Grey’s Anatomy | Recensione 11×23 – Time Stops

Lo devo ammettere, questo episodio mi è piaciuto MOLTO di più del precedente, sarà che non avevo aspettative come lo scorso o sarà che in qualche modo son riuscita a rinchiudere il ricordo della mente di Derek in un angolo remoto del mio cervello per evitare di soffrire come un cane ma questa penultima puntata della stagione mi ha veramente tirato su di morale.

Dopo il salto temporale che ci siamo ritrovati davanti la scorsa settimana qua torniamo alla nostra solita stabilità, con le nostre semplici certezze: Seattle, dottori, novità e MORTE. Ah, si torna alla solita routine. Con il passare del tempo però, con i cambiamenti, le avventure e le disavventure che i sopravvissuti i personaggi hanno dovuto affrontare ci ritroviamo di fronte ad un nuovo ciclo in ospedale, dopo la fine di una storia d’amore e della vita di uno dei dottori più amati, ci ritroviamo ad un nuovo inizio.

E quando parlo di nuovo inizio parlo chiaramente dei NUOVI SPECIALIZZANDI.

In questo episodio succedono parecchie cose, di grande importanza, per numerose storyline, ed entro i suoi 40 minuti ci ritroviamo praticamente il tavolo apparecchiato per lo spuntino che Shonda ci ha preparato per il finale di stagione. Quindi riassumiamo, nuovi arrivi, nuovi problemi, una bella TRAGEDIA come una galleria che crolla per rendere la giornata migliore, e ancora tanto dolore. C’è tanto di cui discutere stavolta e come di consueto preferisco dividere la recensione in varie parti per poter dare un commento più approfondito ad ogni storyline, o per lo meno quelle che mi hanno interessata e rapita. LET’S GO.

I nuovi specializzandi

THEY ARE BACK.

tumblr_no0jeojNZn1re7y7wo2_250 tumblr_no0jeojNZn1re7y7wo7_250

tumblr_no0jeojNZn1re7y7wo3_250 tumblr_no0jeojNZn1re7y7wo5_250

I goffi e sbadati e innocenti specializzandi di Seattle sono tornati e stavolta devo ammettere che me ne convince praticamente mezzo. ALLA GRANDE INSOMMA. Ok, si son visti poco, con qualche focus sul biondino con gli occhi sbarrati e l’aria dello stupidotto, l’esaltata della situazione, uno che non ho ben compreso e il bel DeLuca, l’unico approvato della combriccola. Certo avranno tanto tempo davanti a loro per farsi conoscere e probabilmente non gli abbiamo nemmeno visti tutti ma a parte il nostro connazionale nessuno di loro mi ha colpito particolarmente.

Per quanto riguarda il personaggio interpretato da Giacomo Giannotti già mi puzza una possibile storyline con Stephanie per quello che si è visto, e il suo fascino particolare non è assolutamente passato inosservato. Ho letto in giro che lo si paragona ad un giovane e piccolo Mark, e anche se siamo lontani dal mio amato dottor bollore, in effetti qualche somiglianza tra i due c’è, fisicamente parlando. A voi il giudizio:

tumblr_no0h3p0I1R1rmdeiao3_250 tumblr_no0h3p0I1R1rmdeiao2_250

Per quanto riguarda me ho adorato sia l’entusiasmo e la curiosità da parte dei nostri medici al loro arrivo tanto che si son tutti riuniti ad osservare i nuovi specializzandi e ad assistere al solito monologo di Webber, quel discorso che mi fa sempre restare imbambolata davanti allo schermo e che come tutti gli altri praticamente ripetevo a memoria mentre veniva ripetuto.

tumblr_no0gywueFn1re7y7wo3_250 tumblr_no0gywueFn1re7y7wo5_250

Nella prossima stagione mi aspetto tanti di questi nuovi volti in giro per l’ospedale, nella speranza che siano personaggi interessanti, non rubino troppo spazio ai miei amati principali ma possano amalgamarsi bene con le storie e i casi clinici della serie anche perché sinceramente con solo Ben, Jo e Stephanie si sentiva quasi la mancanza di qualche impiastro che combinava problemi o veniva rimproverato o dava vita alle solite situazioni divertenti da specializzando alle prime armi. VEDREMO!

Jackson ed April

Vi prego, date tregua a questa coppia. PER FAVORE.

