Gli Spin-Off che vorremmo | Smallville presents … WATCHTOWER

È un dato di fatto: oggi ormai nasce uno spin-off ogni dieci episodi ma è anche vero che, a meno che non ci siano le lettere CSI o NCIS nel titolo, la maggior parte di questi spin-off sono destinati ad eclissarsi senza troppa gloria, forse perché troppo deboli e nati nell’impeto di un’idea che certamente all’inizio sembrava geniale nella mente del creatore. Prima però gli spin-off erano molto meno frequenti nonostante tante serie tv potessero offrire spunti e personaggi ottimi e del tutto capaci di reggere un telefilm tutto loro come tante volte reggevano gli episodi della serie madre e soprattutto, se scelti accuratamente, questi possibili spin-off potevano contare sulla base di un fandom di già bello pronto ad accogliere la serie come un quarterback che lancia per il suo ricevitore preferito senza aver neanche bisogno di guardare.

Bene io sono qui oggi perché ho creduto e credo tuttora con forte convinzione che se il team di Smallville avesse avuto la voglia e la possibilità di far partire, subito dopo l’epilogo della serie, uno spin-off dedicato ai personaggi di Chloe Sullivan e Oliver Queen, beh non avrebbe neanche dovuto guardare per sapere senza ombra di dubbio che quell’idea sarebbe stata accolta dai fan con la stessa lealtà con la quale avevano seguito la serie madre per la bellezza di dieci anni.

Green-Arrow-and-Watchtower-green-arrow-14841971-977-550

Se vi fate un giro sul web noterete che non sono l’unica che avrebbe fatto accordi con Rumplestiltskin, la mafia irlandese e anche con Lex Luthor pur di continuare a seguire le vicende dei cosìddetti Chlollie e della loro vita a StarCity dopo aver lasciato Metropolis come il signore e la signora Queen al termine dell’episodio Fortune.

tumblr_n1kr8xD2Rf1ru61tno5_250 tumblr_n1kr8xD2Rf1ru61tno6_250 tumblr_n1kr8xD2Rf1ru61tno7_250 tumblr_n1kr8xD2Rf1ru61tno8_250

E probabilmente non sarò certamente l’unica ad aver immaginato, scritto, diretto e montato l’episodio pilota della serie da Emmy che la nostra mente ha creato. Questo quindi non è altro che la realizzazione di un sogno che porto nel cassetto praticamente da sempre perché nessuno più di Chloe Sullivan avrebbe meritato, almeno per una volta, di essere la stella indiscussa della scena, di essere l’eroe e non la spalla, di essere semplicemente la protagonista in tutta la sua perfetta umanità.

tumblr_mr4f5ja2iJ1r3456oo1_500 tumblr_lrycfmgge51qzusreo1_r1_500

 

Partiamo dalle basi e sul titolo non penso che ci sarebbero stati molti dubbi:

WATCHTOWER 

WT

Ma si parla comunque di una serie tv targata TheCW e sappiamo tutti questo cosa significa … INTRO!! (scusa Irene se invado il tuo campo!)

In my life I’ve been many things: a reporter, a friend, a fighter, a lover; I face evil in the most different ways, I looked for my place in the world but now I have found it. The person who knows me better than anyone, my husband Oliver, gave me a name and a mission a long time ago

first wt tumblr_n13oefgqfw1ryc39po2_250

and together now we try to make this world a better place.

GA

I’m not a hero, I’m WATCHTOWER!

tumblr_ls2w4trHko1qdu6uno4_500

Nella mia vita sono stata molte cose: una reporter, un’amica, una combattente, un’amante; Ho affrontato il male nelle forme più diverse, ho cercato il mio posto nel mondo ma ora l’ho trovato. La persona che mi conosce meglio di chiunque altro, mio marito Oliver, mi diede un nome e una missione tanto tempo e adesso insieme cerchiamo di rendere il mondo un posto migliore. Non sono un eroe, sono Watchtower

Quindi, come l’intro anticipa solitamente, la storia segue le vicende dei coniugi Queen dopo Smallville, Metropolis, Clark Kent, la salvezza del mondo intero e cose di questo genere.

tumblr_lyenmuJSwH1qhgerpo1_500

Conoscendo Chloe, mi sembra ovvio pensare che fin dal primo giorno della sua nuova vita a StarCity abbia messo su una base operativa per sorvegliare nell’ombra le persone che hanno bisogno di aiuto e proteggerne la sicurezza per quanto le sia possibile, al fianco del suo eroe, del suo cavaliere in “shining leather”. Ma dopo la tragica scomparsa di Tess Mercer per mano del rinato e sempre più spietato Lex Luthor, Chloe ha scelto di tornare ad essere Watchtower a tutti gli effetti, ricominciando ad essere quel faro che guida verso casa tutti gli eroi sparsi nel mondo, senza però dimenticare le sue vocazioni: trovare nuove persone speciali e riconoscere in loro quel potenziale che forse troppo spesso non riescono a vedere e a sfruttare pienamente da soli, il tutto aprendo gli occhi della gente diventando capo redattore del più importante quotidiano locale.

tumblr_n7zvbxnXeG1temzxdo1_250 tumblr_n7zvbxnXeG1temzxdo2_250 tumblr_n7zvbxnXeG1temzxdo3_250 tumblr_n7zvbxnXeG1temzxdo4_250

E proprio negli ultimi mesi, la nuova Watchtower ha concentrato le sue attenzioni sulle gesta di un vigilante misterioso che ripulisce le strade di StarCity dai criminali più subdoli e vigliacchi e anche dagli affari sporchi che ogni volta riconducono sempre alla rinata Luthor Corporation. La curiosità di Chloe, di fronte ad un potenziale nuovo membro della sua squadra, sappiamo bene che non conosce molti limiti ma questa volta è diversa e anche Oliver glielo legge negli occhi. Questa ragazza misteriosa, conosciuta come Black Rose per il ricamo sul cappuccio che le copre il volto, ha poteri molto simili a quelli di Clark e in lei Chloe, nonostante non la conosca, sente qualcosa di familiare, come un presentimento o un’intuizione che non riesce neanche a spiegarsi. Quello che Chloe non sapeva è che avrebbe presto incontrato questa persona, in circostanze che forse però avrebbe preferito evitare.

f80bc68af91ee36f306d44cdba62834f black_rose_leather_thumb

Sventando una rapina infatti, Oliver era entrato nel mirino di alcuni scagnozzi di Luthor e proprio la misteriosa Black Rose lo aveva aiutato a liberarsene, dimenticando però, prima di fuggire via, un suo oggetto personale, un semplice bracciale che in un attimo aveva permesso a Chloe di ricollegare tutti gli indizi e le intuizioni, mostrandole una soluzione a cui probabilmente avrebbe dovuto pensare prima.

Chloe e Oliver non impiegano molto tempo adesso per ritrovare il vigilante misterioso perché ora sanno cosa o meglio chi cercare. E anche l’enigmatica Black Rose non si sorprende troppo nel ritrovarsi Chloe di fronte a sé, in fondo si conoscono meglio di quanto il mondo intero possa immaginare essendo Lana Lang la persona sotto il cappuccio con la rosa nera ricamata sul retro.

Invulnerability1  Clana_power

Lana entra nuovamente a far parte della vita di Chloe e con lei e Oliver porta avanti quella missione che li accomuna tutti quanti e li rende una squadra e una famiglia.

813Smallville0633 Lana-and-Chloe-Daily-Planet-smallville-377098_600_340

Il cast della serie però è pronto ad arricchirsi ulteriormente perché la Justice League diventa ciò che da sempre era destinata ad essere: un gruppo di eroi coraggiosi disposti a scendere in campo e a diventare la prima linea di difesa della Terra contro qualsiasi minaccia, umana e non, insieme organizzati e guidati dall’occhio vigile che li protegge e guarda loro le spalle, l’eterna Watchtower.

smallearth2

Di seguito quindi il cast regular della serie:

ALLISON MACK as CHLOE SULLIVAN

allison-mack-chloe-sullivan-smallville-335431-1450x967

JUSTIN HARTLEY as OLIVER QUEEN 

602Smallville1096

KRISTIN KREUK as LANA LANG

Lanalegion2

ALAINA HUFFMAN as DINAH LANCE

black-canary

ALAN RITCHSON as ARTHUR CURRY

Aquaman

SERINDA SWAN as ZATANNA

Zatanna-smallville

E chissà magari anche qualche comparsa, in veste di guest star, del milionario di Gotham Bruce Wayne! Ovviamente la serie introdurrebbe personaggi del tutto originali, nuovi alleati e nuovi nemici, per rendere la vita a StarCity più interessante di quanto non lo sia mai stata. Sporadici ritorni della Suicide Squad e della Justice Society of America sono quasi obbligatori, ricordando la connessione che Chloe Sullivan ha già creato con l’elmo del Doctor Fate. 

s8-promo 004 - Alaina Huffman smallvile-black-canary

La serie avrebbe avuto una vita in fondo quasi del tutto parallela dalla serie madre e avrebbero trovato spazio tutti quei personaggi da sempre inevitabilmente all’ombra di Clark Kent.

E infine solo per voi, un’immancabile sigla iniziale

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=I0xgY2B4aWo&w=560&h=315]

WalkeRita
Occasionale inquilina del TARDIS e abitante in pianta stabile di un Diner americano che viaggia nel tempo e nello spazio, oscilla con regolarità tra Stati Uniti e Gran Bretagna, eternamente leale alla sua regina Victoria e parte integrante della comunità di Chicago, tra vigili del fuoco (#51), squadre speciali di polizia e staff ospedalieri. Difensore degli eroi nell’ombra e dei personaggi incompresi e detestati dalla maggioranza, appassionata di ship destinate ad affondare e comandante di un esercito di Brotp da proteggere a costo della vita, è pronta a guidare la Resistenza contro i totalitarismi in questo universo e in quelli paralleli (anche se innamorata del nemico …), tra un volo a National City e una missione sullo Zephyr One. Accumulatrice seriale di episodi arretrati, cacciatrice di pilot e archeologa del Whedonverse, scrive sempre e con passione ma meglio quando l’ispirazione colpisce davvero (seppure la sua Musa somigli troppo a Jessica Jones quindi non è facile trovarla di buon umore). Pusher ufficiale di serie tv, stalker innocua all’occorrenza, se la cercate, la trovate quasi certamente al Molly’s mentre cerca di convertire la gente al Colemanismo.

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Articolo fantastico.
    Sono d’accordo con te quando dici che i Chlollie sono un ottimo materiale da spin-off (anche se adesso mi fa strano pensare a un Arrow diverso da quello dell’omonima serie). L’intro ti è venuta benissimo e potresti sostituirmi brillantemente ne Le improbabili intro CW 😀 quindi complimenti!

  2. Ti ringrazio davvero per i complimenti ma ti restituisco il tuo dovuto lavoro perchè è perfetto così com’è con te!!! Io di Arrow ho visto solo la prima stagione forse proprio per questo, perchè per me esisterà sempre un solo Oliver Queen ed è Hartley, è la perfetta metà della mia Chloe!!! In molti avrebbero voluto lo spin-off ma ogni speranza è stata stroncata proprio dalla nascita di Arrow.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli