Grey’s Anatomy | Recensione 8×24 – Flight

Ok, devo proprio dirlo, questo finale di stagione mi ha proprio stremata. Non so nemmeno da dove cominciare per descriverla, posso solo dire di non essere d’accordo con gli autori.
La scena riprende dall’incidente aereo, e mentre scorrono le immagini del disastro, vediamo l’arrivo dei nostri specializzandi al primo giorno in ospedale. Meredith è ancora sdraiata a terra come Jack in Lost finchè Christina non la convince ad alzarsi. Sono entrambe sotto shock, Meredith non ricorda esattamente cosa è successo e chiede di Derek, Christina è preoccupata di aver perso una scarpa. Quando si sono appena riprese trovano Arizona urlante, ma viva e, insieme a Mark che le ha nel frattempo raggiunte, vanno a cercare Lexie e Derek. Lexie viene trovata quasi subito perché si fa sentire e Meredith continua da sola la ricerca di Derek che sentendo la voce della moglie tenta di raggiungerla. Peccato che abbia il braccio incastrato in una lamiera , perciò come nel film Saw, si rompe la mano con una pietra per liberarsi e raggiungere la moglie. E’ tempo di bilancio: Meredith ha miracolosamente solo qualche taglio, Christina un braccio rotto, Arizona una gamba rotta e forse dell’altro visto che vomita sangue, Derek ha il braccio sinistro distrutto e rischia di perdere la mano, Lexie è incastrata, mentre Mark sembra stare bene. Lexie è la più grave, dopo uno struggente discorso di Mark che le dice di amarla, di volerla sposare, di volere una famiglia con lei e che è sempre stata l’unica, la piccola Grey muore. Ho pianto disperatamente per questo, cioè, Lexie no! Christina sembra l’unica a reagire e cerca di farsi aiutare con Derek da Mark, ancora aggrappato alla mano di Lexie, quando si accorge che è svenuto per un tamponamento cardiaco. Con mezzi di fortuna riescono a stabilizzarlo, ma ormai non ha più voglia di vivere e vuole raggiungere LExie, sarà Arizona a cercare di spronarlo a resistere per Sophia. Cala la notte e Christina cerca di tenere tutti svegli in attesa dei soccorsi.
Nel frattempo al Seattle Grace tutto è normale, i soliti interventi e la solita routine, nessuno sospetta cosa sia successo. Alex, April e Avery vanno a cena col capo Webber per la fine della specializzazione, la Bailey cerca di capire come far funzionare la sua relazione a distanza e Owen e Teddy fanno finalmente pace quando lei gi confessa di aver rifiutato un posto prestigioso in un altro ospedale per ripagarlo di tutto quello che ha fatto per lei anche se lei era troppo cieca per accorgersene. L’ospedale dove erano diretti i nostri continua a chiamare per sapere come mai i dottori non siano arrivati, ma solo alla fine dell’episodio Owen sente che l’aereo non è arrivato a destinazione e comincia a preoccuparsi.
Così finisce questa ottava stagione, ancora non sappiamo quali saranno le conseguenze dell’incidente a lungo termine. Una domanda mi sorge spontanea: possibile che nessuno abbia visto/sentito lo schianto?Insomma la torre di controllo dovrebbe sapere sempre dove sono i suoi aerei, e non si accorgono di averne perso uno?
E poi Lexie! Perché lei! Stava per rimettersi con Mark riformando la coppia più bella dello show! E poi doveva per forza morire qualcuno? E’ vero che in questa serie siamo stati abituati alle tragedie, però ora basta! Nella mia fantasia sconfinata Lexie verrà salvata in extremis dai soccorsi, ma so che forse è sperare troppo.
Non resta che attendere la nona stagione per vedere come intendono sviluppare la situazione: resteranno tutti al Seattle Grace? Christina e Owen torneranno definitivamente insieme dopo la tragedia? Derek perderà la mano e quindi il lavoro?

