Grey’s Anatomy | 5 cose da sapere prima della midseason premiere 

Grey's Alex Jo

I promo di ABC della midseason premiere di Grey’s Anatomy, The Sound of Silence (11 febbraio), ci hanno preparati a vedere Meredith aggredita da un proprio paziente. Ma cosa dobbiamo sapere prima di questo episodio, che è diretto da Denzel Washington, e, più in generale, dell’intera seconda metà della stagione?

Continuate a leggere…

5 Anche se sono passati tre mesi, non scopriremo quello che Jackson stava per dire ad April nel winter finale – se stesse per chiederle di finirla o di ricominciare. Comunque, Michael Ausiello ha anticipato che potremmo scoprirlo nell’episodio del 18 febbraio, che ha come titolo All I Want is You; quindi consiglio ai fans Japril di mettere una bottiglia di champagne al fresco.

4 È vero anche che il titolo del 18 febbraio potrebbe benissimo riferirsi ad Alex e Jo, e non a Jackson e April. Quando li abbiamo visti l’ultima volta, Karev aveva appena chiesto a Wilson di sposarlo e stava aspettando la risposta della donna. E, visto che la midseason premiere sarà fortemente Meredith-centrica, secondo Sarah Drew (April), anche se Alex avesse ricevuto una risposta, sarebbe improbabile che ci venga detta subito. (Se è un no, magari quel bacetto dolce che Alex dà alla povera Meredith nel promo è il segno che Ausiello finalmente vedrà realizzata la coppia che tanto appoggia, Grey/Karev?)

greys2

3 Se Maggie deciderà che vuole tenersi stretto Andrew “è ancora da vedere” ha detto Kelly McCreary, l’attrice che la interpreta, a Matt Mitovich. Nel frattempo, lo show ha invece preso la sua decisione riguardo a McStudly, promuovendo a series regular Giacomo Gianniotti.

2 Anche se sia Martin Henderson che Kevin McKidd hanno confermato che Nathan non è il fratello segreto di Owen, il mistero non verrà risolto per almeno un altro mese (McKidd ha detto che avremo dei dettagli verso l’episodio 14, e la midseason premiere è soltanto il numero 9.)

1 Qualcuno passerà un po’ di quality time sul lettino di uno strizzacervelli. Quando abbiamo scoperto che Bill Smitrovich, papà di Life Goes On, avrebbe avuto un ruolo da guest-star nell’episodio 10 e che sarebbe stato uno psicologo “paterno”, abbiamo subito pensato che avrebbe aiutato la vedova di Derek. Ora che sappiamo quello che la aspetta, la cosa sembra ancora più probabile. Dall’altro lato potrebbe anche avere in cura Owen (che ha iniziato a dare di matto), o potrebbe aiutare gli Avery nella loro riconciliazione.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli