Grey’s Anatomy | Recensione 13×01 – Undo

Chiusi gli ombrelloni e ritirati i costumi da bagno, crema abbronzante e gli asciugamani da mare la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno si son portati dietro, oltre che quel classico clima da “la mattina si gela, il pomeriggio si suda e la sera si gela di nuovo”, anche una nuova stagione di Grey’s Anatomy. E come dice quel famoso detto: Non c’è 12 senza 13! Oh almeno questo penso sia il modo in cui la ABC e Shondaland lo abbiano reinterpretato dato che ancora una volta mi ritrovo tra le mani l’analisi della premiere di uno dei miei show preferiti e più longevi.

Dopo la perdita di Cristina e di Derek, in questa stagione viene a mancare (ma è ancora viva eh) anche il personaggio di Callie, personalmente uno dei miei preferiti di sempre, con la consapevolezza che come in precedenza Shonda farà di tutto per non farci pesare questa assenza concentrandosi su altre storyline, su altri personaggi e su nuovi stratagemmi per farci soffrire a puntate alterne (se tutto va bene).

Fin dalla fine della dodicesima stagione, da quando insomma questa notizia era trapelata, non mi son però fatta prendere dallo sconforto per questa uscita di scena per concentrarmi invece sul cliffhanger che aveva animato il season finale con cui ci avevano lasciati. E arriviamo così a stamattina, quando sfruttando una pausa dallo studio ho preso il mio computer, ho avviato la puntata e mi son tuffata a capofitto in questo ritorno tanto atteso. Risultato? ECCOLO QUA.

tumblr_inline_njk7vzaqzm1s9zfpx

Ma io come faccio a riporre la mia fiducia e i miei sentimenti nelle mani della Shondona nazionale quando lei mi fa sempre e ripeto SEMPRE lo stesso scherzo? Ancora non me ne capacito.

Inizio quasi idilliaco, troppo bello per essere vero, con Owen e Amelia felici, SPOSATI, e danzanti e con tutti gli ospiti che si godono quella dolce e inattesa festa di matrimonio senza preoccuparsi del DRAMA che avrebbe colpito di lì a due minuti.

tumblr_odxpyrlmb71qfmk40o2_500

(Volevo dedicare almeno un angolino della recensione a questi due novelli sposini dato che da ora in poi cadranno totalmente nel dimenticatoio per focalizzarci su cose più importanti)

Abbiamo tutti visto l’episodio e abbiamo tutti assistito a quello che è successo ma io continuo ancora a non capire. MAI una premiere di Grey’s Anatomy era riuscita a lasciarmi con questo stato d’animo. Piangente? Assolutamente. Felice? Più e più volte. Sorpresa? SEMPRE. Ma confusa? MAI. Voglio dire, non che non mi sia mai capitato di dubitare o criticare alcune scelte narrative e alcune decisioni prese dall’alto, vedi morte di Derek, il tradimento di Arizona, la questione affidamento Sofia dell’anno scorso (e questi son solo alcuni), ma iniziare l’anno con un punto di domanda così grande mi ha veramente destabilizzata. Ma per caso Justin Chambers ha intenzione di lasciare lo show e non son stata avvertita? No, perché inizio a prepararmi già da ora se così fosse.

L’episodio ruota TUTTO intorno al fattaccio compiuto da Alex, che in un raptus di sconforto e rabbia, ha preso DeLuca per un sacco da box conciandolo parecchio male. A portare il ragazzo in ospedale è proprio Karev però, che a mente lucida, dopo essersi sfogato si rende conto di cosa ha fatto e si prodiga subito per tentare di evitare che qualcuno muoia per un suo momento di debolezza. Da quel momento in poi la puntata sfocia nel DELIRIO più totale. Nessuno sa cosa sia successo, DeLuca passa le ore in sala operatoria, arriva la polizia, Alex si nasconde considerando cosa fare, Meredith si schiera dalla sua parte tentando di portare aggiornamenti e di ricostruire la dinamica della situazione e Jo prova in qualche modo di salvare il salvabile. Ripeto, IL DELIRIO.

E di fronte a tutto questo, alle testimonianze, alle varie scene e decisioni io non so veramente come schierarmi, non so a chi dare la colpa e non vedo come si possa risolvere a favore di qualcuno.

