suo team di autori hanno ingegnosamente cambiato il nome dell’ospedale, da Seattle Grace a Grey Sloan Memorial Hospital, il quale potrebbe essere il Grey di Grey’s Anatomy. Per la cronaca, Pompeo ha detto di non aver ancora preso una decisione, ma è estremamente grata per ciò che lo show le ha dato in questi anni. “Ho una vita fantastica,” dice. “Ho una bellissima famiglia. E’ stata una grande parte della mia vita, ma non è tutta la mia vita.”

Nonostante chi rimane o chi se ne va, Rhimes non mostra nessun segno di cedimento, anche nel momento del 200esimo episodio. Mentre il 100esimo episodio era incentrato sul matrimonio di Alex e Izzie, il monumentale 200esimo sarà pieno di piccoli dettagli che i fan di vecchia data sicuramente apprezzeranno – come se fosse un cenno a quelli che hanno fatto in modo di far arrivare lo show così lontano.

La première (doppio episodio) di Grey’s Anatomy andrà in onda giovedì 26 settembre su ABC.

 

Fonte 

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,503FollowersFollow

Ultimi Articoli