Gotham | Succulenti spoiler sugli episodi 7, 8 e 9

GOTHAM: Detectives Harvey Bullock (Donal Logue, L) and James Gordon (Ben McKenzie, R) leave the GCPD princint in the "The Balloonman" episode of GOTHAM airing Monday, Oct. 6 (8:00-9:00 PM ET/PT) on FOX. ©2014 Fox Broadcasting Co. Cr: Jessica Miglio/FOXIl cast e i produttori di Gotham hanno ricevuto un sacco di attenzione domenica 12 ottobre al New York Comic Con, il primo evento dopo l’inizio della messa in onda dell’attesissimo show. E che posto per farlo. Si tratta della storia delle origini di Batman, dopo tutto.

In un panel pieno di gente, Ben McKenzie, Donal Logue, Sean Pertwee (Alfred Pennyworth), Robin Lord Taylor, Erin Richards (Barbara Kean) e il produttore esecutivo Danny Cannon sono saliti sul palco per rivelare quello che accadrà in questa stagione, specialmente negli episodi 7, 8 e 9, e hanno parlato di alcuni dei loro processi nell’affrontare una mitologia così grande. Hanno anche deliziato i fans con uno sneak peek tratto dall’episodio in onda lunedì 13 ottobre e intitolato Arkham.
Ecco qui qualche spoiler tratto dal panel e dalla sala stampa:
  • Alfred sarà un personaggio difficile da riconoscere man mano che la stagione avanza: in questa storia non è un vecchio maggiordomo. Cannon ha anticipato che “nell’episodio 8 ci sarà un momento in cui Bruce dice ad Alfred: ‘Sono sempre arrabbiato. Sarà sempre così?’ e gli viene risposto: ‘Non lo so’. Poi Bruce chiede: ‘Mi insegnerai a combattere?’ e c’è una lunga pausa…si inizia a rendersi conto perché sia il suo tutore e perché sia stato assunto da uno degli uomini più ricchi al mondo per badare a suo figlio…perché è cazzuto”.
  • Cannon ha detto che nell’episodio 7 ci sarà Victor Zsasz e nel 9 vedremo Harvey Dent. Accertatevi che i registratori siano pronti.
  • E per quanto riguarda il nome di “Fish” Mooney, dato che, be’, i pinguini mangiano pesce? Cannon ha risposto: “Esploriamo a fondo una machiavellica ascesa al potere e ci sono molti caduti”.
  • Sia McKenzie che Logue hanno parlato delle loro intenzioni di sviluppare la mitologia e, dato he il focus dello show è su Gordon e sulla città, creare questa nuova storia è speciale. “Siamo liberi di interpretare la storia quando vogliamo” ha detto McKenzie. “Inventare è davvero emozionante”.
  • Quando gli è stato chiesto quando avrebbe iniziato a farsi crescere gli iconici baffi di Gordon, McKenzie ha detto “i baffi bisogna guadagnarseli. Penso che siamo ancora lontani dai baffi…cioè, posso farli crescere. Ma non è ancora il momento”.

https://www.youtube.com/watch?v=mnoNOdV-9TU

Gotham va in onda il lunedì alle 8 p.m. ET/PT su FOX.
Cecilia
Con il corpo è in Italia, con il cuore è in Giappone, con la testa è negli USA. Ritiene di avere ottime potenzialità come sceneggiatrice di “finali alternativi” e come moglie di attori talentuosi e affascinanti (magari con l’accento british e le fossette). In una serie cerca persone e non semplici personaggi, mondi più che location, non un sottofondo ma vere e proprie emozioni musicate, vita, non una storyline. Nel suo universo ideale la birra è rossa e il sushi è in quantità abbondante, le Harley Davidson sono meno costose, la frangia non è mai né troppo lunga né troppo corta e il suo favorito arriva incolume al finale di serie. Forse ha troppi smalti, mentre per i tatuaggi, i cani, i gadget di Spongebob e i libri troverà sempre il posto. Tiene pronti la balestra, i viveri e l’hard-disk zeppo di serie: l’Apocalisse Zombie non la coglierà impreparata!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,332FollowersFollow

Ultimi Articoli