DeLuca è chiaramente la VITTIMA, pestato a sangue senza alcuna ragione apparente, dopo aver solo fatto quello che qualsiasi bravo ragazzo avrebbe fatto. Ha rischiato di perdere la vista, la carriera, la vita probabilmente e tuttora non si sa se riuscirà a riprendersi del tutto (nonostante io la considero una cosa abbastanza certa). Ha tutte le ragioni per denunciare Alex, per aver paura di lui e per portargli rancore oltre che per volere giustizia per ciò che gli è successo.

Non voglio puntare nemmeno il dito contro Jo, un personaggio che secondo me quest’anno potrebbe regalarci qualche sorpresa dopo essere invece stata messa in disparte praticamente per tutte queste altre stagioni. Si è ubriacata, era arrabbiata con Alex, emotivamente instabile e si è “gettata” tra le braccia di DeLuca perché non stava bene, non era assolutamente sobria e ricevere tutte quelle attenzioni, oltre che essersi liberata di un segreto così pesante e opprimente hanno annebbiato il suo giudizio. Si preoccupa subito di tutto, fugge alle cure di Webber e tenta di spiegarsi con Alex che però fraintende (LASCIALA PARLARE) e peggiora ancora una volta le cose. La sua soluzione è quella di lasciare tutto e scappare, cosa che immagino non le sia nuova dato anche il suo passato difficile e questa nuova storia di cui voglio sapere sicuramente di più.

Alex è il COLPEVOLE. Si è fatto prendere da un momento di rabbia, ha spento il cervello, ha dimenticato di essere una persona adulta e diversa per il tanto che è bastato a rendere DeLuca un colabrodo e quando ha riacquistato il senno ha subito tentato di aiutarlo. Anche lui ha, inutilmente, considerato la fuga oltre che temporeggiato e tentato di trovar una giustificazione al suo comportamento, prima di realizzare la gravità della cosa, la realtà dei fatti e decidere di confessare tutto e farsi arrestare. Ciò che ha fatto è sbagliato, lo riconosco, così come mi rendo conto che purtroppo, come Andrew, si è trovato nel posto sbagliato, al momento sbagliato e nello stato d’animo PEGGIORE.

all-wrong

(Probabilmente il pensiero di Alex per tutto il corso della puntata)

Proprio per questo non riesco a capire cosa dovrei PROVARE, dovrei sperare che Alex la passi totalmente franca e torni a lavorare in ospedale come se niente fosse? Sarebbe totalmente ingiusto nei confronti di Andrew che per aiutare una persona ha quasi rischiato di restarci secco. Dovrei allora sperare che Alex venga in qualche modo punito? No, perché finirebbe sicuramente in carcere e io AMO Alex. Mi ritrovo in quella situazione dove non posso difendere un personaggio ma allo stesso tempo non lo posso del tutto incolpare di quello che è successo. L’unica persona che voglio incolpare ora è SHONDA perché davvero, non so se è lo sconforto iniziale o il fatto che stia scrivendo con le tapparelle della finestre chiuse ma non riesco veramente a vedere la luce in fondo al tunnel per Karev. Per non parlare dello splendido sviluppo compiuto in questi anni completamente buttato nel cesso, ma di quello mi ero già preoccupata fin dal finale di stagione.

L’unico personaggio con cui mi schiero totalmente in questa puntata è Meredith. L’amica che si mette subito dalla parte di Alex, che tenta di aiutarlo, di trovare una soluzione, di dargli speranza ma che allo stesso tempo gli fa notare quanto grave sia ciò che ha fatto e di come dovrebbe pensare bene alle sue prossime mosse. In crisi, in conflitto con se stessa, con la sua coscienza, passa le ore a girare per l’ospedale mentendo a tutti, persino a sua sorella, per riuscire a dar una possibilità ad Alex. E ho veramente apprezzato tantissimo il modo in cui abbia risposto a Ben, l’unico ad aver fatto 2+2 ed aver realizzato cosa fosse successo, quando i due hanno avuto un confronto:

tumblr_odxwszrxcm1r9nsx6o3_250 tumblr_odxwszrxcm1r9nsx6o4_r1_250

Alex è diventato una delle persone più importanti per Meredith, ha sostituito o tentato di sostituire Cristina dopo la sua partenza, è stato la sua roccia dopo la morte di Derek e si è sempre preoccupato per lei nei suoi momenti più bui. E quando una persona così indispensabile commette qualcosa di moralmente così sbagliato, Meredith va in crisi, sino a confessare chiaramente non a cuor leggero che è lui il responsabile della situazione DeLuca.

Tristissimo il momento in cui Alex si arrende e si lascia portare via in manette, mentre tutti lo guardano increduli, con emozioni contrastanti dipinte sui loro volti, poco prima di scomparire dentro la macchina per andar incontro ad un destino e un futuro che non può essere cambiato e non sembra per niente positivo. Ma nonostante tutto Meredith è al suo fianco, anzi dall’altra parte delle sbarre. A dargli forza, a tentare di aiutarlo in uno dei suoi momenti più bui così come lui ha fatto con lei. Perché questa è la VERA amicizia, questa è la prova di quanto forte sia il loro rapporto.

tumblr_odxs4rdogl1qbfy4fo3_500

Ma come DIAVOLO si può risolvere una situazione simile? COME? Vedo tutto grigio.

Unica gioia della puntata, e che credo valgano almeno una menzione, son April e la sua splendida bambina, la piccola Harriet (nome che a me piace). La donna, ancora molto provata dal parto, si ritrova a dover aver subito un confronto con quella simpaticona (perdonatemi ma non la posso vedere) di Catherine che dopo aver tentato in ogni modo di ostacolarla si trova ora con in braccio la SUA bambina. Sto quasi considerando di far una statua alla Kepner per tutto il discorso sulla questione del cognome e su come ha sottolineato che quella fosse sua FIGLIA e tutte le decisioni sul suo futuro spettassero a lei. Kepner 1 Avery 0 e palla al centro!

tumblr_odyd5q03k01u75z4ho3_250 tumblr_odyd5q03k01u75z4ho4_250

tumblr_odxpjbjnr61rmdeiao8_250 tumblr_odxpjbjnr61rmdeiao5_250

Insomma, qualche piccolo momento di felicità e calma c’è stato, ma penso di essere uscita veramente devastata da questa premiere. Non ho assolutamente idea di cosa ci aspetta in futuro, di quanto andrà avanti questa situazione e di come tutto possa tornare alla normalità. Ci dovranno pur essere delle conseguenze no? Purtroppo penso che non ci resterà che aspettare.

tumblr_inline_o4idyjzdox1qzwlt4_500

E siamo arrivati alla fine di questa prima confusa (?) recensione della stagione, colei che apre le porte a questo nuovo anno insieme e ad una valanga di nuovo drama firmato Shondaland pronto a piombarci addosso. Voi come avete trovato questo ritorno? Le vostre ipotesi hanno ottenuto conferma oppure siete rimasti sorpresi per quello che è successo? E come vi aspettate che potrà risolversi tutto? Io attendo sempre i vostri commenti, anche perché penso di non essere mai stata tanto confusa e incerta di fronte ad una premiere di Grey’s Anatomy, e guardo lo show praticamente da quando ho memoria!

Per concludere, vi lascio alla video reaction della nostra amica Francesca Luna e vi ricordo di iscrivervi al canale Youtube di Telefilm Addicted:

https://youtu.be/OuBgJrQdc-4

Prima di lasciarvi del tutto colgo l’occasione per consigliarvi di far un salto in queste splendide pagine dedicate alla nostra serie preferita per dar un occhiata a tutte le news o le info che potrebbero servirvi:

Questo è il promo del prossimo episodio (si torna in tribunale ahimè), noi ci ritroveremo di nuovo a parlare di Grey’s tra soli 7 giorni per cui l’attesa non sarà così lunga no?

Claw
Nata nel non troppo lontano 1994 si dimostra subito particolarmente affine ai programmi televisivi cominciando la sua vita da divoratrice pomeridiana e seriale di cartoni sino a scoprire il mondo delle serie tv. La memoria non è proprio il suo forte, il suo primo ricordo risale ad una notte passata in compagnia di tre bellissime streghe indaffarate ad eliminare il demone di turno. Fu amore a prima vista, e da Streghe si passò velocemente a Smallville e Buffy per poi venir letteralmente catapultata nel meraviglioso regno dei Telefilm! "Questa è l'ultima serie che comincio!" è la sua citazione più frequente anche se affascinata da qualsiasi cosa in cui si imbatte, non importa di che genere, si ritrova costantemente a doversi districare tra mille show e finisce con l'innamorarsi follemente di personaggi che solitamente non si ritagliano molto spazio o son destinati a far brutte fini! Alcune delle serie nella sua lista sono: Once Upon a Time, Doctor Who, NCIS Los Angeles, Grey's Anatomy, New Girl, The Vampire Diaries, Arrow, Revenge, Castle e tanti altri che vi risparmio per salvarvi da un elenco esageratamente lungo. Ossessiva compulsiva, dalla lacrima facile e dalla risata isterica ama criticare e commentare qualsiasi cosa la colpisca, solitamente senza alcuna ragione!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli