Grey’s Anatomy | Recensione 11×08 – Risk

Passiamo la nostra vita continuamente su una “giostra”, anzi se prendessimo in considerazione solo i minuti passati in compagnia di Grey’s Anatomy probabilmente sarebbe meglio considerarla come delle “montagne russe”.

tumblr_nfea70L0uO1qihxzjo1_1280

Senza preamboli voglio subito specificare che questo episodio mi ha lasciato un po’ di amaro in bocca, non mi ha soddisfatta del tutto. Prima tra tutte le ragioni quella che tutto mi è parso fuorché un midseason finale che si rispetti, voglio dire resteremo per quasi 70 giorni senza GA e ci lasciano così? Mi aspettavo di meglio. Secondo perchè il promo mi aveva schifosamente tratto in inganno, e lo so, è quello che solitamente fa un promo, ma non in maniera così esagerata o almeno questo è il mio pensiero. Mi son ritrovata ad aver il terrore di cominciare la puntata a metà giornata, conscia perfettamente che avrei potuto piangere, arrabbiarmi, soffrire, semplicemente innervosirmi per la minima cosa e invece…l’episodio si è concluso e non ho sentito nulla. Ecco, forse una leggera confusione su una questione che esaminerò in seguito, ma niente di più e non è sicuramente quello che mi aspetto da un midseason finale di Grey’s Anatomy. Non sto in questo modo svalutando l’episodio, che reputo veramente niente male, con tanti scossoni, tanti importanti tasselli di un puzzle che probabilmente continuerà a delinearsi con il proseguo della stagione, semplicemente avevo delle grandi aspettative e queste non son state ripagate, purtroppo a volte succede.

Ma non perdiamoci subito così, ad inizio recensione, ancor prima di esserci tuffati per l’ultima volta quest’anno nelle vicende dei nostri medici preferiti. Questo episodio ha avuto tante interazioni, veramente tante, si son visti tutti i personaggi, alcuni di più, alcuni di meno e tutti hanno avuto la loro parte anche in questo caso più o meno importante che fosse ma se dovessi scegliere quello su cui ci si è soffermati maggiormente indicherei con certezza il personaggio di Meredith. Già, proprio lei. Meredith è protagonista dell’intro dei primi minuti, intro a dir poco favolosa con la sovrapposizione di tante scene che avevamo già visto in precedenza legate alla sua infanzia, al suo presente, a ciò che sta succedendo nella sua vita e a quello che invece è successo a sua madre. La voce narrante cattura la nostra attenzione e subito veniamo catapultati in quella che sarà il culmine della questione legata ad una delle coppie più amate dello show: Meredith e Derek. In questa stagione non abbiamo fatto che altro che vederli “lottare” tra loro, tentare di risolvere questioni a prima vista irrisolvibili, arrabbiarsi, fare pace, farsi del male e tutto questo ha portato inesorabilmente a questo momento di rottura. Non è una situazione come quella delle Calzona, un divorzio, una rottura NETTA, pur simile quello che è successo ai due non sancisce ancora la parola fine sulla loro relazione. In questo episodio ancora una volta li abbiamo ritrovati ai lati opposti di una battaglia combattuta per salvare la vita di una paziente, di una ragazza (se come me vi sembrava di averla già vista sappiate che ha fatto qualche episodio di Glee) che ha bisogno di aiuto su entrambi i fronti. I problemi arrivano quando non si è in grado di decidere chi debba intervenire prima, quale sia il male più urgente ed è così che Meredith si ritrova a fare squadra con la Pierce, le due stanno costruendo un bel rapporto e sinceramente la cosa non mi dispiace affatto, anzi, mentre Derek messo con le spalle al muro ancora una volta dalla sua stessa moglie decide di chiedere il consulto di Webber. Già, accoppiate vincenti no?
Il tutto si risolve nel migliore dei modi. La ragazza è salva, le decisioni prese dai medici si rivelano essere quelle giuste anche se essenzialmente tutto sarebbe potuto andare in un altro modo, quindi consideriamola come una fortuna, ma purtroppo così non si può dire del rapporto tra Meredith e Derek. Quest’ultimo infatti messo ancora una volta alle strette, sentendosi ancora una volta la moglie contro e non potendo più sopportare alla cosa accetta alla fine il lavoro che il presidenti gli aveva proposto ancora una volta e incoraggiato dalla donna ad andarsene lo vediamo allontanarsi via dandole le spalle.

tumblr_nfbjkyhdIP1qbfy4fo2_250 tumblr_nfbjkyhdIP1qbfy4fo3_250

La cosa mi è dispiaciuta? NO. No categorico. Derek non ha fatto altro che farsi odiare in questi episodi, da Meredith, da Amelia, da me, quasi dalla Pierce stavolta. Il suo atteggiamento strafottente mi ha veramente dato sui nervi, la sua presunta superiorità, la sua arroganza hanno passato il limite. Derek non è più l’uomo e il medico che conoscevamo e lui stesso se ne è reso conto per questo son felice del fatto che abbia accettato quel lavoro tanto sognato e per la quale soffriva così tanto. Forse non riesco più a veder oggettivamente la cosa, forse Derek ha le sue buone ragioni ma non ho potuto far veramente a meno di odiarlo in molte delle sue scene. Quando stava tentando di rubare il paziente della Pierce, una sua SUPERIORE gerarchicamente parlando, quando ha sbattuto in faccia a Meredith di aver rinunciato a TUTTO (e con tutto intendeva quel lavoro) per lei:

tumblr_nfbg0lyekJ1s9rs2wo8_250tumblr_nfbg0lyekJ1s9rs2wo3_250

Non so, vuoi il tono, vuoi il suo personaggio, vuoi la situazione ma non l’ho proprio digerito. Che questo loro allontanamento possa essere in realtà una soluzione? Io ci spero. Ci spero veramente tanto perché rivoglio indietro il vecchio Derek, non sicuramente uno dei miei preferiti ma certamente un uomo migliore di quello che ho visto ultimamente sullo schermo.

La confusione relativa all’episodio poi deriva da questo e voglio sottoporvi la questione. Voi come avete interpretato le scene finali? Quando Derek lascia Meredith così? Quando lei lo sprona ad andarsene e prendere quel lavoro? Io ho due teorie, sviluppate purtroppo per via dei flashback finali che ci siamo ritrovati davanti. La prima teoria è quella che supporto dal principio, Meredith allontana Derek perché non può impedirgli di essere felice e lei stessa non può sopportare di vederlo soffrire e serbare rancore nei suoi confronti per avergli impedito di accettare il lavoro dei suoi sogni. Un altra è che invece Meredith lo abbia fatto per poter brillare, per potersi sentire un medico migliore, perchè…gelosa? Questo me lo hanno fatto pensare quei fotogrammi che Shonda ci ha mostrato, insieme allo strano sguardo della donna, quando Webber diceva “Ho allontanato Ellis perché ero geloso” e quando Cristina (UN COLPO AL CUORE) ha ripetuto che lui non era il sole. Voi che ne pensate? Son veramente confusa sull’argomento e curiosa di sapere le vostre impressioni, ma non ci soffermiamo qua e andiamo avanti!

Breve spazio ma significativo è stato quello dedicato a Webber, spronato dalla Bailey a non lasciar perdere sua figlia, a non restare in panchina, a non attendere e non scusarsi più. Ed è così che Pierce torna di nuovo ad avvicinarsi al suo padre biologico, certo per puro amore della medicina e della conoscenza, ma dopotutto da quale parte dovevano pur iniziare no?

tumblr_nfct2oqQXu1qd0nico1_250 tumblr_nfct2oqQXu1qd0nico2_250

(LA BAILEY MI STENDE SEMPRE!)

Accomunati dal poco spazio anche Karev e la sua Jo, relegati stavolta in panchina come osservatori delle vicende altrui. Alex quelle riguardanti Arizona e i suoi problemi con la Herman o la vita sentimentale di Meredith e Jo la terribile scoperta fatta da Stephanie. Anche se però abbiamo visto questa coppia assai poco ultimamente, quasi sempre costretta a ritagliarsi il suo momento per farsi apprezzare son sicura che in seguito vedremo ancora scene belle e dolci come questa.

tumblr_nfd6q6KEQN1th2t0io2_250tumblr_nfd6q6KEQN1th2t0io8_250 tumblr_nfd6q6KEQN1th2t0io6_250tumblr_nfd6q6KEQN1th2t0io5_250

Son una ventata di aria fresca e sarebbe bello esplorare il loro rapporto, cosa che ripeto ormai da un po’. Inoltre spero che Jo possa cambiare idea su Meredith e smetterla di considerarla come una minaccia e incrocio le dita per qualche scena imbarazzante con Arizona in casa. SHONDA RENDIMI FELICE (almeno una volta).

E parlando di Arizona vorrei sottolineare quanto mi stia piacendo questa sua storyline che coinvolge la nuova specializzazione, la Dottoressa Herman e questa sua nuova vita da post rottura con Callie. La trovo particolarmente interessante e la vedo rivitalizzata come personaggio, in grado di poter piacere, di non sembra continuamente l cattiva della situazione e libera da tutti i conflitti.

tumblr_nfczktsfSZ1sl9d05o2_500

Certo, non è un bene per lei che la sua “insegnante” stia per morire e non abbia alcuna intenzione di rivelarle alcun dettaglio sulla sua malattia ed è proprio per questo che la bella bionda decide di indagare per conto suo. Ma questo suo strappo alle regole, questa sua violazione della privacy potrebbe allo stesso tempo anche aver salvato la vita della dottoressa Herman dato che a quanto pare Amelia pare essere in grado di rimuovere il suo tumore. AMO QUELLA DONNA.

tumblr_nfcpyhvdqG1qdkhuzo3_r1_250 tumblr_nfcpyhvdqG1qdkhuzo5_r1_250

La sorellina di Derek in questo episodio ha avuto anche delle belle interazioni con Owen riguardo il caso che l’ha interessata ed è così che i due scoprono di avere tanto in comune. Ho visto del feeling e della chimica e sinceramente mi piacerebbe vedere questi due personaggi vicini ma non so quanto invece potrei apprezzarli come coppia, forse son ancora troppo abituata ad associare il nome di Cristina a quello di Owen, anche se ormai lei non c’è più, anche se il bel dottore si merita di trovare una persona con cui ricominciare. Ma queste son tutte supposizioni, non ho idea di cosa Shonda abbia in serbo per loro o per noi con certezza.

Continuando questa fitta rete di collegamenti Owen è invece inserito nella storyline di Callie, il progetto per i veterani vi dice qualcosa? Già, i due son di nuovo all’opera per poter permettere ad altre persone di poter godere dei loro arti meccanici. Purtroppo però anche questa parte dell’episodio non si rivela drama free e uno dei due ragazzi del progetto, incoraggiato prima da Callie alla competizione poi dal suo amico a dare ancora di più, nel tentativo di strafare rischia di non poter camminare proprio mai più. Immaginate quanto questo avvenimento abbia potuto gettare nello sconforto non solo il suo migliore amico, deciso a non continuare senza di lui ma anche Callie che ultimamente non pare combinarne una giusta.

tumblr_nfcr0elhqx1ttxdrpo2_250tumblr_nfcr0elhqx1ttxdrpo3_250  tumblr_nfcr0elhqx1ttxdrpo4_250tumblr_nfcr0elhqx1ttxdrpo5_r1_250  tumblr_nfcr0elhqx1ttxdrpo8_r1_250tumblr_nfcr0elhqx1ttxdrpo7_r1_250

Ma è quando la donna sta per mollare, quando pensa di non poter più fare nulla di buono, di non riuscire a far del bene alle persone che il dottore si rivela per la bella persona qual’è e la sprona ad andare avanti, ad alzare la testa, a non abbattersi alla prima difficoltà. E in questo discorso io ci ho sinceramente intravisto anche una gran quantità di riferimenti alla Calzona, alla loro situazione, alla loro rottura, insomma a quello che stanno passando. Ed è grazie a questi consigli che Callie riesce a riportare uno dei due ragazzi in quella stanzetta, a provare il suo arto meccanico ed andare avanti, riuscire a far qualcosa di buono. E chi lo sa? Che le due, dopo un periodo in solitudine, sperimentando quello che la vita ha da offrirle ora e riscoprendosi possano, un giorno, in un futuro non prossimo, tornare insieme? C’è da dire che ho apprezzato più questa loro scena da separate che molte altre loro scene precedenti.

tumblr_nfd1rlxQef1sl9d05o2_250 tumblr_nfd1rlxQef1sl9d05o3_250 tumblr_nfcwuv1jhT1qg9raso3_r2_500

E arriviamo alla ciliegina sulla torta. A quelli che credevo sarebbero stati i protagonisti di questo episodio ma che in realtà non si son poi visti tanto: i Japril.

tumblr_nfd7bco66N1qcl750o4_250 tumblr_nfd7bco66N1qcl750o5_250

April, Jackson e il loro bambino, il loro bambino che Stephanie scopre non essere poi tanto sano come si credeva. E quando la dottoressa Herman conferma quello che prima la specializzanda e poi Arizona temevano non ho potuto far a meno di esordire in un “EH NO SHONDA!”.

