Grey’s Anatomy | Qual è l’ostacolo verso la riconciliazione tra April e Jackson?

sara-drewOra che April (Sarah Drew) è tornata dal Medio Oriente, farà tutto il possibile per riconciliarsi con il marito Jackson (Jesse Williams) – ma c’è un grandissimo ostacolo sulla loro strada durante l’episodio di questa settimana di Grey’s Anatomy.

Come viene rivelato dallo sneak peek in basso, Kepner è tornata dall’esercito con una potenziale malattia infettiva, portandola a finire in quarantena. “C’è preoccupazione che abbia portato qualcosa dalla guerra che la costringe a stare in una bolla in cui è fisicamente impossibilitata a rincorrere il marito e a cercare di parlargli,” dice Drew a EW.

Comunque, April spera ancora in una riconciliazione con Jackson che le ha dato un ultimatum nel finale della scorsa stagione: se fosse tornata nell’esercito, lui non sarebbe stato a casa ad aspettarla. “Non si fermerà davanti a niente,” dice Drew. “E’ tenace e persistente. Crede nei voti del matrimonio. Non crede minimamente al divorzio come possibilità – ma questo non si applica anche a Jackson. Sarà un processo molto, molto lungo, cercare di tornare nelle sue grazie, ma lotterà.”

“Credo davvero che siano entrambi innamorati e che l’amore tra di loro sia ancora vivo,” continua Drew. “Se solo lei non avesse preso quella decisione, se solo lui potesse dimenticare quella decisione, se solo lui potesse perdonarla. Vedremo. C’è la speranza che tra di loro ci sia ancora amore.”

Anche se April potrebbe non essere in grado di affrontare i suoi problemi mentre è bloccata in quarantena, Drew dice, “Diventa una specie di prete in un confessionale per molti altri dottori mentre sta in un posto in cui non può muoversi e non è la sua cosa preferita. Ci sono delle scene fantastiche in quella bolla. Sono eccitata!”

Grey’s Anatomy va in onda il giovedì su ABC.

 

Fonte

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,332FollowersFollow

Ultimi Articoli