Non è possibile che non abbiano praticamente MAI avuto veramente un momento di pace, un momento felice, insomma MAI UNA GIOIA PER I JAPRIL. Ora basta però! E prima il bambino e ora April che è cambiata, non è più la stessa persona e Jackson non riesce più a sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d’onda con lei, altro NO. Cavolo è veramente uno strazio guardare questi due interagire e soffrire in questo modo!

tumblr_no1ddmr4yQ1qd0nico1_250 tumblr_no1ddmr4yQ1qd0nico4_250

Non ho la più pallida idea di come potrebbero risolverla, anche perché questa nuova April non mi dispiace e allo stesso modo son sempre più soddisfatta da Jackson, semplicemente non riescono a trovarsi e l’unica cosa che vedo per loro all’orizzonte è la separazione, stile Calzona. Ma se riuscissero in questo finale a risolvere tutti i loro PROBLEMI, e son parecchi, e finalmente a tornare insieme una volta per tutte e ritrovare quell’equilibrio che un tempo avevano (per tipo 2/3 episodi, grazie mille Shonda) allora ben venga. Son disposta a tutto pur di vederli felici, sia ad una loro riunione ma fatta come si deve, sia ad un loro addio, possibilmente momentaneo e non definitivo.

Il nuovo capo

 Come ho detto l’aria del cambiamento e delle novità pare di casa a Seattle e con la nuova marmaglia di specializzandi potrebbe presto arrivare anche un nuovo capo. Owen non è più interessato alla carica, Webber sembra della stesso opinione supportando da subito invece la candidatura della Bailey ma siamo veramente sicuri che sarà il momento della donna di conquistare una carica che ha da sempre sognato?

Io ho i miei dubbi. Primo perché sarebbe quasi scontato, secondo perché sarebbe una soluzione che mi piacerebbe assai e son sicura al cento per cento che Shonda non mi farà mai questo favore. Miranda ormai non si vede più come prima, non è la Nazi che abbiamo amato e lo spazio che ha se lo deve sempre ritagliare lottando con le unghie e con i denti e la posizione di Capo sinceramente sarebbe perfetta per lei, o meglio per la lei di qualche stagione fa, quella che sto sperando di rivedere. Dunque io son team Miranda anche stavolta, ma son quassi sicura che resteremo tutti sorpresi dal medico che verrà scelto!

Catherine e Richard

Si mettono insieme, litigano, si rimettono insieme, litigano, fanno pace, litigano, si lasciano, bel discorso di Richard, si rimettono insieme, litigano, bel gesto di Catherine, tornano insieme, proposta di matrimonio, litigano…OK, BASTA. Questa storyline per quanto abbia tentato di farmela piacere adorando il personaggio di Webber proprio non mi va giù, sembra di stare sopra le montagne russe, solo molto meno interessanti e fin troppo nauseanti e quindi io dico NO a questi due. Ma non perché non siano carini insieme o non si possano rendere felici a vicenda o perché non si meritino una persona d’amare nella loro vita ma proprio perché NO, non sono compatibili. Litigano praticamente un episodio sì e l’altro pure e su questioni su cui dovrebbero tentare di andare d’accordo. Ci sta che questa settimana si siano ritrovati a difendere due opinioni differenti dato che il caso in cui si son ritrovati coinvolti non era di semplice lettura ma ci son modi e modi di esporsi o imporsi ad una persona e loro due son davvero ESAGERATI. In più, che si sposino o no, non è sicuramente tra le cose che ho segnato sul calendario e per la quale son in fibrillazione, anzi, non penso mi interesserebbe poi tanto vedere qualsiasi loro sviluppo quindi spero che Shonda si decida una buona volta e poi ci lascino in pace perché io non ne posso più.

tumblr_no0e0f2y4h1qad61qo1_250 tumblr_no0e0f2y4h1qad61qo2_250

(Io ero come la Bailey in ogni loro scena. BAH)

Meredith e Amelia

Questo confronto lo stavo aspettando.

Dopo la fuga di Meredith e lo sfogo di Amelia era inevitabile che le due prima o poi si ritrovassero a discutere della delicata questione della morte di Derek, di quella spina staccata forse troppo presto, forse senza pensarci troppo. Le due guardano la vicenda con occhi diversi, con sentimenti diversi e si rapportano alla cosa in modo diverso, come è normale che sia e penso che nessuna delle due abbia totalmente ragione. Quello che credo però è che Meredith avrebbe veramente dovuto chiamare Amelia, avrebbe dovuto contattare la famiglia prima di prendere una decisione così difficile, anche solo per avvertirli, anche solo per essere lei a dare una notizia così distruttiva. E capisco lo shock davvero, ma allo stesso tempo comprendo anche il dolore e la disperazione e la confusione di Amelia che si ritrova a dover piangere il fratello senza aver nemmeno avuto la possibilità di piangere al suo capezzale o di sussurrargli qualcosa all’orecchio, di parlare con lui prima di lasciarlo andare via del tutto. Amelia si è vista strappata via quell’opportunità da Meredith e la cosa la disturba, la cosa la tormenta e alla fine viene fuori, tutta in una volta.

