Grey’s Anatomy | Recensione 11×19 – Crazy Love

Nuova settimana, nuovo episodio. Dopo le abbuffate pasquali, il cioccolato e le meritate vacanze ecco che oltre alla nostra solita routine torna sui nostri schermi anche Grey’s Anatomy con un episodio sicuramente inferiore rispetto al livello a cui ci ha abituati questa stagione ma così leggero e ben costruito da non farci assolutamente rimpiangere l’assenza di quel drama esagerato o di quelle storyline forti e commoventi.

Crazy Love nella sua semplicità, nella sua cura dei particolari, nel suo focalizzarsi più sui personaggi che sui singoli casi clinici presenti mi ha riportato un po’ indietro nel tempo, cosa che succede molto spesso in questa stagione e che apprezzo veramente tanto. Ho individuato vari parallelismi all’interno dell’episodio, vari rimandi e alcuni sviluppi che non hanno potuto far altro di strapparmi un sorriso, un’emozione e quasi una lacrimuccia. C’è stata anche una cosa che mi ha preso in contropiede certo, e ho sofferto insieme a qualche personaggio mentre nella mia mente tentavo di trovare una soluzione plausibile ai suoi problemi, ma questo dopotutto è normale. E ora sto parlando a vanvera quindi meglio concentrarsi subito sugli elementi che Shonda ci ha portato sullo schermo questa settimana!

Ci son stati vari focus questa settimana e non sui soliti personaggi oserei dire, i più importanti o meglio quelli che ho preferito si possono riassumere in quattro punti. E se proprio devo scegliere da dove iniziare, allora vorrei concentrarmi sul fulcro del DRAMA di questo episodio.

Amelia

Sì, proprio lei. La sorellina di Derek. Quel personaggio che non avrà mai pace a quanto pare.

IL personaggio di questa stagione. Quella che si ritrova controllata da Meredith, che con la scusa di doversi assicurare della felicità di Owen forse ha un pochino esagerato non facendosi i propri affari, quello stesso personaggio che prende una decisione non proprio brillante riguardo a un caso e sente il peso del fallimento tutto sulle sue spalle, quella donna che sente che la relazione che sta portando avanti potrebbe solo danneggiarla. Amelia è un personaggio complesso e forse anche per questo così terribilmente interessate, è un personaggio che ne ha viste di cotte e di crude, che ha dovuto affrontare dei periodi veramente bui e che è riuscita sempre a rialzarsi dopo ogni caduta, per quanto brutta, per quanto dolorosa. Tutto ciò ha lasciato in lei delle cicatrici indelebili che la segneranno per sempre, che la rendono quello che è, e vederla quasi “rompersi” in questo episodio, vederla così fragile e allo stesso tempo così decisa, vederla mettere in gioco la sua felicità per non poter rovinare tutto quello per cui ha lavorato in questi anni mi ha veramente STESA.

tumblr_nmkm8t4LnY1re7y7wo6_250 tumblr_nmkm8t4LnY1re7y7wo2_250

tumblr_nmkm8t4LnY1re7y7wo7_250 tumblr_nmkm8t4LnY1re7y7wo1_250

tumblr_nmkm8t4LnY1re7y7wo3_250 tumblr_nmkm8t4LnY1re7y7wo8_250

Basta la pressione di Meredith, una decisione presa forse troppo alla leggera e un operazione andata a male per mettere in crisi il suo personaggio, moralmente e sentimentalmente. E se Amelia ha avuto una brutta giornata possiamo stare certi che la paziente di cui si è occupata non se l’è certo passata meglio. Questo è stato il caso che mi ha colpito, non l’altro molto più strano, ironico e con un paziente con qualche visibile problema, ma quello del piccolo astro nascente del golf, di una ragazza che non ha paura di considerarsi eccellente e che vive per il suo sport, per la sua grande passione, per la cosa che più ama e non solo perché vi è portata. E quando ti tolgono tutto, quando ti privano di una delle poche cose che ami come si può andare avanti? Questa è la difficile domanda alla quale Callie, anche lei presente nel caso, sottovalutata dal neurochirurgo ma in seguito personaggio fondamentale per spalleggiarla nel corso dell’operazione, deve tentare di rispondere. E sinceramente lo fa nel migliore dei modi, con una frase che a mio parere si pone quasi come un parallelismo della sua vita, di come stia decidendo di andare avanti da adesso in poi e non posso che essere fiera di lei per tutto quello che ho visto in questo episodio.

