Game of Thrones | Sean Bean tornerà per risolvere il mistero della madre di Jon Snow?

game-of-thrones-jon-snow-ned-stark-father-mother-sean-bean-hbo

Sean Bean si è lasciato scappare una grande rivelazione in una nuova intervista con Vulture. L’attore che interpretava Ned Stark (RIP) ha apparentemente confermato una enorme teoria dei fan sui genitori di Jon Snow che è uno spoiler piuttosto grosso per quelli che non hanno avuto la soffiata.

Anche se Game of Thrones ha reso chiaro che c’è un mistero intorno alla madre di Jon Snow, c’è una teoria secondo cui il personaggio di Kit Harington in realtà non sia per niente il figlio bastardo di Ned Stark. Anzi, è praticamente confermato che le persone dovrebbero cercare di scoprire i genitori di Jon Snow, e Bean ha detto proprio questo in una nuova intervista dove parla di un suo potenziale ritorno nella quinta stagione via flashback.

“Ho senza dubbio dei conti in sospeso che hanno bisogno di essere risolti. E’ ovvio che non sono il padre di Jon Snow. E bisogna rivelarlo a un certo punto, non credete?”, una citazione che dovrebbe causare un forte entusiasmo nei fan dei libri. (R + L = J forever!)

Potenziali spoiler per la quinta stagione in arrivo: In A Dance With Dragons, il libro su cui sarà in parte basata la quinta stagione, il figlio di Ned, Bran, ha la capacità di avere delle visioni sul passato. In una di queste, Bran vede Ned che prega a un albero diga e sente il padre mentre sembra dire che Jon non sia in realtà suo figlio. Bean afferma che sarebbe interessato a tornare per filmare quelle scene.

“Quindi Bran starebbe avendo uno di quei flashback, e vedrebbe Ned pregare, giusto? E rivelare quelle cose? Non si può mai sapere cosa faranno. Sarà qualcosa di speciale. Ma io ci sono. Sicuramente mi piacerebbe esserci”, dice. “Spero di ricevere presto una telefonata”.

La stagione 5 di Game of Thrones è attesa nella primavera del 2015.

 

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,506FollowersFollow

Ultimi Articoli