tumblr_no1cirTZyR1qd0nico2_250 tumblr_no1cirTZyR1qd0nico1_250

tumblr_no1cirTZyR1qd0nico4_250 tumblr_no1cirTZyR1qd0nico5_250

Amelia dal caso in cui si ritrovano coinvolte insieme ad April e Maggie sfrutta il collegamento che si crea per poter portare all’attenzione di Meredith quel discorso che forse avevano tentato di evitare sino a quel momento. Ed è un discorso che fa male ad entrambe, inevitabilmente. Si vede tutta la rabbia che Amelia prova, tutto il dolore, tutto ciò che si porta dentro.

tumblr_no0fmeNpgE1rmdeiao2_250 tumblr_no0fmeNpgE1rmdeiao7_250

tumblr_no0fmeNpgE1rmdeiao4_250 tumblr_no0fmeNpgE1rmdeiao3_250

Ma allo stesso modo vediamo Meredith crollare, indifesa, distrutta, forse stanca di essere forte e di tentare di andare avanti da sola. La vediamo piangere, arrabbiarsi, lanciare via tutto e poi ricomporsi, rendere dei bei respiri, cacciare via le lacrime e tornare al suo lavoro come se nulla fosse. E questa è una cosa che fa ancora più male ma che allo stesso tempo ho veramente apprezzato. Non solo per il confronto tra le due che era inevitabile e che era quasi DOVUTO ma anche per come ci son state mostrate, entrambe nella stessa situazione, entrambe accomunate dal dolore e dall’incredulità e dalla rabbia, entrambe che tentano in qualche modo di andare avanti.

tumblr_no0gjusawx1qg9raso5_250 tumblr_no0gjusawx1qg9raso1_250

tumblr_no0gjusawx1qg9raso4_250 tumblr_no0gjusawx1qg9raso3_250

Jo e Alex

SERIUSLY SHONDA? DAVVERO?

Dopo una stagione in cui Jo e Alex si son visti interagire veramente pochissimo, e a me loro due sinceramente piacciono parecchio, non riesco a capire perché quando finalmente gli si da un po di spazio sia per farli litigare e rischiare di mandarli in direzioni opposte. Jo vuole andare a far un esperienza simile a quella di April e Owen perché la ritiene interessante e formativa e sente il bisogno di un po’ d’avventura nella sua vita, ma vuole comunque farlo con Alex, con l’uomo che ama e invece lui che ha finalmente trovato la sua stabilita, la sua CASA e il lavoro che desiderava non è disposto a seguirla in questa sua idea e dunque…GRAN LITIGATA. Alex che le dice di andare ed unirsi all’esercito se proprio vuole come se quasi non gli interessasse nulla di lei è proprio un grande NO, un NO grande come una casa. Considerata la crescita del suo personaggio e di quello che abbiamo visto del loro rapporto, proprio non posso accettarlo.

Ho anche sentito in giro qualche speculazione sul fatto che con la dipartita di Derek e restando Alex l’unico personaggio papabile si teme che Shonda voglia metterlo insieme a Meredith. E qua altro grande NO.

Non penso lo farebbe mai, anche perché non avrebbe alcun senso (certo anche la morte di Derek non ne aveva però a tutto c’è un limite) e penso siano solo le paure del fandom e la reazione anche in vista di quella che sembra una bella tempesta in casa Jolex. Non ho idea di come risolveranno la cosa, Jo si vede che ci tiene e che c’è rimasta male più che per il rifiuto quasi per il modo in cui Alex la ha risposta ma voglio vedere cosa combineranno nel season finale prima di espormi del tutto sull’argomento.

I casi clinici dell’episodio

Il crollo della galleria porta all’ospedale tante vittime, ambulanze quasi come carri funebri, ma eventualmente riesce anche a dare la possibilità ai medici di salvare qualche vita. Quella del ragazzino nemmeno maggiorenne con una tecnica sperimentale, rischiosa, forse fin troppo azzardata ma che alla fine fortunatamente paga la testardaggine di Owen e il supporto di Webber. Quella della sfortunata coppia che vede la donna con un bambino in arrivo in condizioni assolutamente precarie, a rischio di restare paralizzata per tutta la vita e di suo marito intrappolato invece nella macchina ancora nel luogo dell’incidente e condannato probabilmente a morire là, da solo. I medici ruotano tumblr_no1hylDMMX1u1sgm6o1_250essenzialmente intorno a questi casi, c’è chi tenta di far partorire la donna, chi ascolta la sua storia e le richieste di portare il suo fidanzato di nuovo da lei, tra pianti e grida e c’è chi invece, come April, Maggie, Meredith e Amelia tenta di salvare la vita ad un caso praticamente impossibile. Mandate sul campo, con l’uomo intrappolato in ciò che resta sull’auto è praticamente impossibile operare ma le ragazze fanno quello che possono sino a che non si arrendono davanti all’evidenza che non c’è più nulla da fare, non possono salvarlo e l’unica loro speranza e che i vigili del fuoco abbiano fortuna nell’estrarlo dalle lamiere. Ma sperare e attendere non son mai state cose che il gruppo riesce a fare nel migliore dei modi e tutto questo ci porta al finale dell’episodio, a quegli ultimi minuti che ci separano dall’ultima puntata.

