Grey’s Anatomy | I motivi dell’abbandono di Katherine Heigl

2014 NBCUniversal TCA Press Tour

Katherine Heigl afferma che una delle tante motivazioni per cui lasciò Grey’s Anatomy era che così avrebbe potuto passare più tempo con la sua famiglia.

In un’intervista con Good Housekeeping, Heigl ha raccontano che tra girare film e lavorare in Grey’s Anatomy, la sua agenda era talmente piena da non lasciarle abbastanza tempo per sua figlia Naleigh, che lei e suo marito Josh Kelley hanno adottato in Sud Corea nel 2009.

Sarei tornata a casa arrabbiata e frustrata per essermi persa la giornata di mia figlia,” ha rivelato Heigl a GH. “ Non sarei stata io a svegliarla dal sonnellino, o a farle il bagno o a metterla a dormire. Avrei dovuto sgattaiolare in camera sua e baciarla nel sonno, sperando di non svegliarla.

Anche prima che lei e Kelley adottassero Naleigh, Heigl aveva chiesto un alleggerimento del carico di lavoro in Grey’s, per poter bilanciare l’impegno nello show con la nascente carriera cinematografica.
Dopo aver preso alcuni permessi, lasciò la serie nel 2014 dopo che la creatrice Shonda Rhimes acconsentì a rilasciarla dal suo contratto.

Sentivo che le mie priorità erano confuse”, racconta di quel periodo. “stavo mettendo così tanto tempo e impegno solo nel mio lavoro, ma mi hanno cresciuta credendo nel valore che la famiglia viene prima di tutto.”

Nel 2012, Heigl and Kelley hanno adottato una seconda figlia, Adelaide, in Louisiana. Con le sue figlie che adesso hanno 5 e 2 anni, Heigl è pronta a tornare in TV con l’imminente show di  NBC, State of Affairs.

 

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,430FollowersFollow

Ultimi Articoli