tumblr_nmkjdey7Y41qg9raso1_250 tumblr_nmmb9cmfyK1qg9raso7_250

tumblr_nmmb9cmfyK1qg9raso5_250 tumblr_nmkjdey7Y41qg9raso3_250

Meredith e Derek

Derek è tornato. Derek è di nuovo insieme alla sua Meredith. La prova che l’AMORE esiste è di nuovo davanti ai nostri occhi in tutto il suo splendore. Perché è così vero? Questa è la domanda che mi son posta a fine episodio, questa è lo SCHIFOSISSIMO dubbio che è tornato a rodermi il cervello. Perché davvero non è possibile che dopo lo scorso episodio, dopo una riconciliazioni simile, e dopo che ci è stato mostrato quanto Derek tenga ancora a Meredith, quanto la ami, quanto non possa far a meno di posticipare voli per stare con lei, l’episodio si chiuda con questo ENORME punto di domanda.

MA DOVE DIAVOLO STA DEREK?

Questa è stata l’unica cosa che mi ha fatto storcere il naso in tutto l’episodio, e la sto paragonando anche alla situazione di Amelia che per quanto non felice per lo meno, ai miei occhi, è meno difficile da accettare di questi continui dubbi sulla figura di Derek. Si arriverà al season finale vero? Oh sì, già vedo Shonda che si sfrega le mani soddisfatta del suo lavoro per quanto riguarda questa coppia e l’impressione che niente sia come sembra, che i due non siano ancora “salvi”. Se ci aggiungiamo poi che l’episodio si era aperto con una scena che aveva fatto accelerare il mio cuoricino e riportato la mia mente indietro di parecchie stagioni, con un parallelismo che ho veramente ADORATO allora questo dubbio che ho in testa si rivela ancora peggiore.

tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o5_250 tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o4_250

tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o1_250 tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o6_250

tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o2_250 tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o3_250

tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o7_250 tumblr_nmmmoidpWk1qap2x6o8_250

Cioè, guardateli? Non sono adorabili? Non era stato tutto risolto, in un certo senso?

E invece no. Perché Derek prende il suo aereo per dare le dimissioni e Meredith riceve una telefonata proprio per sapere dove sia suo marito e perché non si sia presentato. Dunque Derek sta mentendo? Oppure è successo qualcosa? Oppure sta semplicemente cercando di riconquistare il mio odio? Lo scopriremo solo vivendo, purtroppo.

Maggie

Io davvero non so più quali parole scegliere per le scuse che ad ogni episodio dovrò fare a questo personaggio e a Shonda perché i miei dubbi iniziali si son completamente dissolti come neve al sole. Io AMO Maggie, per quello che si vede, per la sua bravura come medico, per essere una persona così particolare ma allo stesso tempo buona, per aver le sue stranezze e non aver paura di esternarle. Per la ventata di aria fresca che ha portato in questa stagione di GA e per essere stata una delle cose più meravigliosamente divertenti di questo episodio. Vi ricordate quando la donna aveva ceduto all’idea di un appuntamento con il bel radiologo incrociato nei corridoi dell’ospedale? Bene, in questo “Crazy Love” l’uscita è già avvenuta, da qualche tempo, e a quanto pare l’uomo si è trasformato in un fantasma ignorando completamente la povera Maggie che davvero non riesce a capacitarsi di cosa non abbia funzionato. A doversi subire i suoi ragionamenti, le sue paranoie, i suoi dubbi e le sue lamentele si ritrova sfortunatamente Alex, non certo felice di dover ascoltare quei problemi e assolutamente a disagio per alcune perle che Maggie ci regala nel corso dei suoi vaneggi.

