Grey’s Anatomy | Boss di ABC: Uccidere McDreamy è stata una “decisione difficile”

greys_anatomy_derek_deathUccidere il membro del cast originale, il Dr. Derek Shepherd (Patrick Dempsey) è stata “una decisione difficile,” ha detto il presidente di ABC, Paul Lee, durante i TCA estivi.

Lee ha affermato che parte di questa decisione è stata dettata dalla passione di Dempsey per le corse automobilistiche, dicendo: “Ha molti altri interessi al di fuori di Grey’s Anatomy.”

Vedendo la reazione appassionata alla morte di Derek, Lee ha detto, “E’ stato bello vedere quanto sia rilevante Grey’s Anatomy.” E guardando al futuro, “Abbiamo visto cosa sarà la prossima stagione e lo show si reinventa ancora una volta. Shonda Rhimes è una showrunner eccezionale. Non abbiamo dubbi che Grey’s Anatomy possa continuare per altre moltissime stagioni.”

Il personaggio di Dempsey è stato ucciso verso la fine dell’undicesima stagione, nell’episodio del 23 aprile, quando Derek – dopo aver salvato alcune vite sulla scena di un incidente d’auto – viene colpito da un camion e alla fine morirà per le ferite. Quell’episodio è stato il secondo della stagione 11 che ha fatto i numeri migliori (9.5 milioni e 2.8 di rating).

Subito dopo la messa in onda di quell’episodio, Rhimes ha detto, “Derek Shepherd è e sarà sempre un personaggio incredibilmente importante – per Meredith, per me e per i fan. Non avrei mai immaginato di dover dire addio al nostro Stranamore.” ABC ha poi rilasciato una dichiarazione dicendo, “Il Dr. Derek Shepherd è un personaggio iconico e siamo orgogliosi di essere stati la casa di Stranamore e della storia d’amore MerDer.”

 

Fonte

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,381FollowersFollow

Ultimi Articoli