Grey’s Anatomy | Shonda spiega il salto temporale nella stagione 12

Greys_SHOWSHEET-e1410467224272Shonda Rhimes ha risparmiato a Meredith Grey un po’ di lutto – 12 mesi per l’esattezza – dopo la tragica morte di Derek.

Il boss di Grey’s Anatomy ha detto a TVLine che il flash forward di 12 mesi è dovuto allo stato in cui si trovava l’inconsolabile vedova interpretata da Ellen Pompeo dopo la morte di McDreamy.

“Non riuscivo ad immaginare un mondo in cui Meredith potesse sopravvivere un mese ed essere in grado di parlare o respirare – ma nemmeno sei mesi,” ha detto Rhimes.. “Avevo bisogno che il tempo passasse perché lei fosse arrivata ad un punto in cui la sapevo pronta di reggere una conversazione.”

La stessa Rhimes ha fatto fatica ad accettare la perdita. “E’ stato brutale” ha detto. “L’ho trovata una cosa dolorosa da scrivere e ancora di più da guardare. Non sono mai andata ad assistere mentre giravano le scene perché sapevo che sarei stata semplicemente lì a piangere come un’idiota”.

Il lato positivo in tutta questa confusione e caos? Le “magnifiche” performance di Ellen Pompeo e Patrick Dempsey. La Rhimes continua con i complimenti:“il lavoro che [Patrick] ha fatto, e quello che ha fatto Ellen mi hanno semplicemente uccisa”.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,953FollowersFollow

Ultimi Articoli