Questo mi è sembrato veramente troppo. Qua le cose quindi sono 2.
O il bambino non è veramente spacciato e dunque riusciranno in qualche modo a salvarlo e dare ai due il loro primo bambino. Oppure il bambino è condannato e la Japril ha buttato, praticamente dalla scorsa stagione, tempo e scene dietro ad una gravidanza che non avrebbe portato altro che dolore. Dunque ripeto, EH NO SHONDA, QUESTO PROPRIO NO. Non lo accetto. E mai lo accetterò.

tumblr_nfd4miWrhh1tkzjooo1_250tumblr_nfd4miWrhh1tkzjooo2_250  tumblr_nfd4miWrhh1tkzjooo4_250tumblr_nfd4miWrhh1tkzjooo3_250

Bene. Siamo arrivati alla fine di questa recensione, siamo arrivati al momento in cui io vi lascerò per ritrovarci di nuovo qua a fine Gennaio. Ed è anche il momento in cui ho voglia di tirar le somme di questa prima parte di undicesima stagione che, sinceramente, mi aspettavo peggiore. Dopo aver perso una colonna portante come Cristina mi aspettavo l’oblio, invece devo dir la verità ho veramente apprezzato il lavoro fatto, i personaggi inseriti, molte delle storyline e delle scelte. Certo credo che ci sarà ancora molto da fare, cose su cui focalizzarsi ed esaminare meglio, dar spazio a qualcun’altro e continuare a sviluppare le vicende ma a mio parere sino a questo momento Shonda ha fatto bene.

E voi? Che ne pensate di questo midseasone finale? Che impressione avete avuto dalla scena di Meredith e Derek? I vostri insulti nei confronti di Shonda per il bambino dei Japril? FATEMI SAPERE TUTTO, io lo aspetto sempre.

E non mi resta che consigliarvi per l’ultima volta di far un salto in queste pagine dedicate al nostro show preferito dove probabilmente passeremo molto tempo in attesa del prossimo episodio. ALLA PROSSIMA:

Claw
Nata nel non troppo lontano 1994 si dimostra subito particolarmente affine ai programmi televisivi cominciando la sua vita da divoratrice pomeridiana e seriale di cartoni sino a scoprire il mondo delle serie tv. La memoria non è proprio il suo forte, il suo primo ricordo risale ad una notte passata in compagnia di tre bellissime streghe indaffarate ad eliminare il demone di turno. Fu amore a prima vista, e da Streghe si passò velocemente a Smallville e Buffy per poi venir letteralmente catapultata nel meraviglioso regno dei Telefilm! "Questa è l'ultima serie che comincio!" è la sua citazione più frequente anche se affascinata da qualsiasi cosa in cui si imbatte, non importa di che genere, si ritrova costantemente a doversi districare tra mille show e finisce con l'innamorarsi follemente di personaggi che solitamente non si ritagliano molto spazio o son destinati a far brutte fini! Alcune delle serie nella sua lista sono: Once Upon a Time, Doctor Who, NCIS Los Angeles, Grey's Anatomy, New Girl, The Vampire Diaries, Arrow, Revenge, Castle e tanti altri che vi risparmio per salvarvi da un elenco esageratamente lungo. Ossessiva compulsiva, dalla lacrima facile e dalla risata isterica ama criticare e commentare qualsiasi cosa la colpisca, solitamente senza alcuna ragione!

Related Articles

1 COMMENT

  1. Ciao 🙂 complimenti per la recensione! di solito sono sempre daccordo con le recensioni che leggo ma questa volta mi trovi in disaccordo xD io ODIO Meredith sin dalla stagione scorsa..e forse sarà proprio il mio odio per lei che mi ha portato a interpretare subito quella scena finale come una palese dimostrazione della gelosia di Meredith..ormai non riesco più a sopportare una sola parola che esce dalla sua bocca!sembra che da quando Cristina le abbia detto che “he’s not the sun..you are” sembra che lei si sia veramente montata la testa!quale persona reagirebbe nel modo in cui ha fatto lei, difronte a una ragazza che dice di essere sua sorella??non mi aspettavo certo che facesse i salti di gioia, abbraci e baci e friendsforever ma nemmeno respingere così quella poveretta! al di là di ciò comunque mi trovo a difendere Derek che per quanto abbia sbagliato e si sia comportato male nei confronti della sorella e nonostante tutti i suoi errori (anche lui è da biasimare..non dico che sia la povera vittima!) non ho potuto fare a meno di schierarmi dalla sua parte! Meredith Grey, la protagonista più odiata nella storia dei telefilm (per quanto mi riguarda), forse seconda solo a Sookie Stackhouse xD forse sarò l’unica xD comunque complimenti sempre per le tue recensioni..mi forniscono sempre nuovi spunti di riflessione ^^
    ps.SHONDA se quel povero baby Japril non sopravvive non so quello che faccio!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,379FollowersFollow

Ultimi Articoli