tumblr_nmlayyn6j51qd0nico4_250 tumblr_nmlayyn6j51qd0nico1_250

tumblr_nmlayyn6j51qd0nico2_250 tumblr_nmlayyn6j51qd0nico3_250

Alla fine la donna non riesce più a convivere nell’ignoranza e facendosi coraggio si scaglia contro il radiologo che proprio durante il monologo e lo sfogo della dottoressa le rivela la ragione per la quale si è allontanato, non l’ha chiamata e la evita in ascensore o sulle scale. Maggie parla troppo, parla sempre, e anche all’appuntamento non è stata mai zitta e il suo non è stato un dialogo, non si è mai fermata un attimo per fargli una domanda o per ascoltarlo mostrando quasi una sorta di narcisismo che non ha nulla a che vedere con lei. Ed ecco che a questo punto il personaggio di Alex, all’apparenza disinteressato, scortese e a disagio, si prende il suo tempo per consolare la sua “amica” o quella che ormai sta diventando tale e riesce a fare il perfetto discorso per darle la carica o meglio la sicurezza per poter tornare sui suoi passi, spiegarsi e conquistare una seconda possibilità e un secondo appuntamento.

tumblr_nmlhtuFS3h1qfwwamo7_250 tumblr_nmlhtuFS3h1qfwwamo9_250

tumblr_nmlhtuFS3h1qfwwamo8_250 tumblr_nmlhtuFS3h1qfwwamo10_250

Splendida anche l’ultima scena quando Alex vede i due allontanarsi insieme in ascensore e si lascia andare in un sorriso, come se fosse felice per la donna, felice di esser stato d’aiuto, tutto questo almeno prima di sparire dallo schermo insieme a una Jo non proprio presente.

Stephanie

Stephanie è un altro personaggio chiave dell’episodio o meglio alla quale si dedica molto spazio stavolta. Come specializzando, e non essendo più l’ultima arrivata all’ospedale, la ragazza sta tentando di capire quale specializzazione dovrebbe prendere considerando alternative a neuro che la possano entusiasmare a tal punto da farle capire di voler passare la sua vita in quell’ambito. E proprio come lo splendido discorso di Webber, sempre più maestro e saggio dello show, sottolinea la scelta della specializzazione è una di quelle cose importanti non semplice da individuare, che richiede tempo e non va forzata e che semplicemente un giorno, un momento o durante un caso apparirà così chiara da non aver alcun dubbio.

I looked down at that miracle in my hand, and I just knew. General surgery had chosen me. Well, one day, you’ll know.

Insieme a Maggie è stata il personaggio più divertente della puntata e questo proprio per via di un caso alla quale si ritrova ad assistere e che potrebbe portarla verso una specializzazione verso la quale sembra portata. All’ospedale infatti si presenta un uomo in preda al dolore e alle sofferenze insieme ad una donna ferita che porta con se un sacchetto di carta, inizialmente non è semplice capire l’entità del danno, da dove provenga il sangue e cosa sia successo ma basta qualche semplice parola e una sbirciata nel sacchetto per capire che è arrivato il momento di richiamare Catherine Avery, e di corsa.

tumblr_nml674uCeB1sm5wjyo1_500

Un paziente a cui è stato tagliato il pene dalla moglie e l’operazione per poterlo rendere di nuovo operativo son tra le cose nelle quali si imbatte Stephanie stavolta, che avendo la possibilità di lavorare con uno dei migliori chirurghi del campo si rende conto di quanto effettivamente sia brava in quello che fa. Ricevere poi i complimenti da una Avery dovrebbe pur valer qualcosa no? Nonostante questo però, nonostante le corse per salvare il pene di un paziente, nonostante le operazioni, tutto quello che ha imparato, i complimenti, e le rinnovate corse quando il taglio viene malauguratamente effettuato un’altra volta da un’altra psicopatica, la specializzanda si rende conto che QUELLO non è ciò che vuole fare per tutta la vita e non ha sentito quella scintilla, non si è sentita realizzata, non ha provato quel qualcosa che avrebbe dovuto scattare. Dunque no, niente urologia per Stephanie, ma se ci regala scene divertenti come quelle di questa settimana io son assolutamente a favore di vederla armeggiare in questo campo medico più spesso, voi no?

tumblr_nmkh73YkoG1qcl750o6_r1_250 tumblr_nmkh73YkoG1qcl750o8_r1_250

tumblr_nmkh73YkoG1qcl750o9_r1_250 tumblr_nmkh73YkoG1qcl750o10_r1_250

E ora vorrei anche aprire una piccola parentesi per tutte le altre scene che ho apprezzato:

  • La Bailey e i suoi istinti omicidi mentre assistevano all’intervento della Avery

tumblr_nmncbwPecp1r3sgmmo2_r1_250 tumblr_nmncbwPecp1r3sgmmo1_r1_250

tumblr_nmncbwPecp1r3sgmmo4_r1_250 tumblr_nmncbwPecp1r3sgmmo5_r1_250

  • Arizona e le sue perle sempre durante l’intervento

tumblr_nmkjujJdrc1ruoai9o4_250 tumblr_nmkjujJdrc1ruoai9o2_250

tumblr_nmkjujJdrc1ruoai9o3_r1_250 tumblr_nmkjujJdrc1ruoai9o1_250

  • April BADASS nei confronti di Webber

tumblr_nmkhq7P5ng1rmdeiao6_250 tumblr_nmkhq7P5ng1rmdeiao4_250

  • L’abbraccio tra Catherine e April che sottolinea ancora una volta quella storyline che stanno tentando tutti di dimenticare, di lasciarsi alle spalle

tumblr_nmki1eMzOo1sk5liho2_250 tumblr_nmki1eMzOo1sk5liho1_250

Ed eccoci giunti alla fine. Mi son lasciata prendere un po’ troppo la mano ma ci son state tante di quelle belle scene in questo episodio che semplicemente dovevo inserirle! Prossima puntata in arrivo la ventesima, sempre più vicini al finale. Voi invece avete apprezzato l’episodio come me? Che ne pensate di Derek? E di Amelia e Owen? Fatemelo sapere, io ci conto!

Nel frattempo vi consiglio come al solito di far un salto in queste splendide pagine:

E vi lascio con il promo del prossimo episodio, DRAMA in vista!

Claw
Nata nel non troppo lontano 1994 si dimostra subito particolarmente affine ai programmi televisivi cominciando la sua vita da divoratrice pomeridiana e seriale di cartoni sino a scoprire il mondo delle serie tv. La memoria non è proprio il suo forte, il suo primo ricordo risale ad una notte passata in compagnia di tre bellissime streghe indaffarate ad eliminare il demone di turno. Fu amore a prima vista, e da Streghe si passò velocemente a Smallville e Buffy per poi venir letteralmente catapultata nel meraviglioso regno dei Telefilm! "Questa è l'ultima serie che comincio!" è la sua citazione più frequente anche se affascinata da qualsiasi cosa in cui si imbatte, non importa di che genere, si ritrova costantemente a doversi districare tra mille show e finisce con l'innamorarsi follemente di personaggi che solitamente non si ritagliano molto spazio o son destinati a far brutte fini! Alcune delle serie nella sua lista sono: Once Upon a Time, Doctor Who, NCIS Los Angeles, Grey's Anatomy, New Girl, The Vampire Diaries, Arrow, Revenge, Castle e tanti altri che vi risparmio per salvarvi da un elenco esageratamente lungo. Ossessiva compulsiva, dalla lacrima facile e dalla risata isterica ama criticare e commentare qualsiasi cosa la colpisca, solitamente senza alcuna ragione!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,330FollowersFollow

Ultimi Articoli