Related Articles

4 COMMENTS

  1. come ti capisco, hai ragione su tutto io penso che non sapessero piu che inventarsi, comunque molto bella come puntata

  2. Stavo cercando varie recensioni su questa puntata e mi sono imbattuta nella tua. Finalmente una che ha pensato tutto ciò che ho pensato io.
    Soprattutto su questa scena di Meredith sdraiata a terra che fa molto Jack in Lost e che mi ha lasciata un attimo spiazzata, e mi fa sentire molto meglio sapere che non sono stata l’unica a notarlo.
    Per il resto, concordo su tutto, questo telefilm è un drama, una tragedia continua, della serie -se sei depresso non guardarlo che se no ti tagli le vene-, e almeno un lieto fine ci stava, almeno per Mark e Lexie, che finalmente si stavano ritrovando. E pure io speravo in un salvataggio in estremis, non sarebbe nemmeno difficile farlo dato che non si sono accertati davvero della morte, e potrebbero dire che era in coma o chissà che. E invece no, Shonda dice che il contratto è proprio terminato per l’attrice che interpreta la nostra Lexie.
    E poi, infatti, nessuno vede che un aereo sparisce dai radar? Nessuno avverte Owen? Bah, mi è sembrata un po’ forzata.
    E questo finale con troppo punti di domanda, troppe cose lasciate in sospeso. Diciamo che non mi ha lasciata delusa, ma perplessa si, e molto.

  3. una schifezza completa. Niente pathos nè suspance. E’ successo tutto troppo in fretta e senza motivo, forzature e incongruenze ovunque. Ancora una volta Shonda non riesce a capire che non è ammazzando qualcuno che si tengono gli spettatori incollati allo schermo. L’alternanza con gli altri all’ospedale è stata fin troppo noiosa, credo che al 98% di noi non importasse una beneamata cippa di April la patetica(jesus doesn’t love me anymore! ma sparati!) e di Jackson l’uomo inutile che dovrebbe essere uno dei protagonisti ma le uniche emozioni ce le dà nello spogliatoio. Quindi Shonda svegliati! invece di ammazzare le poche persone che hanno la possibilità di una storyline decente, fai il tuo lavoro e scrivi uno show che sia degno di essere visto, analizza i personaggi e lasciaci con il fiato sospeso. La morte di Lexie è stata la prova definitiva della tua incapacità nel risolvere i problemi che da anni ci sono nel cast, per non dire poi di quanto sia stata patetica. Mi sono emozionata di più per dei pazienti! Ho sentito dire che lexie è stata ammazzata per ridistribuzioni del budget infatti Meredith, derek e cristina per rimanere hanno preteso un aumento degli stipendi. Che vergogna Shonda!a questo punto perchè non hai ammazzato meredith?o derek? ultimamente erano i personaggi più noiosi delle show, lexie era l’unica per cui valesse ancora un po’ guardare grey’s anatomy, l’unica con una storyline decente da sviluppare. detto questo non so se continuerò a guardare grey’s l’anno prossimo, e shonda, dato che ci sei, fai partire una guerra nucleare sopra il Seattle Grace Mercy Tragedy West (dove muoiono iù medici che pazienti) e falli schiattare tutti. Magari così ti levi le tue sadiche soddisfazioni.

  4. MA IO SPERO SEMPRE CHE LA MORTE DI LEXIE SIA UN SOGNO (ANCHE SE SO CHE NON è COSI) è STATO DIVERTENTE QUANDO CTISTINA NN TROVAVA LA SCARPA ODDIO E POI QUANDO L’HA TROVATA ERA TUTTA FELICE STAVO SENTENDO DIRE CHE VOLEVA TORNATE IZZIE SE è VERO BOH NN LO SO PERò CON SHONDA è TUTTO POSSIBILE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,986FollowersFollow

Ultimi Articoli