Gotham | Il percorso un pò spaventoso di Nygma

Lentamente ma in modo inconfutabile “Gotham” ha seguito il divenire di Nygma (Cory Michael Smith) nel creatore di indovinelli che sarà in futuro. Mentre percorre la sua strada verso il divenire colui che sarà The Riddler, Smith ci rivela che ci saranno alcuni momenti spaventosi per il suo personaggio prima della fine della stagione 1.

“Con Edward, credo che stiamo raccontato una storia complessa di come un bravo ragazzo possa diventare malvagio,” racconta a Zap2it durante la WonderCon Smith stesso. “non ci sarà un momento che lo definirà nel cattivo. E’ una serie di eventi ma certamente sarà colpito da una grave crisi in modo inaspettato. Allora lo vedrete affrontarla e sarà un po’ sconvolgente.”

Smith afferma anche che gli spettatori cominceranno a vedere Edward in solitudine, invece che intorno ai poliziotti o vicino alla ragazza per cui ha una cotta o addirittura vicino a Penguin (Robin Lord Taylor), anche se questi due avranno sempre più scene insieme. “Vivrete il suo arduo processo in un modo nuovo” racconta con una serata Smith. “Invece che vederlo interagire con altre persone, chi è Edward quando è da solo? E sarà abbastanza terrificante.”

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli