Giovedì Gnocchi | Matt Bomer & Alexis Bledel

Cari divoratori di gnocchi,
questa settimana vi propongo due meravigliosi esemplari dagli occhi azzurri:

Matt HODELLECHIAPPEFAVOLOSEENONSOLO Bomer e Alexis SGUARDODACERBIATTA Bledel.

Per caso vi state chiedendo se il motivo di questo accoppiamento sia stato 5o Sfumature di grigio? Beh la risposta è NO. Non ho mai letto il libro, ma bighellonando su facebook mi è capitato di vedere alcuni fanmade video su questi due e devo ammettere che non mi sarebbero dispiaciuti come coppia filmica/telefilmica.

Enjoy!

Nome: Matthew Staton
Cognome: Bomer
Data di Nascita: 11 ottobre 1977
Luogo di nascita: Spring, Houston , Texas – Stati Uniti
Twitter: @MattBomer
Ultimo Ruolo: The Normal Heart di Ryan Murphy 2014 – Space Station 76 di Jack Plotnick 2014

Bio: Figlio di un ex giocatore dei Dallas Cowboys Matt nasce in un sobborgo di Houstoun in Texas. Fin da piccolo scopre la sua passione per la recitazione prendendo parte a numerose rappresentazioni teatrali con Ally Theatre, una compagnia no profit. Dopo la laurea in arti visive e dello spettacolo alla Carnegine University di Pittsburg nel 2001, si trasferisce a New York in cerca di fortuna, ottenendo piccoli ruoli in due soap opera: La valle dei pini e Sentieri.

Gli bastano pochi anni per acquistare notorietà: nel 2003 riappare in televisione con True Calling e al cinema con un piccolo ruolo in FightPlan-Mistero in volo. Sempre nello stesso anno diventa uno dei candidati per interpretare Clark Kent/Superman in Superman Returns. Purtroppo, però, dopo il cambio di regia da Brett Ratner a Bryan Singer la parte fu assegnata a Brandon Routh.

Nel 2009, grazie al ruolo del sexy protagonista, criminale, amante d’arte Neal Caffrey nella serie televisiva White Collar, Matt diventa famoso in tutto il mondo.

Nel 2012 appare in Glee nell’episodio Il fratellone interpretando Cooper Anderson, fratello di Blaine (Darren Criss). Nell’episodio Bomer sfoggia anche le sue doti canore cantando in due duetti con Criss: Hungry Like the Wolf/Rio dei Duran Duran e Somebody That I Used to Know di Gotye.

Poco tempo dopo recita nel film Magic Mike di Steven Soderbergh. Beh diciamo che più che recitare mostra (per la gioia di uomini e donne di tutto il mondo) i suoi addominali scolpiti e le sue perfette natiche.

Curiosità: 24 febbraio 2012, durante la cerimonia degli Steve Chase Humanitarian Awards, dichiara la sua omosessualità.
Attualmente è sposato con il pubblicitario Simon Hall con il quale ha tre figli.


Nome: Kimberly Alexis
Cognome: Bledel
Data di Nascita: 16 settembre 1981
Luogo di nascita: Houston, Texas, Stati uniti
Twitter: @alexisbledel

Ultimo Ruolo: Us & Them – serie TV, 2 episodi (2013-2014)

Bio: Figlia di Martin Bledel, argentino di origini danesi, e di Nanette Dozier, messicana , Alexis parla fluentemente spagnolo tanto da aver sorpreso con la sua bravura la collega America Ferrera durante un intervista per una rivista spagnola.

Fin dalla prima infanzia, spinta dai genitori a causa della sua estrema timidezza, Alexis partecipa a produzioni locali del Mago di Oz e Our Town. Appena adolescente la ragazza viene notata in un centro commerciale da un talent scout che le offre di lavorare come modella. Acquisisce, quindi, una formazione artistica prima al Page Parkes Center for Modeling and Acting e poi, solo per un anno, alla Tisch School of the Arts della New York University.

La fama arriva ben presto per questa giovane attrice. Nel 2000 infatti con la nuova serie televisiva della The WB Una mamma per amica, Alexis ottiene il ruolo di protagonista: Rory Gilmore, la brillante studentessa caffeinomane, figlia adolescente di una madre single Lorelai Gilmore (interpretata da Lauren Graham), con la quale vive un rapporto molto speciale.

Il successo acquisito grazie alla serie Una mamma per amica le assicura – nel 2002 – una parte nella produzione cinematografica targata Disney: Tuck Everlasting – Vivere per sempre, favola romantica dove Alexis interpreta la figlia ribelle di Amy Irving che si innamora perdutamente di un ragazzo immortale, nascosto in un bosco incantato.

Nel 2005 prende parte al film 4 amiche e un paio di jeans basato sull’omonimo libro di Ann Brashares (girerà anche il secondo capitolo di questa saga due anni dopo). Sempre nello stesso anno accetta un ruolo completamente diverso da quelli in cui il pubblico era abituato a vederla. Alexis, infatti, si cimenta nell’interpretazione di una prostituta, Becky nel film in bianco e nero Sin City. Nel caso di Becky, solo gli occhi, di un intenso azzurro, sono rimasti colorati; questo perché il regista Robert Rodriguez ha affermato di aver trovato gli occhi di Alexis «così straordinari da doverli mantenere blu nel film».

Curiosità:

  • E’ stata fidanzata per quattro anni e mezzo con la sua co-star in Una mamma per amica, Milo Ventimiglia.
  • Attualmente fa coppia fissa con Vincent Kartheiser, conosciuto sul set di un’altra serie televisiva, Mad Men, in cui Alexis ha recitato, nella quinta stagione.
  • Dopo aver mandato giù litri di caffè per esigenze di copione nella prima stagione di Una mamma per amica, la Bledel – nelle stagioni successive – ha dovuto sostituirlo con tè o Coca cola per non finirne nauseata.
  • Nel suo iPod non può mancare la musica dei Radiohead, Incubus, Jimmy Eat World e degli Evanescence.

Ricordatevi di passare dalle nostre amiche Sei telefilm dipendente se…. eTogether We Fandom per fangirlare assieme!

Julia
Linguist, writer, reader, filmgoer and totally addicted to telefilm. Studia lingue, le ha sempre studiate e sempre le studierà. Fin dalle elementari ha sempre e solo avuto in testa l'inglese, ora sa anche francese, spagnolo, russo e tedesco, ma se avesse tempo imparerebbe tutte le lingue del mondo. La sua vita da strega.. Ehm cioè filmica e telefilmica è cominciata con Hocus Pocus, poi con Charmed ed infine con Harry Potter (sì, è fermamente convinta che il mancato arrivo della sua lettera sia stato solo una svista del sistema postale italiano – qui girano solo gufi ubriachi- ù.ù ). Non essendo stata convocata a Hogwarts ha passato l'adolescenza prima a Capeside con Dawson e la sua compagnia, poi a Stars Hollow dalla famiglia Gilmore ed infine ha deciso di frequentare i “quartieri alti” di Orange County in compagnia di Ryan, Seth, Summer e Marissa e dell'Upper East Side cercando di scoprire chi fosse Gossip Girl. Per guarire la sua dipendenza da quella gioventù ricca; è andata a farsi curare al Seattle Grace Hospital, luogo dove fa ritorno ogni anno anche se Shonda cerca di ucciderla. Deve confessare, però, che gironzolando per Mystic Falls e per Beacon Hills ormai è abituata a rischiare la vita. Nel tempo libero legge, legge, legge e scrive, scrive, scrive. Sogno nel cassetto: vivere a New York e scrivere sul cinema. Piano B: piazzarsi davanti agli studios di Los Angeles e, in qualche modo, farsi assumere. Motto: A volte possiamo far avverare i sogni. Non succede spesso, ma quando possiamo dobbiamo farlo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,381FollowersFollow

Ultimi Articoli