Gotham | Parliamo del Pinguino con il favoloso Robin Lord Taylor

gotham_spoilers_penguinVerso la fine della premiere di Gotham, della FOX, abbiamo visto un momento “nuota o affonda” per Oswald Cobblepot aka Il Pinguino, dopo che “il giusto” Detective Jim Gordon ha finto di uccidere il tirapiedi di Fish Mooney, spingendolo nel fiume, ordinandogli di non farsi rivedere per le strade della città.
Ma qualcosa nel modo in cui Oswald ha guardato la città una volta tornato a riva (uccidendo un gentile pescatore) ci dice che Gotham non si è liberata dell’elegante e birbante uccello.

Portandoci in viaggio nella mente di Oswald in quei momenti, l’attore Robin Lord Taylor racconta a TVLine, “Sta pensando che non vorrà essere più senza potere e che non lascerà che nessuno gli metta i bastoni tra le ruote” – uno stile di vita che si è reso chiaro nell’episodio in onda lunedì di questa settimana, quando Oswald ha compiuto il primo passo verso la direzione generale di Gotham City, senza farsi ingannare (e certamente nessuno lo ha chiamato con la parola che comincia per P) lungo il cammino.
“Sta già imparando come conquistare le persone a discapito di altre persone” racconta Taylor sul suo ambizioso alterego. “E’ senza paura in termini di raggiungere ciò che vuole – ovvero avere il comando di Gotham City – e quanto è disposto a fare lascerà di stucco tutti.”

Ovviamente, Oswald non avrebbe vissuto un altro giorno se non fosse stato per Jim Gordon, e ciò ha messo le basi a quella che Taylor definisce la sua relazione preferita nello show. “Penguin è assolutamente in debito con lui. Ma allo stesso tempo sono rivali,” sottolinea l’attore. “Il loro obiettivo ultimo, buono e cattivo, sono opposti ma allo stesso tempo necessitano l’uno dell’altro. C’è una dinamica incredibile che raramente si riesce a interpretare con qualcuno, e Ben [McKenzie] è un attore così incredibile con cui condividere questa esperienza.”

Igotham_penguins_motherl pubblico di Gotham sarà testimone della più importante relazione nella vita di Oswald, con il debutto di Carol Kane nei panni della sua anziana mamma Gertrud Kapelput.
Taylor riassume il legame mamma/figlio definendolo “interessante” per poi scoppiare in una risata prima di elaborare il pensiero. “La mamma di Oswald è l’unica persona di cui lui si fida in Gotham City, cosa buona e brutta allo stesso tempo,” sottolinea. “Per una persona come Oswald, in un certo modo senza scrupoli, fidarsi e amare qualcuno…c’è qualcosa di sadico nello spingersi in quella direzione. “Non vorrei nominare “Norman Bates”, allude, “ma credo di averlo appena fatto!”

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=bzUJDmjBPuQ

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli