Game of Thrones | Titoli e spiegazione dei primi quattro episodi

game-of-thrones-season-4-episode-2-the-lion-and-the-flower

Le speculazioni possono ufficialmente iniziare: sono stati rilasciati i titoli dei primi quattro episodi della Stagione 4 di Game of Thrones.

Come gli spettatori della serie sanno, i titoli degli episodi di Game of Thrones offrono enormi indizi riguardo ciò che accadrà nell’episodio. “Baelor” si riferiva alla statua da cui Arya ha visto uccidere Ned Stark nella Stagione 1; “Blackwater” era l’epica battaglia di Blackwater nella Stagione 2. E “The Rains of Castamere“, ovviamente, era la canzone che suonava quando gli Stark sono stati massacrati durante le Nozze Rosse nella Stagione 3.

Sperando che i titoli della quarta stagione non anticipino avvenimenti altrettanto macabri, sicuramente ci sono delle informazioni che si possono carpire. Senza ulteriori indugi: il primo episodio è “Two Swords” (della durata di 58 minuti), il secondo episodio è “The Lion and the Flower” (52 minuti), il terzo è “Breaker of Chains” (56 minuti) e il quarto episodio è “Oathkeeper” (54 minuti).

Ora proseguiamo nell’analisi del loro significato. Chi vuole evitare spoiler dovrebbe smettere di leggere ora!

Two Swords” (Due Spade) probabilmente si riferisce ad un’immagine che gli spettatori hanno già visto nello speciale “Game of Thrones Ice and Fire: a Foreshadowing“. C’è anche la possibilità che il titolo abbia qualche significato metaforico in qualche altra storyline, oltre quello ovvio.

Anche “The Lion and the Flower” (Il Leone e il Fiore) è piuttosto ovvio. Il leone, chiaramente, è un Lannister -in questo caso Joffrey- e il fiore è un Tyrell – Margaery. Considerando che non è un segreto che la coppia si sposerà in questa stagione, potete scommettere un paio di monete che accadrà in questo episodio.

Con “Breaker of Chains” (Distruttore di Catene) le cose si fanno più complicate. E’ possibile che il terzo episodio si riferisca a Danaerys, dato che ha passato le ultime stagioni a liberare schiavi a destra e a manca. Ma come per “Two Swords“, anche qui ci sarà un significato metaforico.

Oathkeeper” (Fedele al Giuramento) è ovvio solo per chi ha letto i libri. Diciamo solo che è probabile che si colleghi in modo piuttosto significativo a “Two Swords” e avrà a che fare con questa storyline. Potrebbe anche riferirsi a Jon Snow che parla con gli altri Guardiani della Notte dei voti che ha rotto nella terza stagione.

Game of Thrones ricomincerà il 6 Aprile.

Fonte

Kiiro
Disperata studentessa di lingue ad un passo dalla laurea, guardare telefilm è la sua attività preferita (se non si considera la lettura e il cucinare dolci). Appassionata fin da piccola grazie a serie come Buffy e Dowson's Creek, segue di tutto senza farsi problemi di genere ma con una particolare predilezione per il trash più scadente e imbarazzante, non solo per ciò che riguarda i telefilm.. Adora le cose gialle, i profumi freschi, le meringhe con la panna, le cose morbide al tatto e le coperte di lana fatte in casa. Le piace creare oggetti e si cimenta nelle tecniche di bricolage più disparate, salvo poi lasciare tutto (o quasi) a metà...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,430FollowersFollow

Ultimi Articoli