Il finale

Ed eccoci proprio a quel momento. Alla fine. E non posso far altro che dire UAO. E ripeto UAO. April è un personaggio che inizialmente non mi piaceva, poi è riuscita lentamente a conquistarsi le mie attenzioni prima con il suo lato divertente e buffo e goffo e poi grazie alla sua storia con Jackson e alla sua crescita come medico. Crescita che non è forse mai stata così evidente come in questo episodio. Sì, April è cambiata, è cresciuta, è diventata un grande medico, uno di quelli che lotta strenuamente per i suoi pazienti, che si lega a loro, che le prova tutte prima di arrendersi e quando la vediamo negli ultimi secondi dell’episodio in piedi là, così fiera e combattiva, quasi come un leader per le altre tre, mi son davvero emozionata. GO GIRLS!

tumblr_no0o0lNe3k1rmdeiao4_250 tumblr_no0o0lNe3k1rmdeiao1_250

Ed è così che si chiude un episodio che lascia aperte molte porte, che ci permette di scrutare ancora una volta negli animi dei personaggi scossi dalla VICENDA del momento nonostante il tempo passato. Devo sottolineare che nonostante tutto questo non mi sembra il solito season finale, non dopo lo scorso episodio o quello ancora dato che lo avverto più come un nuovo inizio. Ed un inizio ad un finale di stagione direi che non è proprio il massimo no? Ci son tante cose in ballo e vedremo quali verranno risolte e quali invece verranno lasciate in sospeso per la prossima stagione che è stata confermata giusto ieri.

E voi? Come avete trovato questo episodio? Sentite anche voi una sorta di nuovo ciclo che sta per iniziare con questi strani e strambi nuovi specializzandi in giro per l’ospedale? E vi state psicologicamente preparando al season finale? (Anche se penso che dopo la morte di Derek non si possa fare di peggio eh)

Fatemelo sapere!

 

Io vi lascio come al solito con il consiglio di far un salto in queste meravigliose pagine:

E con il promo della prossima e ultima puntata di questa stagione. PREPARATEVI!

Claw
Nata nel non troppo lontano 1994 si dimostra subito particolarmente affine ai programmi televisivi cominciando la sua vita da divoratrice pomeridiana e seriale di cartoni sino a scoprire il mondo delle serie tv. La memoria non è proprio il suo forte, il suo primo ricordo risale ad una notte passata in compagnia di tre bellissime streghe indaffarate ad eliminare il demone di turno. Fu amore a prima vista, e da Streghe si passò velocemente a Smallville e Buffy per poi venir letteralmente catapultata nel meraviglioso regno dei Telefilm! "Questa è l'ultima serie che comincio!" è la sua citazione più frequente anche se affascinata da qualsiasi cosa in cui si imbatte, non importa di che genere, si ritrova costantemente a doversi districare tra mille show e finisce con l'innamorarsi follemente di personaggi che solitamente non si ritagliano molto spazio o son destinati a far brutte fini! Alcune delle serie nella sua lista sono: Once Upon a Time, Doctor Who, NCIS Los Angeles, Grey's Anatomy, New Girl, The Vampire Diaries, Arrow, Revenge, Castle e tanti altri che vi risparmio per salvarvi da un elenco esageratamente lungo. Ossessiva compulsiva, dalla lacrima facile e dalla risata isterica ama criticare e commentare qualsiasi cosa la colpisca, solitamente senza alcuna ragione!

Related Articles

4 COMMENTS

  1. Secondo me catherine e richard sono al capolinea.
    Quando parlano della scelta del nuovo capo, lei non lo dice chiaramente, ma temo che pretenda di dare la carica al figlio! E questo sarà inaccettabile per richard

    • Oddio spero proprio di no. Jackson come capo, per quanto il suo personaggio non mi dispiaccia non ce lo vedo proprio per nulla! Per quanto riguarda la coppia io lo spero o che per lo meno risolvano le cose una volta per tutte perché hanno davvero rotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,381FollowersFollow

Ultimi Articoli